Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
meja

Delio Rossi vs Ljajic

Risposte migliori

meja

annata da dimenticare per noi viola!!!

riscattata solo dal grandissimo Delio Rossi che non si fa mettere sotto da un ragazzino svogliato viziato

e maleducato ..

ricordando che già il precedente allenatore Mjhailovic aveva definito questo Ljajic

" uno da prendere a calci in culo "

Grazie Delio !!!! io avrei licenziato tutti tranne TE !!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numitoria

Ciao Max,

potrei darti anche ragione, da noi si dice quann ce vo, ce vo....

Ma non posso dartela la ragione e per diversi motivi.

Secondo me ci rimetterà solo Delio Rossi, esonerato, squalificato e con la reputazione rovinata per sempre.

Il calciatore sembra essere fuori rosa, ma tanto l'anno prossimo verrà piazzato altrove e ricomincerà a rompere i marroni.

Invece fossi stato io l'allenatore, l'avrei punito diversamente.

Intanto non giocava più, e se proprio costretto l'avrei fatto giocare fuori ruolo e cambiato alla prima cazzata.

Non possiamo avallare la violenza, in ogni sua forma, sei d'accordo Max?

Ciao, Numitoria

Modificato da numitoria

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Per mettere le mani addosso a qualcuno devi avercelo nell'anima, c'è poco da fare. Una persona "normale", che perde la testa, lo attacca a muso duro, gliene dice di tutti i colori, ma se gli mette le mani addosso vuol dire che ha qualcosa lui. E passa dalla parte del torto marcio. Ridicola, poi, la squalifica per 3 mesi (estivi). In pratica si è preso due giornate; l'avesse fatto un calciatore ne avrebbe prese di più. E poi, sei un uomo di 58 anni, sei l'allenatore. Ennesima delusione dal calcio (che, per fortuna, non seguo più, ma questo era su tutti i telegiornali...).

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

Bè sicuramente cera tanto di precedenti tra i due, ma io NON condanno Delio e sono daccordo che non doveva essere licenziato, ha sicuramente esagerato però ce vò ce vò.......Ciao Massy

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lele300

Ha sbagliato, pagherà Delio Rossi ma per me è stato un Grande.....

Quanti ragazzini strafottenti dobbiamo sorbirci ancora.....

Un grande saluto a un uomo VERO.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

collezionistabari

Assolutamente d'accordo con Delio Rossi...

Ljajic è meglio che si stia zitto, che ha soltanto torto marcio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lup086

Da juventino dico Delio Rossi uomo vero, non stante tutti i casini calcistici che sono successi a Firenze lui ci ha sempre messo la faccia cercando di salvare il salvabile in un ambiente dove il salvabile è davvero poco.

Vero che ti pagano per mantenere un certo comportamento, ma se oltre allo stress sportivo ci metti pure gravi problemi familiari, per di più rammentati in malo modo da uno sbruffoncello che ha avuto tutto dalla vita, a differenza di un figlio malato o portatore di handicap, concordo pienamente con Delio. E chiunque lo giudica per quello che ha fatto prima si informi sulla vita privata, poi si informi sulle parole che sono state dette e alla fine si metta nei panni di Rossi, a quel punto potete essere in disaccordo con lui(se sempre lo siete.

Modificato da lup086

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Evidentemente, sono io a non avere capito il mondo. Pensavo che i tempi in cui un uomo vero si giudicava da una scazzottata da saloon fossero finiti; sbagliavo. A quanto sento in giro, ci sarebbero delle giustificazioni. Non so quanto abbia detto Ljajic, quindi, non posso giudicare approfonditamente; probabilmente, chi lo difende sa bene cosa sia stato detto... Tutto sommato, però, neppure mi interessa saperlo perchè ho seri dubbi sul fatto che riterrei la cosa una giustificazione (attenuante e giustificazione non sono sinonimi). Quello che mi preoccupa, in fin dei conti, non è la reazione di Rossi (spropositata a mio parere, ma sono affari loro) quanto sapere che qualcuno venga definito uomo vero perchè ha fatto a botte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nikko

Pur condannando il gesto, non lo giustifico affatto, credo che sia più che degno dell'umana comprensione.

E sempre forza Viola!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Ok, comprensione e assoluzione non sono la stessa cosa, infatti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Simpatico scambio di opinioni tra un ragazzino coattello e un anziano tamarrone ... che bell'ambientino :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida

Non giustifico certamente il gesto dell'allenatore ma questi ragazzini viziati, spocchiosi e menefreghisti fanno perdere facilmente la pazienza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciccio 86

Ragazzi, che sia Delio Rossi o Tizio e Ljajic o Pincopallino poco cambia, il gesto è censurabile per carità, ma chissà quanto ha sofferto quell'uomo, quel padre, e ripeto padre ( non allenatore della Viola o della Lazio per una qualificazione mancata ), nel vivere una situazione così.. E purtroppo è uno spaccato della società, troppo spesso vedo ragazzini prendere in giro dei disabili, degli stupendi ragazzi Down del mio paese ( tra cui mia cugina ) o una vecchietta che porta addosso il peso delle sofferenze e dell'età.. E li picchierei a prescindere, perchè potrebbe essere mia madre o un figlio.. Quindi ripeto gesto censurabile ma Delio Rossi ha tutta la mia stima e comprensione, perchè se io dovessi incontrarlo e dirgli fai schifo come allenatore lui probabilmente ci riderebbe su... Ma su questo no.. Lui che da giovane quando giocava nella Vis Pesaro, accompagnava i ragazzi disabili in modo che potessero vedere meglio la partita, prima di giocare, mentre poteva tranquillamente farsi gli affari suoi, parlare coi compagni di ragazze, calcio e quant'altro.. Ci fossero più Delio Rossi ( e non mi riferisco al cazzoto )..

Ciccio 86

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BlackEuros

Hanno sbagliato tantissimo tutti e due.

Il giocatore non si può permettere di parlare così all'allenatore.

L'allenatore dalla sua parte non può reagire in quel modo.

E Ljajic ha fatto così sapendo che personaggio fosse l'allenatore. Io mi chiedo che esempio dia l'allenatore alla squadra (in lui dovrebbero vedere un punto di riferimento).

Ovviamente qui ha sbagliato anche il giocatore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nikko

Dice molto, Rossi, non tutto. Certe cose preferisce tenerle per se. Ma poi decide di raccontare a Repubblica la sua verità. Quello che è successo in quei trenta secondi in cui ha perso la testa. «Mentre stava entrando in panchina Ljajic si è rivolto a me dicendomi: Bravo maestro, fai il fenomeno. Gli ho detto che non si doveva permettere e lui mi ha offeso in serbo. Ma io ho allenato tanti giocatori serbi e ho capito. Mi ha detto “vai nella f… di tua madre” (la madre di Rosi è deceduta ndr) e io non ci ho visto più».Non solo, mentre Rossi lo colpiva, Ljajic gli ha urlato più volte “dai, tanto ti cacciano”.

Fonte: repubblica.it

Senza parole.....adesso capisco perché a un certo punto, quando sembrava essersi fermato, ha ripreso a menarlo di brutto.

Modificato da Nikko

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lele300

Non sapevo ciò che aveva detto Delio Rossi alla Repubblica....

Si vedeva dalle immagini però che doveva essere successo qualcosa di grave...di molto grave.....

Forse sono una delle persone più pacate di questo mondo ma capisco e ribadisco che Delio si è comportato da uomo VERO come molti di noi dovremmo essere....

Sono parole dette da uno Juventino!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BlackEuros

Mai visto un GRANDE allenatore fare queste scenate.

Primo perchè i giocatori non si permetterebbero di dirglielo, secondo perchè hanno un carattere migliore e non danno peso alle parole di uno stupido ragazzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andreagcs

Mah....

1)Rossi ha sicuramante molto sbagliato perchè non si alzano mai le mani, ci mancherebbe (tra l'altro in questo si è dimostrato molto poco esperto alla faccia della sua età. Poteva trovare altri modi, più sottili per fargliela pagare a Ljajic).

2) Della Valle ha sbagliato moltissimo a licenziarlo e si è dimostrato un presidente insicuro anche in questa situazione (insicuro perchè non riesce mai a capire da che parte stanno i tifosi viola, che spesso per colpa sua non sanno poi quali pesci pigliare e si trovano spiazzati).

3)Ljajic è invece il solito ragazzino viziato: perchè non fa un bel lavoro serio di quelli che fanno tanti giovani dell'est come lui? Non so: si alza la matttina presto, va al cantiere a spezzarsi la schiena e a fine mese se arriva a mille euro è grasso che cola.... Invece no. Non capisce che la natura gli ha dato un qualcosa in più degli altri che gli permette di giocare a calcio in serie A (invece che nei campetti con gli amici in partite scapoli ammogliati ) e lui oltre a non capire questa sua situazione fortuanata si approfitta pure della cosa.... E' proprio vero quel che diceva Boskov: "Testa di calciatore buona solo per mettere cappello." ;)

Modificato da andreagcs

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×