Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
donnie

Liquido per pulire monete d'argento

Risposte migliori

donnie

Qualcuno di voi ha mai utilizzato il liquido per pulire le monete d'argento della SAFE? Come vi siete trovati? Come si usa? Le istruzioni sono solo in tedesco!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piras

ciao, è quello che ha il cestello nel contenitore?

comunque in linea di massima funzionano tutti allo stesso modo e cioè: immergi la moneta nel liquido per qualche secondo e poi la risciacqui con acqua... continui così fino a quando non avrai ottenuto il risultato voluto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

metti la moneta nel cestello, la immergi qualche secondo e poi la lavi, solo questo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

donnie

Grazie a entrambi... sì, è quello col cestello. Nell'etichetta c'è scritto però 4-8 minuti, non pochi secondi!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piras

quello poi dipende dallo sporco che devi togliere... se è molto incrostata magari è necessario tenerla anche qualche oretta... tutto dipende da come è sporca e/o dal risultato che vuoi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

chiaramente più è sporca,più la devi tenere.

Se invece c'è poca sporcizia o piccola ossidazione, basta qualche secondo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

donnie

chiaramente più è sporca,più la devi tenere.

Se invece c'è poca sporcizia o piccola ossidazione, basta qualche secondo

Ok, ma tenerla troppo tempo non corrode la moneta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

prima elimina le incrostazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Num.e.fil.cal.

Io preferisco lasciare anche con una piccola ossidazione, secondo me sono più belle da vedere, è come una garanzia del vissuto della moneta.

non so se mi spiego :pardon:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

providentiaoptimiprincipis

Oh!!! Bravo num.e.fil.cal!!! ( ammazza hai un nickname quasi più difficile del mio!)

lasciatele in Santa pace ste povere monete...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Num.e.fil.cal.

Grazie, simpatica la battuta!! :rofl:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numismaticadott

Posso consigliare di lasciare perdere, pulire le monete specialmente se molto antiche,

può davvero provocare danni irreparabili!

se si ha qualche dubbio sul come pulire al meglio le proprie monete, allora è bene non fare proprio niente! E nel caso in cui si posseggano delle monete di grande valore, è opportuno che la pulizia venga effettuata da dei professionisti adeguatamente preparati ed istruiti.

In ogni caso, se si decide di ripulire delle monete in prima persona, è bene seguire delle indicazioni di massima. Se è la prima volta, è meglio non pulire le monete senza le avvertenze e la guida di una persona che ha già familiarità col processo. La pulizia effettuata in modo non corretto può ridurre il valore della collezione e dare inizio ad un processo di deterioramento della superficie delle monete. A dire il vero, di solito la cosa migliore da fare è semplicemente quella di lasciare le monete così come sono. Una patina d’ossido naturale può anche dare valore alla moneta. Di solito i collezionisti e i commercianti di monete si aspettano di vedere il segno dell’età nelle monete più antiche, e la patina è a tutti gli effetti una prova che si ha a che fare con una moneta autentica.

Quindi lascia perdere! :nea:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Num.e.fil.cal.

Ottima risposta numismaticadott, caro donnie se non sei sicuro dell'efficacia di un prodotto non lo usare per niente, o almeno non in una moneta autentica :nea:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

beh, vedo con piacere che c'è qualcuno che è contrario, bene.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Num.e.fil.cal.

Per Forza!!! altrimenti la metà delle monete esistenti probabilmente sarebbe conciata peggio di ciò che è, Utilizzando prodotti corrosivi si rischierebbe di fare un guaio! ed è un peccato.

Sinceramente io non le farei pulire nemmeno da un professionista, sarà forse che sono esageratamente protettivo nei confronti della mia umile collezione.

:hi: Nik

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

paolobs

l'argentil come lo trovate per la pulizia delle monete di argento?può essere un prodotto valido in caso uno decida di fare una pulizia o è meglio evitarlo?grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numismaticadott

mah.. che dire io di questi prodotti non mi fido tanto.

L'argentil non è specifico per le monete e può contenere degli

elementi chimici assai dannosi.

Se fossi in te lascierei perdere, o se proprio vuoi pulirla fallo fare solo

da un professionista che ha già fatto il procedimento numerose volte :pardon:

Dario :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

providentiaoptimiprincipis

Ah l'argentil! quanti ricordi...mia madre che da piccolo mi faceva passare i sabato pomeriggio a lucidare l'argenteria...

Ma dico!l'argentil?!? questa mi mancava! Ne ho lette tante, giuro manca roba tipo col formaggio svizzero e siamo al completo!

Ma ragazzi per avere monete in argento pulite basta anche l'acqua corrente, un po di sapone liquido per le mani, gioco di polpastrelli ed una buona asciugata.

Le volete lucidissime?, de gustibus, usate liquidi appositi...

Ci sono miriadi di consigli, ognuno con i suoi pro e contro, rimedi della nonna ( evitate il dentifricio, ho letto anche di questo e nonna non lo usava certo per lavare le monete del nonno), basta una ricerca e trovate una montagna di discussioni...ogni mese se ne aprono cinque uguali e nessuna sarà mai la risolutiva.

Non lo dico per offendere chi ha aperto questa discussione , ma semplicemente per invitarlo a leggerle ed a farsi una idea prima di procedere come meglio riterrà opportuno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eldorado

prima però bisogna fare un indispensabile distinguo:

Questa, volendo, senza strofinare e senza usare prodotti abrasivi tipo Argentil, Sidol, ma usando il lquido specifico per monete, la si può pulire:

post-27889-0-98997900-1339764212_thumb.j

ottenendo questo risultato:

post-27889-0-48484200-1339764320_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eldorado

Ma questa non dev'essere assolutamente pulita. Se è chiara la differenza tra il tipo di moneta...

post-27889-0-74457000-1339764538_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Num.e.fil.cal.

Gran bei interventi Eldorado, ma come vedi il primo esempio presentava una patina che la rendeva bella alla vista, dato che quella patina rappresentava il percorso che ha dovuto fare prima di arrivare fra le mani di un collezionista, mentre dopo essere stata sottoposta ad una pulizia, sembra nuova e senza passato, cosa che per me, vuol dire poco... :pardon:

:hi: Nik

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

providentiaoptimiprincipis

Sinceramente non vedo dove stia il distinguo tra monete da pulire e monete da lasciar patinare...

Ognuno in collezione può mettere quello ch gli pare anche le once patinate..non è che pulita brillante vale di più (anzi!aggiungerei)...

De gustibus, ma ogni cosa va fatta con criterio, non certo con il sidol o con il dentifricio o i bagni in acqua bollente e sale grosso/bicarbonato/aceto

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eldorado

Non intendevo che le once e monete similari DEVONO essere pulite, ma che volendo POSSONO essere pulite secondo i gusti di ognuno e collezionate come pare.

Monete con un storia più antica invece NON DEVONO essere spatinate.

Perchè tutte le sostanze citate oltre lo sporco rimuovono la patina

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Num.e.fil.cal.

Non intendevo che le once e monete similari DEVONO essere pulite, ma che volendo POSSONO essere pulite secondo i gusti di ognuno e collezionate come pare.

Monete con un storia più antica invece NON DEVONO essere spatinate.

Perchè tutte le sostanze citate oltre lo sporco rimuovono la patina

Il ché per me è sbagliatissimo. (ripeto)

:hi: Nik

Modificato da Num.e.fil.cal.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

providentiaoptimiprincipis

Ragazzi è il solito annoso scontro , naturalmente amichevole, fra puristi delle vecchie patine e avanguardie della pulizia.

La cosa bella del collezionismo è anche questa, confrontarsi..dabbene in piazzetta è un mago al riguardo....

A mio avviso non dobbiamo muoverci per dogmi, rientra tutto in quel gusto soggettivo, come a chi piace solo fdc e chi se non è BB non compera..

A me piacciono patinate, tutte!, giovani e tardone, per me la patina è sempre storia, vita vissuta ho un mezzo dollaro JFK del '64 patinatissimo ( peccato solo da un lato) e mi fa letteralmente uscire di testa, comprendo però eldorado a cui magari non piace....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×