Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
marchetto

Sesterzio di Claudio?

Risposte migliori

marchetto

Dovrebbe trattarsi di un sesterzio emesso da Claudio, che ne pensate? In che stato di conservazione si trova? La contromarca aumenta o diminuisce il valore di una moneta?

Vi ringrazio in anticipo per le risposte,

Marcopost-22191-0-22409200-1383426503_thumb.jpost-22191-0-10850500-1383426520_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao,

Claudio è. Se poi sia un sesterzio... verosimilmente sì, essendoci una SPES al rovescio (non hai segnalato i dati fisici della moneta).

Se sia ufficiale o meno da questa foto non si riesce a capirlo. Per avere un esempio di ciò che intendo vedi questi due link:

http://www.forumancientcoins.com/monetaromana/corrisp/a408/a408.html

http://www.forumancientcoins.com/monetaromana/corrisp/a964/a964.html

La prima è ufficiale, la seconda no, nota la differenza stilistica e di peso.

La contromarca non ne aumenta il valore, tranne casi particolari. Una NCAPR (mi pare) non è inusuale per Claudio, anzi, è di Nerone. Curiosamente è al rovescio, di solito per Claudio sono al dritto.

post-3754-0-75172500-1383429848_thumb.jp

Per curiosità, su questo sesterzio claudiano ce ne son ben 3.

Se avresti presentato un asse trevirale di Augusto con contromarca VAR questa avrebbe aumentato magari un po' il valore della moneta, di suo comune.

In genere le contromarche rovinano leggermente i rilievi, a me piacciono perchè aggiungono un pizzico di storia alla moneta.

Ciao

Illyricum

:)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teodato

La contromarca NCAPR è stata attribuita a Nerone NERO CAESAR AVGVSTVS PROBAVIT oppure NERO CAESAR AVGVSTVS POPVLO ROMANO,

Recentemente la stessa contromarca è stata trovata su un Sesterzio di Vespasiano con il probabile significato di NERVA CAESAR AVGVSTVS PROBAVIT.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marchetto

Scusate ma ieri non avevo il bilancino a portata di mano, Il peso della moneta è 27 grammi, il diametro è 3,5 cm. La contomarca (NCAPR) devo dire che anche se diminuisce il valore della moneta mi piace molto ;)


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mazzarello silvio
Supporter

Ciao secondo me le contromarche non svalutano la moneta ma ne accrescono il fascino storico e anche se in secondo piano quello commerciale, per @@Illyricum65 la contromarca VAR nelle sue varie forme non accresce solo di un po' il valore ma fa impennare i prezzi spropositatamente, basta guardare su acsearc sotto varus ci sono assi con l'altare di Lione venduti dai 600 ai 4000€ e quelli tresvirali a poco meno, come dicevo esageratamente cari, anche se c'è da dire che è pur sempre stato un personaggio che ha fatto un pezzo della storia di Roma anche se in negativo.

Silvio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao,spiego la mia affermazione sul fatto che la contromarca riduce il valore economico della moneta. Ovvero intendevo il fatto che la sua applicazione danneggia almeno la parte opposta (di solito il rovescio) che risulta appiattita. In tal modo una moneta che altrimenti avrebbe magari avuto buoni rilievi perde parte della piacevolezza, talvolta per l'applicazione di una contromarca comune.Alcune chiaramente alzano il valore della moneta in quanto inquadrabili in un determinato contesto storico (vedi il riferimento a Varo) anche in presenza di uno stato di conservazione scarso.

Del resto condivido in pieno il post di Silvio.

Infine, sulla base dei dati fisici reputo la moneta ufficiale.

Ciao

Illyricum

:)

Modificato da Illyricum65
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mazzarello silvio
Supporter

ciao

non avevo dubbi sulle affermazioni di illyricum ma era solo per parlare un po' su particolari coniazioni non sempre conosciute e apprezzate come dovrebbero.

Silvio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao Silvio,

non avevo dubbi sulle affermazioni di illyricum ma era solo per parlare un po' su particolari coniazioni non sempre conosciute e apprezzate come dovrebbero.

figurati, per quel che ti conosco so che non avevi alcun intento polemico o che... intendevo solo chiarire il mio post precedente per non dar adito a fraintendimenti o errori di interpretazione da chi è meno addentro. Tra l'altro apprezzo sempre i tuoi interventi e il loro stile.

Ti saluto cordialmente

Illyricum

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×