Jump to content
  • 0
IGNORED

Valentiniano I, Siscia, RIC IX n° 15?


Sator

Question

Buonasera,

spero di aver visto bene per questo follis di Valentiniano I.

Al D/DNVALENTINIANVSPFAVG, al R/SPESREIPUBLICAE. In esergo leggo :Greek_Gamma: SISC :Greek_Stigma: , nel campo leggo CSP•. Penso si tratti del n° 15a, che ne dite? Il peso è di 2,05 g, il diametro di circa 20 mm.

Per quanto riguarda quelle macchie sospette..... si tratta di cancro del bronzo, non è vero? Non capisco, quando l'ho presa non era così, oggi sembra quasi "smangiata".....

Grazie

post-36407-0-59648600-1385215409_thumb.p

Link to post
Share on other sites

6 answers to this question

Recommended Posts

  • 0
Exergus

Esatto, 15c variante xl.

Sembra affetta da cancro del bronzo, la moneta sotto la fragile patina appare compromessa purtroppo, almeno al dritto.

Trattala con molta delicatezza perchè la patina salta via facilmente al minimo urto. Andrebbe trattata con benzotriazolo (molto tossico) e una volta fermata l'azione del cancro andrebbe consolidata con Paraloid.

Come misura di emergenza, per il momento, ti consiglio di tenerla a mollo in acqua distillata cambiandola spesso, forse non risolverà il problema, ma almeno dovrebbe rallentare il cancro.

Tienila lontana dalle altre monete, il cancro del bronzo è contagioso.

Edited by Exergus
Link to post
Share on other sites

  • 0

Esatto, 15c variante xl.

Sembra affetta da cancro del bronzo, la moneta sotto la fragile patina appare compromessa purtroppo, almeno al dritto.

Trattala con molta delicatezza perchè la patina salta via facilmente al minimo urto. Andrebbe trattata con benzotriazolo (molto tossico) e una volta fermata l'azione del cancro andrebbe consolidata con Paraloid.

Come misura di emergenza, per il momento, ti consiglio di tenerla a mollo in acqua distillata cambiandola spesso, forse non risolverà il problema, ma almeno dovrebbe rallentare il cancro.

Tienila lontana dalle altre monete, il cancro del bronzo è contagioso.

Porca miseria, lo sapevo..... e non sarà mica rara, vero? Per il benzotriazolo mi ero informato, ma dato l'alto tasso di tossicità preferisco evitare. Dimmi, in questi casi è pericoloso toccarla senza guanti? Non penso che questo possa influire sul cancro...... tu che ne dici?

Passando invece alla classificazione, cosa intendi con "variante xl"? Dici 15 "c" e non "a" per il busto? Oppure mi è sfuggito qualcosa nell'esergo/D/R?

Grazie per l'aiuto!

Link to post
Share on other sites

  • 0
Exergus

Scusa, 15c è un mio errore, come si vede dalla tabella che hai allegato si tratta di un 15a (se fosse Valente sarebbe un 15b), la variante corrispondente è la xl.

post-18735-0-77841900-1385290633_thumb.j

Toccarla senza guanti non è pericoloso, solo bisogna usare cautela perchè la patina è fragile non avendo un solido sostegno sotto, il cancro del bronzo ha una consistenza polverosa. Per usare un paragone culinario, è più o meno come se la moneta fosse fatta di pan di spagna (morbido) ricoperto di glassa (croccante).

Link to post
Share on other sites

  • 0

Ah ecco xl! Non l'avevo visto, grazie per avermelo fatto notare.

Per quanto riguarda la conservazione...... io tengo sempre con grande cura le mie monete! Purtroppo inizialmente non presentava questo problema, evidentemente è venuto fuori dopo. Ottimo il riferimento culinario, questo genere di paragoni rende sempre bene l'idea!!

Saluti

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.