Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Gianka

Tallero Italicum 1918

Recommended Posts

Gianka

Buongiorno a tutti , da un cassetto e' spuntata questa moneta , portata da visionare ad un commerciante della mia zona mi sento dire che se fosse stata fior di conio varrebbe molto ma in queste condizioni mi sento offrire 30 euro , non essendo interessato rifuto gentilmente , pero' incurisito faccio delle ricerche su internet epost-34748-0-48080900-1363180078_thumb.j scopro di che moneta si tratta " non mi era stato detto " e da quello che vedo non mi sembra poi cosi' mal messa come mi era stato inizialmente detto , naturalmente la mia curisita' ormai supera il tutto e mi piacerebbe saperne di piu', ed il valore , il particolare che non capisco e riferiito a quelle due stelle che ci sono sul retro della moneta nella parte inferiore , stellette che non ho riscontrato in altri Talleri che ho visto su internet.

Vi ringrazio anticipatamente Gianka.

Share this post


Link to post
Share on other sites

euenigma

salve

prima di tutto non credo sia autentica.

dalle perline che vedo vicino al bordo sembra falsa.

servirebbe anche l'altro lato della moneta.

il peso e il contorno

Share this post


Link to post
Share on other sites

lindap

le foto le hai fatte tu?

comunque non ha una bella cera, nel senso…..non mi sembra buona (mento troppo pronunciato e bocca, scusate il termine, a c..o di gallina) :D

scusa, ma se l'hai portata da un commerciante nella tua zona, ti ha detto che è autentica?

Edited by lindap

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gianka

Ciao a tutti e grazie le foto le ho fatte io stamattina il commerciante ha detto che e' autentica ha visto anche un Tallero austrico di Maria Teresa che ho scoperto essere molto comune e mi ha offerto 30 euro per ciascuna , adesso vedo di caricarvi altre foto.

le foto le hai fatte tu?

comunque non ha una bella cera, nel senso…..non mi sembra buona (mento troppo pronunciato e bocca, scusate il termine, a c..o di gallina) :D

scusa, ma se l'hai portata da un commerciante nella tua zona, ti ha detto che è autentica?

Edited by Gianka

Share this post


Link to post
Share on other sites

lindap

fai le foto frontali alla moneta, non di sbieco

Share this post


Link to post
Share on other sites

profausto

perdonatemi .... come aggiungo le altre foto a questa discussione ?

di seguito, come se rispondessi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

lindap

c'è scritto riproduzione?

ah, non avevo visto i punzoni col titolo dell'argento!!!

l'originale non ha i punzoni…..è una riproduzione in argento e quindi vale il peso dell'argento contenuto…..

impossibile che ti abbiano detto che è vera

post-26448-0-18434700-1363181690_thumb.j

Edited by lindap

Share this post


Link to post
Share on other sites

profausto

se poi mi dici il nome del perito sarebbe utile... per evitarlo ....in caso di necessità..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

lindap

però adesso ci hai messo la curiosità sul commerciante :D

comunque nessun perito direbbe mai che questa riproduzione (perchè di riproduzione si tratta) è una moneta autentica

Edited by lindap

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolino67

Non è nemmeno definibile come riproduzione, è la classica patacca di fantasia che al rovescio ha l'aquila sabauda tipo 1-2-5 lire....

Share this post


Link to post
Share on other sites

giulira

mi sembra che ci sia una proliferazione di patacche sul forum.......e guardacaso tutte sono state "viste" da periti o negozianti anonimi e tutte dichiarate vere.

Che ci sia qualche troll in giro ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

lindap

Allora, oggi è già la seconda volta che leggo che un perito dichiara autentica una patacca!!!

finché non so il nome mi spiace, ma dubito fortemente a questa affermazione!!!

I pertiti rispondono per le perizie e tutto quello che c'è intorno, mettendoci la faccia…..un neofita che legge queste cose penserà: cavolo, un perito che giudica autentico una moneta falsa….allora dei periti non c'è da fidarsi!

e di conseguenza poi si tende spesso e malvolentieri di fare di tutta un'erba un fascio….

Quando leggo ste frasi del tipo: il perito mi ha detto che è autentica mi sale proprio il nervoso…..perchè per certe patacche nessun perito, ma nemmeno se fosse ubriaco direbbe che è vera!!!!!

Scusate lo sfogo, ma ce l'avevo proprio sul gargarozzo sta cosa

Edited by lindap

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolino67

Ad onor del vero l'autore di questa discussione non ha mai parlato di perito, ma genericamente di "commerciante".

Credo che chi è al di fuori del mondo numismatico si rivolga magari al primo peracottaro del mercatino delle pulci sottocasa pensando sia chissà quale esperto, e tenda quindi a riporre importanza nel giudizio di persone che con ogni probabilità non sanno distinguere una moneta da un tappo di bottiglia (e questo è senz'altro il caso, perchè solo un peracottaro potrebbe giudicare vera questa patacca di fantasia).

Edited by Paolino67

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gianka

Ragazzi non so' cosa dirvi .... ho aperto questa discussione giusto per capirci ..... come mi' e' stato chiesto e se mi dite come farlo privatamente vi indichero' il nome di chi mi ha dato questa informazione posso solo anticiparvi che e' a Pavia e che e' ritenuto un esperto , che io sappia non fa' mercatini .

Edited by Gianka

Share this post


Link to post
Share on other sites

lindap

senza tanti giri di parole, fai sto nome e amen…se poi è anche un utente del forum si chiarirà la faccenda senza tante polemiche visto che qui siamo tra persone civili.

non capisco sta moda di lanciare il sasso e tirare indietro la mano :whome:

di pavia mi vengono in mente un paio di nomi, ma mi sento già di escluderli

Edited by lindap

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gianka

senza tanti giri di parole, fai sto nome e amen…se poi è anche un utente del forum si chiarirà la faccenda senza tante polemiche visto che qui siamo tra persone civili.

non capisco sta moda di lanciare il sasso e tirare indietro la mano :whome:

di pavia mi vengono in mente un paio di nomi, ma mi sento già di escluderli

Ragazzi mi sembra che la polemica la abbiate accesa voi io volevo solo informazioni e non ho lanciato nessun sasso se vai a rileggere la discussione il nome mi è stato chiesto da uno di voi io quello che ho scritto lo scritto in buona fede .

Share this post


Link to post
Share on other sites

profausto

penso che non ci sia piu' nulla da dire - non facciamo nomi...

O.K gianka ... nessuna polemica da parte di nessuno!

:pleasantry:

Edited by profausto
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

lindap

@@Gianka il mio commento sul sasso era generico, non era riferito a nessuno di preciso…. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

cembruno5500

Comunque, non sarebbe la prima volta che Periti o altri abilitati prendono un abbaglio e nemmeno l' ultima,

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.