Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
MEDUSA51

Canone Rai in bolletta

Risposte migliori

MEDUSA51

A quanto pare da Gennaio pagheremo il canone Rai incluso nella bolletta della luce.

Negli ultimi 10 anni penso di aver guardato un programma sui canali rai massimo 10 volte, una volta all'anno diciamo, men che meno i telegiornali, perchè devo pagare ancora il canone rai ?

Per mantenere lo stipendio di chi ?

Ho già la mia famiglia a cui pensare

Nella bolletta poi, non mi sembra di aver autorizzato il mio gestore ad addebitarmi altro se non il consumo di corrente........................

Dicono che si paga sul possesso del televisore, ma  il televisore è già mio, già l'ho comprato , è come se dovessi affittarlo ogni anno.

Come la casa del resto, è già mia, perchè devo pagare un affitto su qualcosa che è già mio ?

Ma qui parliamo della televisione altrimenti il discorso si allarga troppo.................

 

E chi non ha il televisore che fa ? c'è gente che non ha televisori in casa, dovrà pagare lo stesso ovviamente.

 

Avrei altre considerazioni ma sono anche curatore in questo forum perciò cerco di trattenermi..................

http://www.tgcom24.mediaset.it/economia/stabilita-il-canone-rai-nella-bolletta-della-luce-gia-da-gennaio-2015_2081223201402a.shtml

 

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Detto in altri termini stai confessando di essere un evasore :P

Personalmente sarei per l'abolizione. Se lo si mantiene, tanto vale cambiare modalità visto che ora non lo paga la metà delle persone che lo dovrebbero pagare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

A quanto pare da Gennaio pagheremo il canone Rai incluso nella bolletta della luce.

Negli ultimi 10 anni penso di aver guardato un programma sui canali rai massimo 10 volte, una volta all'anno diciamo, men che meno i telegiornali, perchè devo pagare ancora il canone rai ?

Per mantenere lo stipendio di chi ?

Ho già la mia famiglia a cui pensare

Nella bolletta poi, non mi sembra di aver autorizzato il mio gestore ad addebitarmi altro se non il consumo di corrente........................

Dicono che si paga sul possesso del televisore, ma  il televisore è già mio, già l'ho comprato , è come se dovessi affittarlo ogni anno.

Come la casa del resto, è già mia, perchè devo pagare un affitto su qualcosa che è già mio ?

Ma qui parliamo della televisione altrimenti il discorso si allarga troppo.................

 

E chi non ha il televisore che fa ? c'è gente che non ha televisori in casa, dovrà pagare lo stesso ovviamente.

 

Avrei altre considerazioni ma sono anche curatore in questo forum perciò cerco di trattenermi..................

http://www.tgcom24.mediaset.it/economia/stabilita-il-canone-rai-nella-bolletta-della-luce-gia-da-gennaio-2015_2081223201402a.shtml

 

Si tratta di un'azione di pagamento/prelievo forzoso incostituzionale, speriamo che qualche sentenza della corte di cassazione ci dia ragione.

Ti conviene mantenerti, per le imprecazioni, anatemi e parolacce varie nei confronti della TV di stato ci pensano già milioni di italiani ogni giorno ....... ahahahahah  :rofl:

Modificato da francesco77
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MEDUSA51

Già, e il discorso delle seconde case poi come lo mettiamo ?

Fino a prova contraria il televisore si può anche spostare da una casa all'altra, nel dubbio faranno pagare un canone rai a tutte le utenze anche se di un solo intestatario..................

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piras

Secondo me se lo hanno detto lo faranno, anche perché come faranno ad alimentare e ad ingrassare, se non così, quello che è stato, è e sarà il braccio armato di propaganda di ogni governo che si è succeduto dal dopoguerra in poi? Evviva l'Italia è tutti gli italiani

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

@@MEDUSA51

paghi il canone televisivo perché hai il televisore.E'una legge del 1939.Un conto è acquistare il televisore ed un conto è possedere il televisore

Se hai il televisore sempre spento,o rotto o scollegato o non vedi i programmi questo non interessa al legislatore (ad oggi )devi pagare comunque il canone televisivo.Per non pagare più il canone non devi più avere il televisore in casa(ad oggi così la legge indica).

Da gennaio ,speriamo che non venga applicata la legge,chi avrà l'energia elettrica in casa dovrà pagare il canone televisivo.Diventa sempre più un lusso vivere in Italia,per gli italiani 

Chi ha energia elettrica nei magazzini,nei locali commerciali,nelle abitazioni e non ha la TV dovrà pagare ugualmente il canone televisivo dal gennaio 2015    .

 

--Salutoni

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ianva

Io non o la tv, mi fa schifo... E la dovrò pure pagare, che tristezza....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand
Supporter

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azaad

A dire il vero, allo stato dei fatti, questa proposta mi sembra il male minore.

Allo stato attuale il canone è una tassa pagata dai soliti 4 fessi per senso del dovere (io sono tra questi), che poi magari guardano la RAI 10 volte l'anno (ed io sono sempre tra questi).

estenderlo alla bolletta elettrica mi sembra l'unico modo per farlo pagare a tutti e non solo ai soliti noti, e non comprendo perchè questi debbano essere penalizzati semplicemente per la correttezza (fesseria?). Una volta di diceva che pagando tutti si paga tutti di meno......

Che poi l'offerta RAI sia qualcosa che di anno in anno diventa sempre più osceno e che negli ultimi anni lo si paga sempre più controvoglia, credo siamo tutti d'accordo.

Modificato da azaad
  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12
Supporter

sarebbe bello che lo pagassimo tutti il canone rai ma a 30 euro l'anno compreso SKY e PREMIUM.  :rofl:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

NoNmi4PPLICO

I soldi del canone vanno all'agenzia delle entrate,quest'ultima successivamente ne utilizza una piccola(?) parte anche per finanziare la rai.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ART

Credevo di no, comunque non è legato solo alla RAI come se fosse solo per quella che si paga.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

I soldi del canone vanno all'agenzia delle entrate,quest'ultima successivamente ne utilizza una piccola(?) parte anche per finanziare la rai.

Beh no, l'agenzia delle entrate è l'ente preposto all'incasso. Ma non è che poi se lo tengono loro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Credevo di no, comunque non è legato solo alla RAI come se fosse solo per quella che si paga.

Ma infatti l'errore è chiamarlo "Canone RAI" come faccio anche io. La legge parla di "abbonamento alle radioaudizioni" (ok anche RAI signidfica RadioAudizioni Italia)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

inserirla nella bolletta della luce inciderebbe in media 60-65 euro l'anno, contro i 113 che si pagano ora.

Secondo me pecchi di ottimismo ;) Pagheremo 110 va'!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

La RAI è obbligata per legge a trasmettere programmi che non hanno praticamente audience e, quindi, introiti pubblicitari e di questo fondamentale aspetto della democrazia non si parla mai.

E' giusto? Sì è giusto che anche le confessioni cristiane protestanti abbiano il loro spazio, ad esempio.

Il punto è: è normale dovere pagare per avere lo stesso servizio giornalistico riproposto su 3 reti e più telegiornali? E' giusto strapagare gente che balla in tv o ti fa vedere due ricette? E' giusto pagare e sorbirsi pure la pubblicità? In pratica, è giusto pagare quella cifra?

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Secondo me pecchi di ottimismo ;) Pagheremo 110 va'!

 

Sto ai dati comunicati, riportati anche nell'articolo citato da Liutprand, e che peraltro già conoscevo. Se poi le cose saranno diverse, vedremo.

 

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piras

Infatti... Se pagassero tutti quanti ci sarebbero ancora più soldi e quindi ancora più parassiti e trombati politici da mantenere, perché se vogliamo discuterne seriamente la Rai è questa..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

NoNmi4PPLICO

Beh no, l'agenzia delle entrate è l'ente preposto all'incasso. Ma non è che poi se lo tengono loro.

Intendevo dire che i soldi attraverso l'agenzia delle entrate,vanno allo stato (infatti il canone è un imposta) che a sua volta, ne trattiene una parte....la restante la utilizza per finanziare la Rai.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ART

La RAI è obbligata per legge a trasmettere programmi che non hanno praticamente audience e, quindi, introiti pubblicitari e di questo fondamentale aspetto della democrazia non si parla mai.

E' giusto? Sì è giusto che anche le confessioni cristiane protestanti abbiano il loro spazio, ad esempio.

Il punto è: è normale dovere pagare per avere lo stesso servizio giornalistico riproposto su 3 reti e più telegiornali? E' giusto strapagare gente che balla in tv o ti fa vedere due ricette? E' giusto pagare e sorbirsi pure la pubblicità? In pratica, è giusto pagare quella cifra?

 

Secondo me è giusto pagarla ma differenziando i finanziamenti, nel senso che quelli pubblici dovrebbero andare a coprire solo i programmi utili (informazione e cultura, qualunque livello di ascolto abbiano), e non i vari quiz, spettacoli di varietà e boiate simili.

Ma come giustamente sottolinei ci sarebbe molto da fare nel campo dell'informazione, abolendo i telegionali-fotocopia: ad esempio, sarebbe un buon inizio farci il favore di trasmettere Euronews (cosa che la RAI, parte del consorzio, è obbligata a fare) per un po' più di... 10 minuti al giorno la mattina presto. Ma questo è un discorso molto complesso dato che i TG della rete pubblica in Italia come altrove sono anche strumenti politici.

Modificato da ART

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×