Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Ianva

monete in platino o metalli inusuali

Risposte migliori

Ianva
Ciao a tutti!

vedo che alcuni paesi coniano monete in platino (mi pare l'inghilterra), o in metalli "inusuali" come il niobio (l'austria) o in abbinamenti bimetallici come oro/argento o cose del genere. Qualcuno sa mica se la zecca italiana ha in mente di coniare monete di questo tipo?

Grazie ciao!

Panso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joker79
Questo è un argomento interessante. Non mi pare che la zecca abbia mai fatto qualcosa del genere, però non ne sono sicuro. Se qualcuno vuole smentirmi faccia pure.
P.S.: che roba è il niobio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ianva
Il Niobio è un metallo usato soprattutto, mi hanno detto, per costruire oggetti di grande precisione, che, se trattato in modo particolare cambia colore. ad esempio nei 25 euro 2003 austria (bimetallica Ag-niobio) si presenta blu (o viola, sono daltonico e non distinguo i due colori) mentre nei 25 euro sempre austria e sempre bimetallica Ag-niobio ma del 2004 è verde.
Sarebbe bello se l'italia facesse cose del genere oppure usasse, almeno una volta, metalli come il platino (quale metallo più nobile?Anche se costa veramente troppo..) o, pre dire, il palladio? Cè chi l'Ha fatto ed è una cosa che mi ispira parecchio.

Aspetto notizie se qualcuno ne sa qlcs

Bye!

Panso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joker79
Molto interessante.

Dimenticavo, benvenuto nel forum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

frankoppc
Niobio: Elemento metallico grigio acciaio di simbolo Nb e numero atomico
41; è uno degli elementi di transizione della tavola periodica.
possiede proprietà simili a quelle del tantalio ma ha una densità pari al suo 50%. I vantaggi del Niobio sono : eccellente resistenza alla corrosione, biocompatibilità, superconduttività.

Applicazioni frequenti: Tubi e lamiere per scambiatori di calore, componenti a disegno cliente per ambiente acido ad alta temperatura. Guaine per termocoppie in ambiente acido, pozzetti. Componenti per forni sottovuoto. Getter per sistemi in vuoto. Filo per superconduttori.

[img]http://www.minerva.unito.it/Chimica&Industria/SistemaPeriodico/Immagini/Niobio/niobiometallico.gif[/img]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko
In un mio vecchio post c'è una discussione sul 25 euro 2004 austria bimetallico col niobio. C'è anche una foto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ianva
ho chiesto a esperti del settore, mi han detto che la zecca italiana non ha ancora fatto nulla del genere e che inoltre il procedimento è molto lungo in quanto la Zecca lo propone al Tesoro che, a sua volta, lo propone alla Commissione Permanente Tecnico Artistica che deve approvare le nuove monete.

Tutto è possibile, ma fino ad ora nulla è stato proposto a riguardo e visti i tempi mi sa che non arriveranno (sa succederà) prima di un bel po'.

Panso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter
Cosi' facendo hai trasgredito due regolamenti alla volta :)

Comunque io spero vivamente che alla zecca non ci pensino mai. Personalmente ritengo che la zecca stia assolutamente "sovraproducendo" emissioni. E questo gia' da qualche anno.

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ianva
Si, vero, hai ragione. Però se decidesse di coniare monete del genere al posto di quelle che sicuramente conierà comunque "in eccesso" non mi dispiacerebbe. Visto che comunque è da tempo che sta "sovrapproducendo" una ventata di aria fresca in mezzo alle solite cose sarebbe interessante. Almeno credo.

Ciao!

Panso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joker79
[quote]Cosi' facendo hai trasgredito due regolamenti alla volta[/quote]


Mi sfugge qualcosa. :huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil
[quote name='panso' date='27 dicembre 2004, 11:51']ho chiesto a esperti del settore, mi han detto che.....[right][post="9560"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

[quote name='incuso' date='27 dicembre 2004, 12:02']Cosi' facendo hai trasgredito due regolamenti alla volta :)[right][post="9562"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]


Ciao Panso, il nostro regolamento recita:

[i][b]"Non è consentito proporre all’interno dei forum quesiti o discussioni sviluppati su altri siti, senza l’autorizzazione dell’autore e dell’amministratore del sito d’origine."[/b][/i]

Lo scopo è quello di evitare un travaso di informazioni che gli "esperti del settore" a volte non hanno gradito <_< .

Un cartellino giallo !! (giallo pallido, senza diffida... ;) )

Un saluto, RCAMIL :bandit:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ianva
ok. recepito il messaggio! Farò attenzione. Cmnq bisogna che mi legga il regolamento bene.

Cia

Panso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

joker79
Ah, QUEL regolamento... Pensavo ad altro e non capivo :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×