Jump to content
IGNORED

Grossi, grossi ed ancora grossi


fabry61
 Share

Recommended Posts

Pensavo di non vederne mai uno in asta ed invece eccone uno. Bello direi sullo SPL anche perchè sappiamo che i grossi del secondo tipo sono spesso malmessi.

A voi amici il signor Michele Morosini:

2766706l.jpg

ITALY. Venice. Michele Morosini (1382). Grosso. 

Obv: IC - XC. 
Christ Pantokrator seated facing on throne; sigla: ✷ | F.
Rev: MICҺL' MAVROC' / DVX / S M VЄNЄTI. 
Doge kneeling right; to right, St. Mark standing facing; staff with banner held between them.

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

Awards

Supporter

Ciao!

Ma la M di MIChL' dov'è?

Non ce la vedo nemmeno tra le pieghe della tunica ....

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Non c'è, hai ragione Luciano il punzone della M è stato proprio saltato. Variante su grosso già di per se raro.

Oltre tutto se si guarda il gomito che tiene il vangelo ci sono 2 pallini che sono inusuali. Inoltre c'è un pallino anche sopra la bandiera. Segni dell' incisore?

Edited by fabry61
Link to comment
Share on other sites

Awards

Supporter

Non dovrebbe, c'è già l'iniziale forse segni di altra natura e scopo, allineamenti?

Link to comment
Share on other sites


  • 4 weeks later...

Cifre iperboliche che non potrò mai permettermi. Però che bello. Complimenti a chi se lo mette nel monetiere ( perchè se usa altro lo uccido)

Link to comment
Share on other sites

Awards

Supporter
Link to comment
Share on other sites


2 ore fa, fabry61 dice:

Cifre iperboliche che non potrò mai permettermi. Però che bello. Complimenti a chi se lo mette nel monetiere ( perchè se usa altro lo uccido)

dipende... se sono album con materiali buoni gliela si può anche passare! (chi ha orecchi per intendere...)

Link to comment
Share on other sites


io ho ritirato l'offerta, Naumann a Monaco mi ha detto che ha un foro otturato. Al di là di questo, anche se non l'avese avuto, è andato un pò troppo su, in base alla mia valtazione almeno, dato che ne ho avuti due a 1400/1500 migliori di quello, e ci ho messo quasi un anno a venderli

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


Bad Business .... per fare il comerciante bisogna conoscere i propi clienti , che cosa si comprano a fare 2 Grossi del Morosini se no hai il cliente ??  Quando compri e vendi devi avere la pazienza di farlo nelle migliori condizioni possibili.

Comunque buco o non buco , chi ha comprato la moneta sara' sicuramente contento di averlo fatto

 

Link to comment
Share on other sites


Supporter
1 ora fa, pinky dice:

Bad Business .... per fare il comerciante bisogna conoscere i propi clienti , che cosa si comprano a fare 2 Grossi del Morosini se no hai il cliente ??  Quando compri e vendi devi avere la pazienza di farlo nelle migliori condizioni possibili.

Comunque buco o non buco , chi ha comprato la moneta sara' sicuramente contento di averlo fatto

 

Ciao!

Mah .... non è merce che si deteriora e - anzi - magari col tempo si rivaluta ;)

saluti

luciano

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites


Supporter
19 minuti fa, mfalier dice:

Adesso mi è venuta la curiosità. Secondo voi dove si trova il foro otturato?

Ciao!

Io l'ho guardato con attenzione, eppure ...... forse era talmente piccolo, oppure non era passante, che è stato riparato alla perfezione; gli unici punti "critici" che potrebbero celare un buco, li avrei identificati sul naso del doge, sul polso sinistro di San Marco, sul ripiano a destra (di chi guarda) del trono, oppure appena sopra le borchie del libro tenuto dal Redentore.

Però non sono nemmeno così sicuro che queste piccole "anomalie" nascondano un buco otturato.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


Uscendo un po dal tema , ho notato che Andrea Contarini e' molto piu' raro che per esempio Francesco Dandolo, tutte edue i Grossi sono considerati Rari..... io metterei un bel R2 al grosso di Andrea Contarini.

Link to comment
Share on other sites


Si hai ragione Luciano !! Oggi ho scritto a NN e gli ho chiesto gentilmente di indicarmi dove si trova il buco.....vediamo cosa rispondono

Link to comment
Share on other sites


Salve,

non capisco in realtà la necessità del restauro.

Stiamo parlando di una parte quasi microscopica di superficie dovuta probabilmente ad una debolezza del metallo e non per causa di uso diverso (ciondolo od altri orrori di gioielleria per intenderci) e comunque il restauro deve essere dichiarato, deprezzando l'esemplare.

Visto che non stiamo parlando di banconote, e che molto probabilmente la moneta finirà in un monetiere, non sarebbe stato meglio lasciare il buco?

A.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.