Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Guglielmo da Baskerville

Denaro di Asti?

Risposte migliori

Guglielmo da Baskerville

Chiedo conferma a voi esperti,e come vi sembra questa moneta.

Peso gr.0,57

Dia.mm.17

Mat.   argento

 

Grazie.

G.d.B

 

post-46644-0-25292100-1460703026.jpg

post-46644-0-56724500-1460703042.jpg

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

premetto che non sono esperto, ma ho in collezione una moneta simile e mi pare che i dati e le scritte, corrispondano alla identificazione proposta.

Comunque attendiamo altri pareri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Leggendo l'articolo linkato lo trovi al tipo 3, gruppo C, seconda metà del 200, piccola crocetta in campo, interpunzioni in leggenda, S orizzontali, E con trattino, il peso è nel range ed è di buona fattura.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guglielmo da Baskerville

Leggendo l'articolo linkato lo trovi al tipo 3, gruppo C, seconda metà del 200, piccola crocetta in campo, interpunzioni in leggenda, S orizzontali, E con trattino, il peso è nel range ed è di buona fattura.

Gentilissimo.  Ti ringrazio.

Buona giornata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca_AT

Bella moneta che mi era sfuggita... visibile molto bene e in modo nitido la spina tra la R e A di CVNR'ADVS II. Stando al recente MEC12 appartiene alla classe E1 (circa 1260-1290). Tal quale a 2 dei cinque denari di Asti contenuti nel Ripostiglio di Pattada, edito da Vincenzo Dessì sul volume III dell "Archivio Storico Sardo" nel 1907, p. 5:

post-10758-0-65569700-1306658354_thumb.jpg.68997a72424f6d8a4b1f30a9cb3b7cff.jpg

 

Saluti!

Luca

Modificato da Luca_AT

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×