Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
giodemax

Moneta napoli N al contrario

Risposte migliori

giodemax

Salve a tutti girando in rete ho riconosciuto questa moneta come del regno di Napoli, però ho anche visto che la N di SPQN è al contrario di quelle che ho visto in giro per la rete, voi ne sapete qualcosa?

Grazie

 

 

post-31311-0-50168100-1420569948_thumb.j

post-31311-0-46101100-1420569949_thumb.j

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

UmbertoI

scusate la goliardia ma spqn che vuol dire "Sono porci questi Napoletani?" ...seguo la discussione, ho voglia di imparare :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giodemax

scusate la goliardia ma spqn che vuol dire "Sono porci questi Napoletani?" ...seguo la discussione, ho voglia di imparare :D

 

Solo pizza quella napoletana, già ai tempi lo sapevano!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

A mio avviso è un falso d'epoca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Ragà....non scherziamo su questi accadimenti della storia Napoletana, fate qualche ricerca e troverete il significato, magari accompagnato anche da qualche notizia utile per tutti.

 

Certo che ne sappiamo qualcosa.....questa è una Pubblica coniata in quel periodo, quando un giovane pescivendolo napoletano, comunemente denominato Masaniello, insorge contro la denominazione spagnola, dando così vita alla formazione della Repubblica Napoletana, con a capo il duca di Guisa (Francese)......questo però è solo un sommario.

 

Comunque le lettere retrograde su queste monete non sono rare, il MIR indica che molte di queste monete possono averle....ed è così; nel CNI ve ne sono elencate alcune..... eccoVi un estratto.

 

Buona lettura e soprattutto buon studio del periodo.

post-21354-0-09242200-1420574007_thumb.j

  • Mi piace 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

A mio avviso è un falso d'epoca

 

@@gennydbmoney .... potrebbe essere anche un "conio rozzo" .... che dici ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giodemax

Ragà....non scherziamo su questi accadimenti della storia Napoletana, fate qualche ricerca e troverete il significato, magari accompagnato anche da qualche notizia utile per tutti.

 

Certo che ne sappiamo qualcosa.....questa è una Pubblica coniata in quel periodo, quando un giovane pescivendolo napoletano, comunemente denominato Masaniello, insorge contro la denominazione spagnola, dando così vita alla formazione della Repubblica Napoletana, con a capo il duca di Guisa (Francese)......questo però è solo un sommario.

 

Comunque le lettere retrograde su queste monete non sono rare, il MIR indica che molte di queste monete possono averle....ed è così; nel CNI ve ne sono elencate alcune..... eccoVi un estratto.

 

Buona lettura e soprattutto buon studio del periodo.

 

Grazie della risposta, sono cosciente che la moneta è non in perfette condizioni diciamo, ma potrebbe avere una sorta di valore?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Storico, certamente, messa così non saprei quale valore dargli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Anche a me sembra più un conio "un pò rozzo" che un falso d'epoca. Di solito i falsi hanno figure più grossolane.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sanni

scusate la goliardia ma spqn che vuol dire "Sono porci questi Napoletani?" ...seguo la discussione, ho voglia di imparare :D

 

Senatus PopulusQue Neapolitanus (Il Senato ed il Popolo Napoletano)

 

... forse, forse dovremmo riscoprire quei valori iniziali.  ;)

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

Metto subito in chiaro che non ho le conoscenze per essere sicuro che sia un falso d'epoca ma non capisco il perché denominare un moneta "conio rozzo",rozzo perché?venivano coniate in una sede diversa dalla quella che era la zecca?le tecniche di coniazione erano diverse?

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Qui è sintetizzato bene cosa accadde in quel periodo MONETE a parte !!  ... e faccio anche i miei più sentiti complimenti all'autore di queste brevi, ma significative righe storiche.

http://www.ilportaledelsud.org/masaniello.htm

 

 

Approfitto della discussione per annunciarVi che un giovane "ragazzo"  in questi mesi sta conducendo delle ricerche sulle monete e sui fatti accaduti in questi mesi a Napoli, correlati tra Moneta e Maestranze in zecca !! .... mi auguro che faccia un ottimo lavoro, ho dato un'occhiata all'antipasto e vi posso assicurare che ci saranno delle novità !!  

 

@@Layer1986 .... mi raccomando !! :hi:  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Metto subito in chiaro che non ho le conoscenze per essere sicuro che sia un falso d'epoca ma non capisco il perché denominare un moneta "conio rozzo",rozzo perché?venivano coniate in una sede diversa dalla quella che era la zecca?le tecniche di coniazione erano diverse?

 

Si.......in modo artigianale e sicuramente di fretta.....era in corso una "rivoluzione".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Falso d'epoca, comunissimo ma di grande importanza storica. Alcuni valgono quanto o più di una moneta autentica. Il peso poi è quello che vi accende la lampadina in testa e vi fa capire molte cose. Tra l'altro questo nominale è noto come "publica" da 3 tornesi e doveva avere un peso di circa 6,5/7,5 grammi ma dalla foto vedo un tondello sottile, ad occhio e croce peserà intorno ai 4 grammi.

Modificato da francesco77

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giodemax

Qui è sintetizzato bene cosa accadde in quel periodo MONETE a parte !!  ... e faccio anche i miei più sentiti complimenti all'autore di queste brevi, ma significative righe storiche.

http://www.ilportaledelsud.org/masaniello.htm

 

 

Approfitto della discussione per annunciarVi che un giovane "ragazzo"  in questi mesi sta conducendo delle ricerche sulle monete e sui fatti accaduti in questi mesi a Napoli, correlati tra Moneta e Maestranze in zecca !! .... mi auguro che faccia un ottimo lavoro, ho dato un'occhiata all'antipasto e vi posso assicurare che ci saranno delle novità !!  

 

@@Layer1986 .... mi raccomando !! :hi:  

 

Falso d'epoca, comunissimo ma di grande importanza storica. Alcuni valgono quanto o più di una moneta autentica. Il peso poi è quello che vi accende la lampadina in testa e vi fa capire molte cose. Tra l'altro questo nominale è noto come "publica" da 3 tornesi e doveva avere un peso di circa 6,5/7,5 grammi ma dalla foto vedo un tondello sottile, ad occhio e croce peserà intorno ai 4 grammi.

 

grazie a tutti per le risposte, il peso è di circa 5 grammi, sembra sottile dalla foto ma non è tanto sottile...

 

E' stata una gran bella lezione di storia, il valore della moneta si traduce in 2-3 euro o magari qualcosina di più?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Layer1986

Qui è sintetizzato bene cosa accadde in quel periodo MONETE a parte !!  ... e faccio anche i miei più sentiti complimenti all'autore di queste brevi, ma significative righe storiche.

http://www.ilportaledelsud.org/masaniello.htm

 

 

Approfitto della discussione per annunciarVi che un giovane "ragazzo"  in questi mesi sta conducendo delle ricerche sulle monete e sui fatti accaduti in questi mesi a Napoli, correlati tra Moneta e Maestranze in zecca !! .... mi auguro che faccia un ottimo lavoro, ho dato un'occhiata all'antipasto e vi posso assicurare che ci saranno delle novità !!  

 

@@Layer1986 .... mi raccomando !! :hi:  

 

 

Ehhh pietro, mi sa che sono finite le ricerche. 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

grazie a tutti per le risposte, il peso è di circa 5 grammi, sembra sottile dalla foto ma non è tanto sottile...

 

E' stata una gran bella lezione di storia, il valore della moneta si traduce in 2-3 euro o magari qualcosina di più?

 

Ciao @Godemax , beh, dai, non esageriamo, io penso sui 20 euro è ok.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×