Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
dabbene

CLIC

Risposte migliori

dabbene
Supporter

Un clic, un semplice clic, un secondo, un attimo, nulla, eppure....., eppure con un clic voli, ti si apre un mondo, entri in un'altra dimensione.

E' un gesto naturale, scontato, automatico, lo fai e stacchi, stacchi dal quotidiano, dai problemi, da tutto ciò che ti circonda, si apre la storia, la storia della civiltà, la tua stora, insieme ai tuoi compagni di viaggio percorri un'avventura, un cammino, pieno di tappe, di incontri, personaggi, storie, con accanto le monete di ogni epoca, la mente entra in una dimensione fantastica, i pensieri scappano via, rimani tu col tuo passato, tutto è lì a portata di mano.

Un clic, una mania forse, una piacevole routine, un volo affascinante, lo ripeti più volte....,un caffè o un clic ?

E' una pausa, uno stacco, un momento di riflessione, un pensatoio, una terapia, un modo di comunicare, un vizio, il condividere una passione, un automatismo, un' azione spontanea e immediata, un arricchimento culturale, un piacevole rituale, una fuga dalla realtà, il sentirsi non soli, un rifugio, un mezzo per divulgare, per insegnare al prossimo, un modo per conoscere e apprendere, una forma di partecipazione, il sentirsi in una comunità,di essere solidali, un confronto immediato, un clic, tanti clic, tutti insieme e la numismatica si può riunire, sembra strano ma è così, tutto in un attimo, basta fare clic, .......allora cosa facciamo un clic o un caffè ? Un clic certamente....,un clic !

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Si ,Giovanna, il clic ,ma pensavo si capisse,è il gesto che quotidianamente noi facciamo sul nostro computer quando entriamo su Lamoneta, quante volte lo facciamo al giorno ? Una,due, dieci volte, il forum per me è un pò tutto questo, credo anche per molti, poi ognuno troverà la definizione più vicina al proprio modo di essere ; il clic mentale è altra cosa che per il momento non mi appartiene fortunatamente,a volte anche post innocenti, spensierati, da Peter Pan non vengono capiti, ma d'altronde il forum è anche questo...., ed è giusto così.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Si ,Giovanna, il clic ,ma pensavo si capisse,è il gesto che quotidianamente noi facciamo sul nostro computer quando entriamo su Lamoneta, quante volte lo facciamo al giorno ? Una,due, dieci volte, il forum per me è un pò tutto questo, credo anche per molti, poi ognuno troverà la definizione più vicina al proprio modo di essere ; il clic mentale è altra cosa che per il momento non mi appartiene fortunatamente,a volte anche post innocenti, spensierati, da Peter Pan non vengono capiti, ma d'altronde il forum è anche questo...., ed è giusto così.

Ed è per questo che ho precisato, perché quello che hai scritto è molto bello, come sempre, e penso che Veridio così riuscirà ad entrare nel tuo animo da Filosofo e capire il tuo pensiero.

Questo lo aiuterà ad affinare la sua sensibilità e magari al prossimo Veronafil vi presenterò, ciao, a presto. Giò

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Veridio

Dai su non esagerate. Era solo una battuta. Avevo colto il significato ma ho voluto essere dissacrante. Mi scuso se ho urtato qualche sensibilità.

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabry61

penso che veridio abbia pienamente compreso dabbene, solo penso abbia voluto dimostrare il suo apprezzamento con leggerezza, quel bisogno di leggerezza che invece di farti prendere il caffè ti fa fare il clic su lamoneta, in fondo siamo come al bar a parlare tra di noi di cose belle in pieno relax, di cose che amiamo e che ci appassionano certi di essere capiti. ed in fondo dopo una giornata di lavoro a volte è quello che ci vuole :hi: fabry

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Visto che hanno oscurato il mio messaggio dico solo...lo spero per lui. Giò

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

Io leggo sempre volentieri i post di Dabbene, mi fanno sentire fiero di appartenere al Forum e di condividere la nostra comune passione.

"Non ti curar di lor, ma guarda e passa..." :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Io leggo sempre volentieri i post di Dabbene, mi fanno sentire fiero di appartenere al Forum e di condividere la nostra comune passione.

"Non ti curar di lor, ma guarda e passa..." :)

Così infatti dovrebbe essere,se fai parte di una comunità,dovresti essere orgoglioso di questo, lo spirito è questo poi ....,se non condividi nessuno obbliga a starci.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Veridio

Stigmatizzo chiunque abbia cancellato il mio post che non aveva niente di offensivo. Lo reputo un atto tirannico.

  • Mi piace 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rapax

Invito gentilmente tutti a chiudere con polemiche, diatribe e contestazioni.

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Erdrückt

Come non concordare con questo bellissimo post di dabbene :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Stavo pensando come da quel clic possano nascere situazioni imbarazzanti come questa...

Dabbene, come spesso gli capita, ha voluto omaggiare il sito prendendo spunto da un fatto o una parola (in questo caso ''clic''). C'è stata una risposta (che non ho potuto vedere perchè già cancellata) ritenuta non congrua dal moderatore. L'autore fa notare che è stato frainteso.

Ecco è proprio qui che volevo arrivare. Quando si scrive di getto, spesso si fa degli errori. Crediamo di scrivere una cosa, ma viene interpretata dagli altri utenti in modo diverso, addirittura opposto certe volte.

Mi ricordo di un episodio capitato agli inizi al sottoscritto. In una discussione scrissi che per fortuna esistono delle donne collezioniste. Ma lo scrissi in modo tale che Giovanna (magari si ricorda) lo interpretò come un messaggio misogeno. E si arbbiò, giustamente. Solo rileggendo quel che avevo scritto, mi resi conto che l'intepretazione di Giovanna era giustificata. Ci misi un po' a spiegare le mie vere intenzioni e a fare pace...

Così imparai che bisogna scrivere in modo chiaro e che le battute e le leggerezze è meglio lasciarle al linguaggio parlato. Quando si scrive bisogna stare attenti.

Arka

  • Mi piace 6

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

redgiampys

Buon giorno,mi permetto, il nostro filosofo dabbene ha colpito ancora!

In effetti un semplice clic e sei catapultato in ogni luogo,virtuale,ma comunque un luogo dove poter scambiare,scrivere,condividere,ecc.ecc...

Secono me l'importante è anche saper scendere dall'astronave e ogni tanto sentire la terra ferma sotto i piedi!

Saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Stavo pensando come da quel clic possano nascere situazioni imbarazzanti come questa...

Dabbene, come spesso gli capita, ha voluto omaggiare il sito prendendo spunto da un fatto o una parola (in questo caso ''clic''). C'è stata una risposta (che non ho potuto vedere perchè già cancellata) ritenuta non congrua dal moderatore. L'autore fa notare che è stato frainteso.

Ecco è proprio qui che volevo arrivare. Quando si scrive di getto, spesso si fa degli errori. Crediamo di scrivere una cosa, ma viene interpretata dagli altri utenti in modo diverso, addirittura opposto certe volte.

Mi ricordo di un episodio capitato agli inizi al sottoscritto. In una discussione scrissi che per fortuna esistono delle donne collezioniste. Ma lo scrissi in modo tale che Giovanna (magari si ricorda) lo interpretò come un messaggio misogeno. E si arbbiò, giustamente. Solo rileggendo quel che avevo scritto, mi resi conto che l'intepretazione di Giovanna era giustificata. Ci misi un po' a spiegare le mie vere intenzioni e a fare pace...

Così imparai che bisogna scrivere in modo chiaro e che le battute e le leggerezze è meglio lasciarle al linguaggio parlato. Quando si scrive bisogna stare attenti.

Arka

Non ricordo esattamente le parole ma il senso si, non mi ero proprio "arrabbiata" però... :D puntualizzai...

Concordo con te sulle varie interpretazioni che si possono dare agli scritti sul "web".

Per questo bisogna essere chiari, il più possibile, e soppesare le proprie parole scritte se non si vuole offendere qualcuno.

Comunque, incidente chiuso per me. Ciao e grazie, Giò

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Ignoro i motivi della diatriba che non ho potuto leggere, ma mi pare si sia chiarito tutto. Questa situazione mi ha fatto riflettere e voglio aggiungere un clic :P .

Anche i proverbi si adeguano alla globalizzazione...

Ne ferisce più la lingua che la spada

che dopo l'avvento della scrittura diventa

Ne ferisce più la penna che la spada

e che oggi, vista la discussione

Ne ferisce più un clic che la spada

Chiaramente in senso ironico :).

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bass

Mi sento di spendere una parola in favore di Veridio. Ho fatto in tempo a leggere il post e l'ho trovato simpatico, lontano anni luce dal voler offendere qualcuno. L'intento di fare una battuta simpatica era chiaro anche dallo smile posto in fondo.

In diversi anni di frequentazione e amministrazione di vari forum, ho imparato che quello che si legge di primo acchito cambia completamente di significato se riletto dopo essersi presi una pausa. Personalmente se vedo un messaggio che, a prima vista, potrebbe sembrare offensivo passo a leggermi un'altra discussione e passo a rispondere più tardi dopo averci riflettuto un pochino sopra. Spesso mi accorgo di leggerlo sotto una luce diversa :)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giulira
Supporter

A questo punto lo fate leggere anche noi questo post controverso di veridio o dobbiamo essere trattati come bambini che non possono ascoltare le parolacce ?

Oggi sono un po' polemico....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rapax

L'avevo chiesto gentilmente, ma il mio appello, purtroppo, è caduto nel vuoto.

Regolamento, punto 4.7:

Contestare le decisioni dei moderatori o dello Staff di lamoneta.it pubblicamente. Qualora si necessiti di chiarimenti sul loro operato, si provvedera' a contattarli privatamente ( pm od email ). In caso di mancato chiarimento, si potrà rivolgersi agli Admin, sempre privatamente ( pm, email o forum apposito )

Discussione chiusa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ospite
Questa discussione è chiusa.
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×