Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Matteo91

Obolo di Focea

Risposte migliori

Matteo91
Supporter

Con un po' di tempo libero, colgo l'occasione per iniziare una discussione dal tono leggero ;)

Volevo condividere la new entry in collezione: un obolo di Focea :) Inizio subito col dire che la tipologia mi piace molto, la moneta rientra tra i miei interessi storici ed è del periodo arcaico, quello di mio maggior interesse collezionisti. Quindi ero molto contento dell'acquisto finchè, una volta avuta in mano, non mi ha dato una bella sensazione...Non so, magari è solo una mia impressione, voi cosa ne pensate?

Comunque parlavo di Focea: mi interessa molto perchè è una delle città greche della costa dell'Asia minore e fu tra le ribelli della cosiddetta "Rivolta Ionica", preludio alle Guerre Persiane, contro il dominio achemenide. L'iconografia del grifone ci riporta a Teo, città da cui provenivano i coloni dell'isola, e Abdera, altra colonia di Teo. Altro simbolo di Focea è la foca, che apprezzerete senz'altro su queste monete in elettro (ex British Museum):

Focea British 2.jpg

Focea British.jpg

 

Adesso veniamo alla mia moneta:

Misura 7mm per un peso di 0,66g.

Phokaia.jpg

IMG_7112.JPG

 

Secondo voi è autentica? Avete altre monete di Focea da condividere?

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dux-sab

quella dell'ingrandimento è la stessa moneta che hai sul dito ? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91
Supporter
52 minuti fa, dux-sab dice:

quella dell'ingrandimento è la stessa moneta che hai sul dito ? 

Si, esatto. Differenze nel colore e nella definizione dei campi della moneta è dovuta alla dotazione tecnica a mia disposizione per fotografarla...

Modificato da Matteo91

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

King John
Supporter

Una monetina che ha un fascino tutto suo....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91
Supporter
9 minuti fa, King John dice:

Una monetina che ha un fascino tutto suo....

Si, beh mi rendo conto che magari non è il genere di moneta che piaccia a tutti...Però storicamente è senz'altro affascinante :) 

Vi dico cosa mi dà un po' da pensare: è normale il bordo in questo punto evidenziato?

Phokaia 2.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

King John
Supporter

Penso di sì...Ce n'è anche di più accidentati... Guarda un po'...

GRIECHEN
IONIEN
PHOKAIA
Objekt-Nr.: 281
Obol (0,59 g.), 6. Jh. v. Chr. Vs.: Greifenkopf n. r. Rs.: Quadratum Incusum mit Skorpion. SNG Aul. - ; Rosen - ; Traité - . Unpubliziert? Schwarze Tönung, vz
Estimation: € 150,00

110963.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91
Supporter

@dux-sab lo chiedevi perché hai qualche dubbio sull'autenticità? Io qualche dubbio lo ho sempre...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dux-sab

io anche, specialmente se non vedo chiari segni di coniatura. il problema può essere la corrosione che li cancella.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91
Supporter
3 minuti fa, dux-sab dice:

io anche, specialmente se non vedo chiari segni di coniatura. il problema può essere la corrosione che li cancella.

Esatto. Forse una pulizia aggressiva, specialmente su una moneta così piccola, può aver influito nel determinare quella brutta impressione che avverto guardando la moneta. Però quella parte di bordo che ho evidenziato sembra quasi una "sbavatura" di metallo, non so se riesco a spiegarmi...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dux-sab

purtroppo di più non posso aiutarti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91
Supporter
7 minuti fa, dux-sab dice:

purtroppo di più non posso aiutarti.

Figurati, grazie per l'interessamento :) prossimamente proverò a mettere foto più chiare per facilitare eventuali nuovi giudizi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altegiovanni

Sulla sbavatura in questione andrebbe visualizzata anche dal bordo per avere un quadro piu nitido.  Sembrerebbe un ecrescenza di metallo poi raffreddata da qui l effetto sbavatura.  In questa sezione periferica il conio potrebbe non aver inciso e quindi questa sbavatura nata già nella preparazione del tondello potrebbe essere sopravvissuta alla fase della coniazione.  In queste emissioni cosi ridotte dove sono pochi I particolari da studiare va analizzato necessariamente lo stato del metallo e il punto di eventuali cristallizzazioni dello stesso.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91
Supporter
2 ore fa, altegiovanni dice:

Sulla sbavatura in questione andrebbe visualizzata anche dal bordo per avere un quadro piu nitido.  Sembrerebbe un ecrescenza di metallo poi raffreddata da qui l effetto sbavatura.  In questa sezione periferica il conio potrebbe non aver inciso e quindi questa sbavatura nata già nella preparazione del tondello potrebbe essere sopravvissuta alla fase della coniazione.  In queste emissioni cosi ridotte dove sono pochi I particolari da studiare va analizzato necessariamente lo stato del metallo e il punto di eventuali cristallizzazioni dello stesso.

Grazie per la risposta @altegiovanni. Proverò a fornire foto del punto che mi hai indicato e ingrandimenti con maggiore risoluzione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

Ciao Matteo

In un primo momento il diritto del tuo obolo mi ha lasciato perplesso perché la raffigurazione del diritto non aveva niente a che fare con una foca, il simbolo di Focea come ricordavo da questa dramma.

Dramma di Focea.jpg

GRIECHISCHE MÜNZNE. ASIEN, IONIEN, PHOKAIA. Drachme. 6. Jh. v. Chr. Robbe schwimmt r. Rs: Viergeteiltes Quadratum incusum. J.M. Balcer, Phokaia and Teos, in: SNR 49 (1970), Nr. 22. SNG COP. -. SNG Kayhan -. SNG München -. SNG v. Aulock -. SNG Tübingen -. Rosen -. BMC 78. 3.75g. Hohes Relief. Schöne Tönung. Leicht korrodiert. RRR ss-vz.

Ma poi mi sono ricordato di un tetra di Alessandro Magno (avevi qualche dubbio?) della zecca di Focea con la parte anteriore di un grifone nel campo a sinistra, e quindi che anche il grifone era un simbolo di questa città.

Tetra Alessandro protome di grifone Price 2225.jpg

KINGS of MACEDON. Alexander III. 336-323 BC. AR Tetradrachm (16.41 gm). Phokaia mint. Autonomous issue, struck circa 210-200 BC. Head of Herakles right, wearing lion's skin headdress / Zeus seated left, holding eagle and sceptre; forepart of griffin left in left field. Price 2225; Müller 986. Good VF, very light porosity. Rare mint.

Il tuo è quindi un bell’obolo ‘head of griffin left’ in regola con questa tipologia e che non vedo motivi per non ritenere autentico. Piuttosto mi preoccuperei di mettergli accanto un tetartemorion dello stesso stile.

 

Giovenale firma con inglese ok.jpg

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91
Supporter

@apollonia grazie per la risposta :) Spero di poter provvedere presto ad aggiungere qualche altro nominale di Focea. In realtà, numismaticamente parlando, non so molto di questa città: la scelta di acquistare la moneta è dovuta alle ragioni storiche che riguardano la Ionia di quel periodo, come accennavo sopra. Quindi non saprei dire come si sia evoluta la simbologia sulle sue monete; sembrerebbe che foca e grifone siano piuttosto contemporanei, sia sull'elettro che sull'argento, ma è una questione da approfondire. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Ho visto solo ora questa discussione. Per quanto riguarda l'obolo oggetto di questa discussione, mi sembra genuino, anche se bisogna tener presente che giudichiamo una foto. Oltre al dritto, già ottimamente descritto da altegiovanni, quello che mi convince è il rovescio con la tipica forma e profondi tagli verticali. Per quanto riguarda l'iconografia della zecca di Focea è quanto mai varia, pur essendoci spesso una piccola foca a margine.

Arka

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×