Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
marmo87

SAVOIA Marengo collo lungo, pareri conservazione..

Risposte migliori

marmo87

Oggi vi voglio tenere in allenamento... Chi indovina come è stato sigillato??? :dirol: :)

MI scuso per la qualità della foto ma l'oro non mi viene mai bene!!!

35daq7k.jpg

or45tc.jpg

Modificato da marmo87

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95

ciao

complimenti bellissimo marengo ....mi sembra che ci sia una leggerissima usura sulla parte alta della barba e dietro l'orecchio ....secondo me è stato sigillato SPL/FDC

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

siamo più bassi di conservazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sesino974

Usura troppo marcata per arrivare allo SPL , al dritto sia attorno all'orecchio che sulla guancia, (la barba è quasi invisibile in alcuni punti)il bordo ad ore 4 pare schiacciato, se cosi non fosse è segno cmq di una certa"usura" ;il rovescio è messo meglio

BB/SPL

Sergio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

al dritto BB+ al rovescio qSPL

quindi propendo per BB/qSPL -

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marmo87

Mi piace sentire tanti pareri :)

Ero certo che avrei ricevuto queste risposte!!

Dai diciamo che faccio schifo a fare le foto altrimenti chi l'ha sigillata vi picchia!!

Nel post ho scritto "Indovinate come è stata sigillata" e chi c'è andato più vicino è stato @@matteo95 che perciò si merita un punto!! E' stata sigillata Spl/qFdc..

Si lo so sono stato provocatorio, perdonatemi. Spesso le fotografie ingannano!! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

Le foto sono abbastanza ben fatte e soprattutto sono grandi.......

quindi la moneta si vede bene, il D/ ha i baffi/barba consumati, idem per i capelli.

La moneta comunque è in una conservazione molto alta vista la tipologia di moneta che ha circolato per molti anni, però questa è l'ennesima conferma che i Periti ( non tutti) a volte sono di maniche larghe...

saluti

TIBERIVS

Modificato da TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marmo87

Vi ringrazio infinitamente per i preziosi pareri :)

Ogni opinione è sempre ben gradita :)

Se qualcuno volesse aggiungere è il benvenuto...

Saluti

S.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

per me manco si avvicina al parere di colui che l' ha sigillata, ma chiaramente giudichiamo delle foto

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marmo87

Ho provato a fare delle foto migliori ma non dispongo di una fotocamera eccellente. Sono costretto a fare delle foto grandi e poi ritagliarle, altrimenti se mi avvicino troppo escono sfuocate!

Per quel poco che ne capisco, posso dire che di segnetti ne ha davvero pochissimi. L'usura del baffo è meno marcata di quanto non appaia in foto. E' presente soprattutto sulla parte superiore del baffo e al Rovescio è ancora presente del lustro.

Mi piacerebbe farvela vedere dal vivo ma purtroppo il mare mi tiene relegato sulla mia isola.... chissà, in futuro magari ... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

Si, le foto possono talora ingannare in effetti. Comunque congratulazioni per l'alta conservazione! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marmo87

Io purtroppo non ne capisco granché.. Mi sto facendo le ossa in questo periodo e tutto quello che posso imparare diventa un guadagno per me in termini di cultura. E qui sul forum di opinioni se ne sentono tantissime!!

Dato che colleziono un po' di tutto, alla fine non sono esperto in niente!!! Spazio dal regno, alle moderne, alle medioevali, senza una logica precisa... seguo il sentimento del momento!! Per questo motivo mi affido a delle guide, sia negli acquisti che nei pareri... :P

Tendenzialmente ho molta autocritica. Non vi so dire un giudizio preciso sulla conservazione. A mio parere è una moneta che ha, seppur minimamente, comunque circolato poiché una leggera usura sul baffo c'è !! Però mi piace :)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

Io purtroppo non ne capisco granché.. Mi sto facendo le ossa in questo periodo e tutto quello che posso imparare diventa un guadagno per me in termini di cultura. E qui sul forum di opinioni se ne sentono tantissime!!

Dato che colleziono un po' di tutto, alla fine non sono esperto in niente!!! Spazio dal regno, alle moderne, alle medioevali, senza una logica precisa... seguo il sentimento del momento!! Per questo motivo mi affido a delle guide, sia negli acquisti che nei pareri... :P

Tendenzialmente ho molta autocritica. Non vi so dire un giudizio preciso sulla conservazione. A mio parere è una moneta che ha, seppur minimamente, comunque circolato poiché una leggera usura sul baffo c'è !! Però mi piace :)

Il buon senso e l'umiltà sono doti che, in numismatica e non solo, portano lontano! Bravo! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eldorado

Non ha colpi evidenti, ma l'usura al dritto c'è, direi quindi BB+ / SPL

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Benissimo, è quello che conta in fondo, l' importante è che tu sia soddisfatto e contento delle tue monete.

Tutto il resto non conta nulla.

Bravo.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko

La ciocca centrale di capelli, punto critico della tipologia monetale, é abbastanza ben conservata, direi sopra la media, seppur non di molto. Nella barba noto un'anomala consunzione o debolezza, ma probabilmente é da imputare alla foto.

Il R/ é generalmente in bella conservazione, non ci sono dei veri e propri punti critici, tanto che per il giudizio ci si basa essenzialmente sull'osservazione del D/.

A mio parere Spl-Spl+.

Saluti,

N.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Polemarco

Sarebbe interessante fornire un gradiente rispetto al 100 per cento per poi verificare la percentuale di scostamento rispetto al giudizio peritale.

Polemarco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marmo87

Sarebbe interessante fornire un gradiente rispetto al 100 per cento per poi verificare la percentuale di scostamento rispetto al giudizio peritale.

Polemarco

Perdonami, ma non ho capito cosa intendi :)

Considera comunque che chi vede la moneta sott'occhio è avvantaggiato rispetto a una fotografia.

Non si può fare una perizia da una foto..

Qui ho postato la moneta giusto per mostrarla e per chiedere un'opinione, che è graditissima per via delle persone super-competenti che frequentano questo forum.

Qualsiasi cosa tu intenda, è necessario che venga fatta dal vivo :P

Modificato da marmo87

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Polemarco

La oolpa è mia.

Allora FDC è una moneta che "appare come se fosse mai circolata" (mi sembra di capire: sono un novizio) quindi da un punto di vista logico la qualifica quasi SPL (nel senso stretto del termine) è come essere "quasi promosso" (che vuol dire "bocciato".

Alla fior di conio dovrebbe imputarsi un 100%, una momenta perfetta, intonsa, senza alcun segno.

Per le altre qualificazioni (SPL, BB, MB) è logicamente ammissibile un "quasi".

Ognuna di queste qualificazioni ulteriori comporta un abbattimento percentuale di quel 100% iniziale ed un conseguente abbattimento del valore di mercato.

Lavorando statisticamente (per tutte le moneta in commercio, con media ponderata e, quindi escludendo tutte le monente che non hanno mercato se non in FDC o in SPL e quelle che compaiono sul mercato soltanto in MB o BB)sarebbe possibile determinare l'incidenza di tale abbattimento (se la moneta vale € 1.000 in quanto fior di conio la stessa moneta vale -in ipotesi- 800 se SPL, 500 se BB 20 se MB)e quindi sarebbe possibile capire qualeo sia la percentuale di abbattimento (FDC = 100%, SPL = 100% - x, BB 100% - y, etc.) e dovrebbe essere possibile individuare anche la percentuale di abbattimento da qualifica a qualifica (da FDC a SPL e così via).

In questo modo si individuerebbero le effettive ricadute peritali in valore percentuale sia sulla qualità della moneta sia sul valore di mercato della medesima.

Calcolando poi sulla singola tipologia della moneta (quadriga briosa caravella con bandiere controvento) si potrebbe stabilire la percentuale di effettiva "tolleranza tollerabile" (ad esempio una SPL consente una forbice del 10%, una BB del 15, una MB del 20%.

Tutto ciò eliminerebbe, in caso di contestazioni l'elemento soggettivo della valutazione peritale o, meglio, lo collocherebbe in uno scostamento accettabile o inaccetabile ai fini di una eventuale contestazione da parte dell'acquirente nei confronti del venditore (e del perito).

Considerate che quanto prospettato è pienamente praticabile ed è stato già fatto per situazioni simili.

In caso di incidente stradale, c'è stato il problema di capire quanto valesse una gamba rotta, inizialmente si fece una ricerca a tappeto su quanto i Tribunali liquidavano per la gamba rotta, si elaborà la media ponderata e si stabilì statisticamente quanto valeva questa benedetta gamba rotta(si chiamava "Punto Pisano") Sul punto pisano lavorò poi il Tribunale di Milano e da allora abbiamo una Tabella alla quale quasi tutti i Tribunali si adeguano.

Tanto lo so che non piace.

Polemarco

Modificato da Polemarco
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

Scusami se infrnago il tuo lungo intervento con un commento lapidario...ma tutto ciò non è per nulla praticabile in numismatica, dove vi sono miriadi di fattori in costante cambiamento, e se oggi una moneta in FDC viene alienata alla cifra di 2.000 €, soltanto domani la stessa in altrettanta conservazione potrebbe spuntare tranquillamente il doppio; vaglielo a spiegare al secondo acquirente che non ha rispettato il "Punto Pisano" facendo l'incauto acquisto :)

Saluti,

Luca

Modificato da lucadesign85

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marmo87

@@Polemarco

Ci ho messo un po' per capire, mi sono dovuto rileggere il post un paio di volte e non ho capito cos'è il punto pisano (ma mi informerò) però mi interessa molto il tuo intervento. :good:

Non lo ritengo però applicabile al valore economico di una moneta ed a tutte le tipologie di monete.

Ti faccio un esempio che riguarda le monetazioni di cui so qualcosa.

Come puoi applicare questo concetto ad un marengo di napoleone? E' una moneta che nasce già irregolare. Spesso ci sono state correzioni del conio o determinati colpi sul bordo derivano invece dall'incuso del motto che ha completamente spaccato i bordi.

Un discorso analogo lo puoi fare anche con i marenghi di Ve II: molti hanno imperfezioni al bordo già alla nascita.

Per assurdo, pensa ai maltagliati... Come fai a determinare il gradiente 100%-x%? Non esiste neanche il 100%.. Stessa cosa per la monetazione sabauda per la sardegna (che è una delle mie preferite): conio rozzo e approssimativo.

Forse però è un concetto che puoi applicare alle monete più moderne e regolari, come ad esempio un oncia da collezione. Quella nasce al 100% di sicuro! ed è anche difficile che cali!

Penso che si potrebbe calcolare un gradiente simile per quanto riguarda la conservazione ma non per il valore economico: si modifica di continuo sia in base alle richieste del mercato, che all'inflazione, che alla crisi economica, che alla fluttuazione dei metalli.

Poi sulle monete se ne vedono di tutti i colori. Una moneta in BB può fare più di un BB+ e chissà qual è il motivo!! Perché in quel momento c'era più richiesta, o perché piaceva di più? BHo chi lo sa?? :whome:

valli a capire questi collezionisti..

Tra l'altro i periti non sono tutti uguali e non tutti applicano le stesse regole per i giudizi. Infatti molti collezionisti hanno i propri periti preferiti e altri di cui invece non condividono le perizie, senza considerare poi che il perito è anche un uomo, e può sbagliare!

Riguardo all'applicazione in tribunale non voglio dir nulla in quanto mi manca il concetto di "punto pisano" perciò quando non si sa l'argomento, è meglio star zitti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×