Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Papillon

Consigli per un acquisto...

45 risposte in questa discussione
Salve a tutti,
apro questa discussione, in questa sezione, perchè vorrei ricevere alcuni consigli al fine di essere guidato all'acquisto di una moneta imperiale, che devo donare...  
Premetto che non sono edotto in materia (  colleziono €uro ... )...
La scelta non è affatto ampia, in quanto la moneta dovrebbe risalire possibilmente al periodo 79 d.c. ( la persona a cui è destinata la moneta è un appassionato di storia dell'antica Pompei .... ).
Quindi, se non erro, in quel periodo regnava Tito ( ossia Augusto 79-81 d.c., figlio del precedente imperatore Vespasiano ).
Ora il problema è cosa comprare e soprattutto da chi.... ?
Diciamo che un'idea me la sono fatta...., ma per sentirmi sicuro della scelta e tranquillo nell'acquisto ho assoluto bisogno del vostro aiuto!
Grazie!
 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Salve a tutti,
apro questa discussione, in questa sezione, perchè vorrei ricevere alcuni consigli al fine di essere guidato all'acquisto di una moneta imperiale, che devo donare...  

Premetto che non sono edotto in materia (  colleziono €uro ... )...

La scelta non è affatto ampia, in quanto la moneta dovrebbe risalire possibilmente al periodo 79 d.c. ( la persona a cui è destinata la moneta è un appassionato di storia dell'antica Pompei .... ).

Quindi, se non erro, in quel periodo regnava Tito ( ossia Augusto 79-81 d.c., figlio del precedente imperatore Vespasiano ).

Ora il problema è cosa comprare e soprattutto da chi.... ?
Diciamo che un'idea me la sono fatta...., ma per sentirmi sicuro della scelta e tranquillo nell'acquisto ho assoluto bisogno del vostro aiuto!

Grazie!

 

 

Salve @@Papillon , il tuo dilemma nel risolvere il problema deriva proprio dal fatto di non essere come dichiari un esperto di monete romane ; acquistare un Tito per il fatto che il tuo amico e' un appassionato di storia di Pompei puo' soddisfarlo solo per la coincidenza dei due fatti : Tito Imperatore nel periodo dell' eruzione e l' eruzione stessa , ma cio' non toglie che potresti anche comprare , rimanendo in ambito imperiale , anche una moneta di precedenti imperatori essendo Pompei ancora in vita . A questo punto potresti anche evitare di comprare una moneta e rivolgerti invece all' editoria , quale ad esempio il libro : Nascere , vivere e morire a Pompei , della Electa Mondadori , un magnifico libro ricco di fatti e immagini su Pompei .

Se invece ti indirizzi solo su monete , allora ti consiglio , a secondo di dove vivi , di acquistare presso un rivenditore professionale numismatico possibilmente specializzato in monete antiche o presso un' asta importante . 

post-39026-0-62751800-1460267613.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sicuramente avrà già questo libro: ho letto la descrizione sul sito ufficiale, e devo ammettere che, per i cultori della storia pompeiana, si tratta davvero di un opera da tenere come riferimento...

Che io sappia, negozi numismatici che trattano specificamente monete romane imperiali non ce ne sono nella mia zona...

Comunque ritengo che ci si possa fidare di un eshop serio....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

L'ideale sarebbe un bell'aureo ex-Boscoreale hoard. Lì avresti anche la provenienza da villa romana vesuviana e patina rossiccia pare formatasi per le esalazioni gassose del vulcano durante la famosa eruzione del 79 d.C.

Ogni tanto ne è presente qualcuno nelle aste internazionali, anche a prezzi non troppo esagerati, vista la provenienza...

Certo diverrebbe un regalo piuttosto impegnativo.

Modificato da cliff
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Woow,,sarebbe davvero il non plus ultra....

Ma si ripresenta il dilemma: cosa acquistare e da chi???,,

Per questo motivo mi sto rivolgendo a voi, utenti esperti!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Qual è il tuo budget? Un denario di Tito tra 100 e 150 Euro andrebbe bene? Dov'è LedZeppelinlandia? :) forse c'è lì un serio rivenditore. Se sei registrato alle aste guarda lì; altrimenti affidati al tuo usuale canale magari sottoponendoci le tue prescelte... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Budget Max ma davvero Max 200€

Fatemi sapere ragazzi :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Budget Max ma davvero Max 200€

Fatemi sapere ragazzi :)

Allora scorda l'aureo, ;)  ;)   e buttati sul denarino,  con i 200 euro te la cavi,  io proverei  nelle molteplici aste battute, a cui puoi partecipare anche da casa  on line.

 

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Segnalami qualche link ..... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Segnalami qualche link ..... ;)

 

Qui non hai che l'imbarazzo della scelta,

http://www.lamoneta.it/forum/60-le-prossime-aste-numismatiche/

 sapendo di preciso cosa cercare ( denaro di Tito conservazione stare sul BB)  ma per quando ti serve la moneta? Poichè l'acquisto in asta  non è velocissimo, devi attendere naturalmente il giorno dell'asta, poi  comunque la moneta in genere nel giro di 15 gg ti arriva. L'alternativa  sono i listini a prezzi fissi, ( sempre più rari) ed in questo momento  ne ho visto solo uno però non ha monete classiche.

Potresti cercare  sul web, però li devi andare con i piedi di piombo sopratutto per le classiche, ed onestamente ti consiglierei di escludere la baia;

vediamo se ti arrivano altri consigli

saluti

TIBERIVS

v

Modificato da TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Su sixbid trovi gran parte delle aste in corso: basta registrarsi al portale e puoi offrire direttamente nelle aste...

Una considerazione personale: sai già che il destinatario apprezzerebbe il regalo? Non voglio fare il guastafeste, ma spesso i collezionisti sono un po' difficili in queste cose :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A dire il vero il destinatario non è un collezionista numismatico, ma semplicemente un appassionato di storia pompeiana....

Quindi presumo che apprezzerà il regalo.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'ideale sarebbe un bell'aureo ex-Boscoreale hoard. Lì avresti anche la provenienza da villa romana vesuviana e patina rossiccia pare formatasi per le esalazioni gassose del vulcano durante la famosa eruzione del 79 d.C.

Ogni tanto ne è presente qualcuno nelle aste internazionali, anche a prezzi non troppo esagerati, vista la provenienza...

Certo diverrebbe un regalo piuttosto impegnativo.

Oltre al budget, in questo caso insufficiente, sugli aurei "patina Boscoreale" va ben considerata anche la provenienza da vecchie aste. Dirò un'eresia, ma sono più che convinto che la patina di quella tonalità possa essere riprodotta con giochetti da bravo "piccolo chimico".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A dire il vero il destinatario non è un collezionista numismatico, ma semplicemente un appassionato di storia pompeiana....

Quindi presumo che apprezzerà il regalo.....

 

Ciao , segui allora il mio consiglio , vai sull' editoria e chiedigli magari se ha letto il libro che ti ho segnalato , se non l' ha letto , regalalo , vedrai che rimarra' contento , risparmi soldi e sei sicuro del felice risultato . Se non e' un collezionista di monete cosa se ne fa di un piccolo tondello ? inoltre se era interessato alla numismatica del periodo eruzione del Vesuvio , credo che avrebbe gia' acquistato di sua iniziativa una moneta di Tito .  

 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao , segui allora il mio consiglio , vai sull' editoria e chiedigli magari se ha letto il libro che ti ho segnalato , se non l' ha letto , regalalo , vedrai che rimarra' contento , risparmi soldi e sei sicuro del felice risultato . Se non e' un collezionista di monete cosa se ne fa di un piccolo tondello ? inoltre se era interessato alla numismatica del periodo eruzione del Vesuvio , credo che avrebbe gia' acquistato di sua iniziativa una moneta di Tito .

A me l'idea piace... la moneta in qualsiasi conservazione essa sia avrá per il ricevente un surplus di valore. E magari aprirá l'interesse verso il mondo numismatico del periodo.

Ciao

Illyricum

;)

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me l'idea piace... la moneta in qualsiasi conservazione essa sia avrá per il ricevente un surplus di valore. E magari aprirá l'interesse verso il mondo numismatico del periodo.

Ciao

Illyricum

;)

 

Ciao , del tutto condivisibile la tua opinione , sono solo questioni di punti di vista , ma regalare una moneta di Tito per il fatto della contemporaneita' dei due eventi (Tito Imp. ed eruzione) secondo me non ha molto senso se chi deve ricevere la moneta non e' un collezionista di monete , ma solo uno storico della citta' ; probabilmente se fosse stato interessato avrebbe gia' provveduto ad abbinare un Tito ai suoi libri . Forse sbaglio .

Un saluto

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dovessi farlo io (a parte che farei fatica a fare un regalo del genere perchè mi verrebbe voglia poi di tenermelo :angel: ) prenderei un asse, con i 200 euro ci sta largo e chi lo riceve si trova in mano una moneta abbastanza grandina come modulo rispetto a un denario, credo che possa sicuramente apprezzarlo di più.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quella del libro è un ottima idea, ne parlerò con la mia collega ( e lei che mi ha chiesto di impegnarmi per un regalo che deve fare a un medico specialista.... ), che presumo lo acquisterà in un secondo momento...

Adesso necessita un dono di una certa importanza ( tra l'altro i 50 € del libro sono pochini .... )....

@@MEDUSA51

Potrebbe andare bene, però vorrei possibilmente il link di qualche vendita interessante, ma di un eShop serio!

Dopodiché inizierò a valutare su quali vendite, tra tutte quelle segnalatemi..., concentrare l'attenzione.

Intanto grazie di cuore a tutti per il prezioso aiuto!

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dovessi farlo io (a parte che farei fatica a fare un regalo del genere perchè mi verrebbe voglia poi di tenermelo :angel: ) prenderei un asse, con i 200 euro ci sta largo e chi lo riceve si trova in mano una moneta abbastanza grandina come modulo rispetto a un denario, credo che possa sicuramente apprezzarlo di più.

 

@@MEDUSA51

 

Per esperienza invece io ho notato che i non numismatici preferiscono decisamente le monete "chiare" a quelle "scure", quindi molto meglio l'argento del bronzo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quella del libro è un ottima idea, ne parlerò con la mia collega ( e lei che mi ha chiesto di impegnarmi per un regalo che deve fare a un medico specialista.... ), che presumo lo acquisterà in un secondo momento...

Adesso necessita un dono di una certa importanza ( tra l'altro i 50 € del libro sono pochini .... )....

@@MEDUSA51

Potrebbe andare bene, però vorrei possibilmente il link di qualche vendita interessante, ma di un eShop serio!

Dopodiché inizierò a valutare su quali vendite, tra tutte quelle segnalatemi..., concentrare l'attenzione.

Intanto grazie di cuore a tutti per il prezioso aiuto!

:)

Qui hai l'imbarazzo della scelta:

https://www.vcoins.com/en/Search.aspx?search=true&searchQuery=titus&searchQueryExclude=&searchCategory=0&searchCategoryLevel=2&searchCategoryAncient=True&searchCategoryUs=False&searchCategoryWorld=False&searchCategoryMedieval=False&searchBetween=0&searchBetweenAnd=0&searchDate=&searchUseThesaurus=True&searchDisplayCurrency=&searchDisplayAsList=False&searchIdStore=0&searchQueryAnyWords=&searchExactPhrase=&searchTitleAndDescription=True&searchDateType=0&searchMaxRecords=100&SearchOnSale=False&Unassigned=False

http://www.ma-shops.com/shops/search.php5?searchstr=titus&firstVisit=2&catid=6&submitBtn=Search〈=en&PHPSESSID=

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti,

apro questa discussione, in questa sezione, perchè vorrei ricevere alcuni consigli al fine di essere guidato all'acquisto di una moneta imperiale, che devo donare...  

Premetto che non sono edotto in materia (  colleziono €uro ... )...

La scelta non è affatto ampia, in quanto la moneta dovrebbe risalire possibilmente al periodo 79 d.c. ( la persona a cui è destinata la moneta è un appassionato di storia dell'antica Pompei .... ).

Quindi, se non erro, in quel periodo regnava Tito ( ossia Augusto 79-81 d.c., figlio del precedente imperatore Vespasiano ).

Ora il problema è cosa comprare e soprattutto da chi.... ?

Diciamo che un'idea me la sono fatta...., ma per sentirmi sicuro della scelta e tranquillo nell'acquisto ho assoluto bisogno del vostro aiuto!

Grazie!

un denario....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo alcuni autori (Mattingly - BMCRE II), i denari con le sedie curuli sormontate dai simulacri degli dei (pulvinaria) coniati nei primi sei mesi dell'80 AD, sarebbero riconducibili a riti votati dal Senato proprio dopo l'eruzione di Pompei.

 

Secondo altri invece sarebbero riconducibili all'inaugurazione del Colosseo.

 

Si tratta di monete comuni, e secondo me un bel BB lo trovi per il tuo budget.

 

Da CNG: 

 

The first six months of AD 80 saw a substantial output of coins, including a number of types depicting sacred chairs of the gods (pulvinaria). While Mattingly (BMCRE II, pp. lxxii–lxxiii) thought these to be struck in association with prayers voted by the Senate following the destruction of Herculaneum and Pompeii in the wake of the eruption of Mt. Vesuvius, Carradice and Buttrey (RIC II, p. 186) find trouble with this explanation, partly based on the inclusion in this series of a curule chair, which is “...symbolic of high Roman magistracy rather than divinity.” They suggest the impetus for the types could have been the inauguration of the Colosseum, “...at which such seats for ‘honored guests’ would be provided.”

 

 

post-1843-0-20807900-1460380331_thumb.jp

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una info: abbiamo detto che un asse e grossomodo paragonabile a una moneta da 2€.....

Invece il modulo del denario che diametro ha?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sei sull'ordine dei 20 cent più o meno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esatto, per un denario del periodo siamo di norma sui 18-20 mm di diametro...

Ciao

Illyricum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?