Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

Accedi per seguire questo  
Urlic

Identificazione di una romana

Risposte migliori

Urlic

post-1758-1141603541_thumb.jpgSalve, non ho la più pallida idea di che moneta sia, perchè sono del tutto ignorante. Spero che sappiate dirmi qualcosa... l'ho pulita con acqua demineralizzata e spazzolino. E' la prima volta che mi cimento in un'impresa del genere.

Vi ringrazio anticipatamente e mi scuso se la moneta è spazzatura...

Diametro: 20 mm

Eccovi le immagini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Raistlin

La moneta è ridotta un pò maluccio, a me sembrerebbe Costantino ma non ne sono sicuro. Attendi il parere dei più esperti! :)

Un'ultima cosa, non bisogna mai pulire le monete usando spazzolini o altre cose che possono grattare la patina!

ciao ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Urlic

Per prima cosa ti ringrazio per la risposta, poi ti chiedo un chiarimento: se la moneta è ancora incrostata di terra... che fare? acqua demineralizzata + spazzolino mi sembrava un metodo abbastanza delicato... considera che altrimenti non affiorerebbe alcun particolare... accetto comunque ogni tipo di suggerimento :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianluca

Dalla foto non sembra incrostata, anzi!

Al rovescio sembrerebbe una GLORIAROMANORUM, con l'imperatore che calpesta un prigioniero.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianluca

Non riesci a leggere nulla delle legende?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Raistlin

Ciao Urlic, se la moneta presenta delle incrostazioni bisogna agire con acqua demineralizzata tiepida (tenerla a bagno per far ammorbidire le incrostazioni) e con la punta di un bisturi (o qualcosaltro basta che la punta sia piccola) e sotto lente di ingrandimento fare un lavoro molto preciso per asportare le incrostazioni!! E' un lavoro molto delicato e mette a rischio la patina, io personalmente lo uso solo in casi estremi, se ci vuoi provare ti cosiglio di far pratica su monete praticamente irriconoscibili!1 :)

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Only 75 emoji are allowed.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato..   Cancella editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Crea Nuovo...

Avviso Importante

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie, dei Terms of Use e della Privacy Policy.