Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
SporaN27

ripatinatore infallibile!!

Risposte migliori

SporaN27

salve a tutti,

oggi ho regalato alla mia sorellina e a mio nipote delle monete imperiali che ho acquistato con un lotto da ripulire in modo tale da farli appassionare alla storia e al mondo numismatico.le monete sono tuttavia rovinatissime ma soprattutto spatinate,nulla che abbia un particolare valore.la cosa incredibile che tenendo i due le monetine nelle mani per qualche oretta quest'ultime si sono per cosi dire "ripatinate"!!!sono rimasto sorpreso,ed ho pensato magari che sia dovuto alle mani sporche che due bambini di 10 anni possono avere per la loro avversione a lavarle.è possibile quanto meno che delle monete possano cmq subire un oscuramento cosi veloce con la sola impostazione delle mani?

marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teodato

Penso che il termine patina sia improprio, sia nel caso che si siano ricoperte di sporco o di sebo (emesso dalle ghiandole sebacee della pelle), non si tratta di una reazione chimica del metallo con altre sostanze ma la semplice copertura da parte di un velo di sporcizia mescolato a sostanza grassa.

Con tutta la simpatia per i tuoi nipotini e colla speranza si affezionino alle monete antiche.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

danielealberti

Se erano spatinate può essere che il sudore delle mani abbia acellerato il fenomeno di ossidaione creando uno strato di patina sulle monete.

lele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LUCIO
Se erano spatinate può essere che il sudore delle mani abbia acellerato il fenomeno di ossidaione creando uno strato di patina sulle monete.

172661[/snapback]

Sì confermo per esperienza empirica che con il rame succede. Per lo meno a livello cromatico. D'altra parte lo vediamo persino con i centesimi di Euro tenuti direttamente in tasca rispetto a quelli tenuti in un portamonete.

Vi faccio un altro esempio: avete mai visto le lattonerie in rame (parlo di gronde, pluviali etc.) appena montate all'esterno delle nostre case, che nel giro di due o tre giorni scuriscono molto più rapidamente in corrispondenza delle impronte delle mani degli operai che le hanno installate? E' una cosa così vistosa e contrastante che spesso molti installatori per evitare contestazioni da parte dei clienti strofinano all'ultimo con uno straccio ed un po' di alcool dove hanno toccato con le mani nude.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LUCIO

Comunque, prima che a qualcuno venissero strane idee, direi che non c'è la benché minima speranza di spacciare queste leggere bruniture per patine originali millenarie :rolleyes: .

Al massimo si può pensare di attenuare l'aspetto desolante di prima impressione di una scintillante moneta antica completamente spatinata ;) .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×