Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

Sign in to follow this  
FS1991

Sono monete o no?

Recommended Posts

FS1991
Salve ho scoperto altre due specie di monete/gettoni nella mia collezione...

La prima è un pezzo di metallo di forma ovale,che controluce rivela il disegno frontale delle 100 lire turrita (niente rilievi);si riesce a vedere lo 0 finale e il contorno di rametti. Il retro non rivela nè rilievi nè disegni in controluce,assolutamente pulito. Il contorno di questo pezzo di metallo presenta le rigature identiche della moneta da 100 lire turrita. Vi posto una foto del pezzo di metallo confrontato con la moneta da 100 lire turrita,così da vedere meglio:




La seconda è una specie di moneta,sul fronte presenta un ritratto animale (sembra un incrocio tra cavallo e pecora ;D ) e delle parole a contorno.

In alto sembra esserci scritto "GTADT RITZBICHI" e in basso invece "1271 T ROL"

Il retro sembra non essere stato battuto,è praticamente il negativo del fronte. Ne ho due di questa specie di moneta. Vi posto una foto,a sinistra vedrete il fronte mentre a destra il retro:




Spero in un vostro aiuto,vi ringrazio in anticipo.

Edited by Fabrizio Sorrenti

Share this post


Link to post
Share on other sites

euenigma

salve

la prima sembra moneta.

la seconda sembra gettoni di fantasia

Edited by euenigma

Share this post


Link to post
Share on other sites

karnescim

la prima è sicuramente una moneta che è stata schiacciata

Share this post


Link to post
Share on other sites

FS1991

Grazie mille per l'aiuto...La seconda quindi è un gettone di fantasia?

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

Ciao Fabrizio, quella di schiacciare le monete è un uso abbastanza diffuso : esistono addirittura delle piccole presse in gradodi farlo.

Nel sito tempo addietro se ne è discusso a lungo, anche perché il deterioramento volontario della valuta in corso è considerato dallo Stato un reato.

Queste monete diventano così dei piccoli gadgets, portafortuna,curiosità : anch'io posseggo un paio di cents. U.S.A. "stirati" e che hanno assunto un aspetto ovoidale.

Circa il gettone invece, purtroppo non so dirti, forse non è di emissione recente : puoi postarne una foto da cui osservarne meglio i particolari ? Saluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

g.aulisio

ma nessuno di voi si é mai divertito da piccolo a mettere monete (o ancora meglio gettoni telefonici - più duttili) sui binari e vedere l'effetto dopo che il treno c'era passato sopra? Passatempo pericoloso e, come sopra precisato, illegale ma... lo facevamo solo io e la banda di piccoli criminali mie amici?

In ogni caso il risultato finale era esattamente quello delle 100 lire postate sopra (i gettoni venivano piu' lunghi)...

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

ma nessuno di voi si é mai divertito da piccolo a mettere monete (o ancora meglio gettoni telefonici - più duttili) sui binari e vedere l'effetto dopo che il treno c'era passato sopra? Passatempo pericoloso e, come sopra precisato, illegale ma... lo facevamo solo io e la banda di piccoli criminali mie amici?

In ogni caso il risultato finale era esattamente quello delle 100 lire postate sopra (i gettoni venivano piu' lunghi)...

Una volta misi sul binario un grosso bullone, trovato nella massicciata della ferrovia. Il treno arrivò e lo sparò verso di me, in piedi sul marciapiede, alla velocità di un proiettile : se mi avesse colpito.....lasciamo perdere !

Così non mai più voluto provare, neppure con una monetina.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

g.aulisio

A me é andata meglio, ho cominciato con le monetine... ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

FS1991

Io col tram invece...tappi di bottigliette o anch'io qualche bullone :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia
Supporter

Purtroppo allo scempio non s'è sottratto questo bronzo di Alessandro Magno che è stato trasformato in gettone da gioco con due martellate.

post-703-0-73843100-1355583553_thumb.jpg

Al diritto si nota ancora il volto di Eracle a d. con copricapo in pelle di leone e al rovescio le armi di Eracle (arco, faretra, clava).

Personalmente contraccambierei all'autore dell'operazione le due martellate, una per zebedeo.

apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

g.aulisio

a giudicare dalla foto, sembrerebbe che le martellate Alessandro se le sia prese in antico...

In tal caso la pena per lo sciagurato martellatore mi appare un po' eccessiva...

Edited by g.aulisio

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia
Supporter

a giudicare dalla foto, sembrerebbe che le martellate Alessandro se le sia prese in antico...

Non credo. Ai tempi il martello si usava per coniare le monete, non per sfigurarle.

In tal caso la pena per lo sciagurato martellatore mi appare un po' eccessiva...

Allora facciamo una martellata sola al...centro degli zebedei. :bash:

apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

g.aulisio
a giudicare dalla foto, sembrerebbe che le martellate Alessandro se le sia prese in antico...

Non credo. Ai tempi il martello si usava per coniare le monete, non per sfigurarle.

In tal caso la pena per lo sciagurato martellatore mi appare un po' eccessiva...

Allora facciamo una martellata sola al...centro degli zebedei. :bash:

apollonia

Ai tempi il martello si usava per qualsiasi cosa. Esattamente come oggi. Certo non si usava il treno o il tram, su questo concordo.

Rispetto ad Alessandro, se fosse stato sfigurato recentemente non credo che la patina avrebbe l'aspetto che mostra nella foto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia
Supporter
Ai tempi il martello si usava per qualsiasi cosa. Esattamente come oggi. Certo non si usava il treno o il tram, su questo concordo.

Rispetto ad Alessandro, se fosse stato sfigurato recentemente non credo che la patina avrebbe l'aspetto che mostra nella foto.

Ho tanti bronzi di Alessandro Magno, alcuni con una patina verde smeraldo come quello spiaccicato. Io credo che con una martellata la patina non si perda, ma non farò certo l'esperimento.

apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

g.aulisio
Ho tanti bronzi di Alessandro Magno, alcuni con una patina verde smeraldo come quello spiaccicato. Io credo che con una martellata la patina non si perda, ma non farò certo l'esperimento.

apollonia

Nemmeno io faro' l'esperimento. Ma, ribadisco, non credo proprio che la stuttura microcristallina della malachite se la caverebbe.

Share this post


Link to post
Share on other sites

jagd

buonaserra a tutti....non ho possuto resistere, un esempio di sciaciatura........del epoqua...... :) post-22197-0-17993400-1355849543_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

jagd

:bash: martellata.....ma per apogiere una contromarca.....!! :lol: .....evidente che la parte legibile,e quella de i ditti che tenevano la moneta per rovinarla......!!! :) post-22197-0-64066800-1355849706_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.