Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
ronagnoli55

Giovani collezionisti...ne abbiamo???

Risposte migliori

ronagnoli55

Sono anni che colleziono monete...la cosa che purtroppo ho notato e che molti giovani che ereditano collezioni cercano di disfarsene il prima possibile,spezzando la tradizione di collezionismo che andava avanti dai loro genitori o nonni.

Ma ho notato solo io che non c'è un minimo avvicinamento fra i giovani nel collezionismo perché sono cambiati i tempi,o più che altro per la crisi??tornerà la voglia di collezionare?

Mentre ho notato che in alcuni stati tipo usa o Asia il collezionismo e cresciuto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eracle62

Dipende dagli ambiti dal territorio, l'essere vicino a centri urbani dove sono presenti realtà numismatiche è determinante.

Noi  a Milano abbiamo il mercato del Cordusio, dove possiamo attingere tutte le domeniche a nuove leve, qualche giovane si sta affacciando, e come tutti ha bisogno di trovare punti di riferimento e al Cordusio in un modo o nell'altro ci si sente a casa...

Abbiamo fondato una associazione proprio per aggregare e per dare la possibilità ai giovani di riconoscersi in un progetto nuovo,

https://www.lamoneta.it/topic/164606-e-nata-lassociazione-culturale-quelli-del-cordusio/

Ciao Eros 

 

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

santone

ci sono pochi giovani collezionisti rispetto ad anni fa,

"spero in un nuovo ricambio generazionale ",

auguri a TUTTI

Modificato da santone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Bella osservazione, certamente l'inclinazione oggi porterebbe i giovani verso altri lidi, ma siamo noi intesi come società che dobbiamo cercare di far capire cosa voglia dire una moneta, una collezione, cosa si celi dietro a una moneta, e quindi se riusciremo tramite anche questo forum come viene fatto da sempre e che nasce proprio per i giovani e i nuovi appassionati, tramite circoli, Associazioni come il linkato Cordusio sopra, allora qualcuno arriverà e arriva, per avvicinare ci vogliono le monete da mostrare alle scolaresche e a tutti, le Associazioni che lavorino in tal senso e poi divulgatori....se no ...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

ai vari convegni in giro per l' Italia a cui partecipo ho notato con piacere che giovani che si avvicinano alla Numismatica ce ne sono, molti sono preparati, altri meno, il problema è la disponibilità economica perchè il nostro Hobby, inesorabilmente, arriva ad un punto che, o per la qualità oppure per la rarità, bisogna fare dei bei sacrifici.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

laguardiaimperial

Io dico che giovani che collezionano o che collezioneranno ce ne sono. Semplicemente lo fanno in un modo diverso, più superficiale, oppure per qualcuno la passione scatterà dopo, da più adulti. Quando io avevo 18 anni la domenica andavo allo stadio o uscivo con qualche fidanzata, non mi veniva di certo in mente di girare per i mercatini o di andare ai convegni numismatici, così' come non ero interessato alla storia di come lo sono ora, a 36 anni. Poi, per carità, è vero che la società sta cambiando, c'è forse più superficialità e venalità di 20 o 30 anni fa, si tende a ridurre qualsiasi cosa al suo valore economico e alla possibilità di guadagnarci.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Se guardo alla mia "esperienza di vita" come socio di un Circolo da oltre vent'anni, dovrei dire che no, giovani collezionisti non ce ne sono. In quel Circolo, che conta un centinaio di iscritti, io, che sono entrato da un pezzo negli "anta", continuo a essere uno dei più giovani, almeno tra i frequentatori abituali.

Ma se guardo a questo forum, allora divento più ottimista, perché qui di giovani ne vedo molti, e soprattutto molto preparati nel campo che hanno scelto. Alla fine, anche se, come dice @dabbene  l'inclinazione oggi porterebbe i giovani verso altri lidi, io credo che il ricambio ci sarà, come c'è sempre stato, la numismatica, per fortuna, non finirà con noi ;)

petronius :)

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ART

Bisogna anche vedere se prima dei numismatici non finirà la moneta stessa, con tutta questa mania di pagamenti elettronici e criptovalute che si sta diffondendo oggi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ronagnoli55
Bisogna anche vedere se prima dei numismatici non finirà la moneta stessa, con tutta questa mania di pagamenti elettronici e criptovalute che si sta diffondendo oggi.

Voglio andare controcorrente.
A maggior ragione se finisce la monetazione ciò che e stato in passato attirerebbe solo più attenzioni da parte dei futuri 15enni..e ciò la renderebbe un pezzo d'epoca ancora più pregiato la mobetazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ronagnoli55
Se guardo alla mia "esperienza di vita" come socio di un Circolo da oltre vent'anni, dovrei dire che no, giovani collezionisti non ce ne sono. In quel Circolo, che conta un centinaio di iscritti, io, che sono entrato da un pezzo negli "anta", continuo a essere uno dei più giovani, almeno tra i frequentatori abituali.
Ma se guardo a questo forum, allora divento più ottimista, perché qui di giovani ne vedo molti, e soprattutto molto preparati nel campo che hanno scelto. Alla fine, anche se, come dice [mention=18626]dabbene[/mention]  l'inclinazione oggi porterebbe i giovani verso altri lidi, io credo che il ricambio ci sarà, come c'è sempre stato, la numismatica, per fortuna, non finirà con noi
petronius 

Secondo me è anche una questione economica...vista la grave crisi che sta attraversando il nostro paese.
Asia usa e israele io vedo che i collezionisti si stanno espandendo per fortuna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Betto

Secondo me, dipende anche cosa si intende con giovani. Sotto i 20 anni penso ce ne siano pochi, almeno da quanto ho visto alle 4/5 fiere in cui sono andato, vuoi che a quell'età pochi avevamo la testa per qualcosa di storico da collezionare. Pensiamoci un po', in quanti erano già "maturi" ? Ad esempio io le tenevo sin da piccolo, ma non mi era mai interessato spenderci dei soldi o approfondire su delle monete, preferivo uscire andar a far festa ed in discoteca... poi si cresce e si cambia. Ora ho quasi 29 anni e le guardo in modo diverso, soprattutto da quando ho provato le fiere ed il forum. 

Poi concordo pure con @eracle62, dipende dove si abita. Abitando in un paese di 7000 persone non si trova gente più esperta che ti aiuta nella crescita o comunque che dà due dritte.  Le uniche monete che si vedono sono poche, magari in edicola e con prezzi esorbitanti...quindi,magari, allontana pure i giovani.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Re di denari

Secondo me la passione per la numismatica nasce , come tutte le passioni , da bambini. Poi il tempo, le esperienze e la vita stessa da opportunità o meno di collezionare. Io abito lontano da grossi centri... per me andare a un mercatino o a una fiera è un evento. Ho un bimbo piccolo e le priorità sono altre... ma appena posso concedermelo vado a lustrarmi gli occhi. Se trovo l' affare acquisto.Comunque chiacchiero,chiedo e faccio tesoro delle informazioni dei più esperti. Non vedo l'ora che il mio cucciolo cresca così magari potremo andare assieme a vedere e acquistare pezzi che possano impreziosire la collezione.I giovani appassionati ci sono ma hanno poco budget e in futuro ci saranno sicuramente nuovi collezionisti. Non sono per nulla pessimista, anzi!!

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95
Supporter

Come segretario del Circolo Giovani Numismatici mi sento chiamato in causa :)

Io vi posso dire che di giovani numismatici ce ne sono , certo non tantissisi , ma ce ne sono ed il forum penso che ne sia una dimostrazione. 

Leggo che molti di voi utilizzano come benchmark quello delle presenze hai convegni. Certamente può essere valido, tuttavia vi è da considerare che oramai con l'infinitá di aste numismatiche presenti sul web il loro ruolo sta sempre più diventando marginale, così come quello dei commercianti stessi. ( Le ragioni sono evidenti e non starò qui a elencarle ).

Sulla crisi economica non ci credo tanto ad esser sincero, perché sebbene  certamente la situazione economica attuale non aiuti è anche vero che si possono fare collezioni estremamente interessanti e affascinanti spendendo pochi euro. I soldi poi ci sono, piuttosto vengono mal spesi. 

Per quanto riguarda i circoli numismatici penso che la colpa principale sia di quest' ultimi , troppo spesso chiusi fra le proprie mura a lamentarsi , senza aprirsi al mondo in costante evoluzione che li circonda. 

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eracle62

Infatti stiamo creando un coordinamento con i circoli della penisola e non anche per questo...

Abbiamo fatto a  Bergamo il primo congresso sui circoli, abbiamo creato un'area gruppi qui sul forum per far interagire tutti i circoli e le associazioni, chiederei di approfittarne per proporsi e iscriversi, questo è un progetto che vuole avvicinarsi ai nuovi linguaggi comunicativi, quelli che le generazioni ultime usano quotidianamente, evitando che le identità peninsulari possano cosi rimanere circoscritte agli ambiti territoriali e delle proprie quattro mura...

Di seguito i link del Congresso e dell'area Gruppi.

Eros 

https://www.lamoneta.it/topic/161605-primo-congresso-nazionale-dei-circoli-numismatici/

https://www.lamoneta.it/clubs/ 

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

davideG

secondo me le giovani leve ci sono ma:

1- credo come tutti noi,agli inizi, ti rivolgi a quello che ti ritrovi in tasca.Noi avevamo la lira, i ragazzi l euro percui credo che una disaffezione verso la vecchia moneta sia fisiologica

2- Sempre ricordando i miei primi passi.Agli inizi tendi a "raccogliere" il desiderio e la voglia di collezionare viene con il tempo 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miza

Penso che prima o poi diventiamo tutti un po  collezionisti. Quando si è molto giovani, non si amano particolarmente le cose vecchie e quindi si è meno propensi a collezionare, inoltre i giovani hanno  tantissimi interessi e quel poco denaro  a  disposizione lo usano in altro modo.  Ho notato inoltre, che nella maggioranza dei casi la predisposizione a collezionare arriva ad un età matura forse perché si diventa  più nostalgici, si ha più tempo e qualche  € in più in tasca,  si comincia così  a collezionare ciò che usavamo da giovani o quello che usavano i nostri genitori.... 

Comunque di giovani  collezionisti ce ne sono e questo loro interesse va incoraggiato. Conosco alcuni che  sono diventati collezionisti perché hanno ricevuto in dono una moneta, altri perché l'hanno ritrovata dimenticata in un cassetto dopo tanto tempo... o per tantissimi altri motivi. Una bella iniziativa l'ho notata in un convegno all'estero, un intera scolaresca era in gita al convegno con i loro insegnati.   

 

Modificato da miza
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Forse poi dipende un po' da tutti noi, dalle nostre azioni, giovani potenzialmente interessati secondo me ci sono, dipende dai circoli, dalle associazioni, società, dai fora, dai divulgatori.

Spesso associamo gli aspetti commerciali ai giovani, forse dovremmo vedere più gli aspetti divulgativi, di spiegare cosa e' una moneta, cosa rappresenta, la sua storia, se si riuscirà in questo le passioni arriveranno secondo me.

E quindi importante quello che stiamo facendo qui sul forum con le aree per ogni circolo, sul coordinamento, con iniziative anche qui su Lamoneta per i giovani, e poi ripeto ci vogliono le esposizioni fisse in ogni città per permettere a tutti di vederle, alle scolaresche di arrivare, ai divulgatori di poterle spiegare, tutto poi parte da qui, il poterle vedere in fondo le nostre monete e' fondamentale e può far partire il circolo virtuoso ...

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eracle62
13 ore fa, miza dice:

Penso che prima o poi diventiamo tutti un po  collezionisti. Quando si è molto giovani, non si amano particolarmente le cose vecchie e quindi si è meno propensi a collezionare, inoltre i giovani hanno  tantissimi interessi e quel poco denaro  a  disposizione lo usano in altro modo.  Ho notato inoltre, che nella maggioranza dei casi la predisposizione a collezionare arriva ad un età matura forse perché si diventa  più nostalgici, si ha più tempo e qualche  € in più in tasca,  si comincia così  a collezionare ciò che usavamo da giovani o quello che usavano i nostri genitori.... 

Comunque di giovani  collezionisti ce ne sono e questo loro interesse va incoraggiato. Conosco alcuni che  sono diventati collezionisti perché hanno ricevuto in dono una moneta, altri perché l'hanno ritrovata dimenticata in un cassetto dopo tanto tempo... o per tantissimi altri motivi. Una bella iniziativa l'ho notata in un convegno all'estero, un intera scolaresca era in gita al convegno con i loro insegnati.   

 

Un pò come la ciotola magica del Cordusio...

Dove quello strano signore che parlava sempre con tutti...aveva l'usanza di regalare un tondello ad ogni giovane che gli si presentava al suo cospetto..

Iniziando subito dopo ad elencare l'origine, il regnante e raccontando il periodo storico magari con qualche annedoto..

Molti tornarono da lui... e molti altri torneranno ancor..

Eros 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex-Vee

Buongiorno a tutti! Quello che auguro ai giovani collezionisti d'oggi è di non incontrare le difficoltà che personalmente ho dovuto affrontare in questa meravigliosa passione. La crisi indubbiamente non ci aiuta, per un giovane lavoratore a basso reddito non è facile trovare i fondi per finanziare questa passione, ma, con tanti sacrifici qualche soddisfazione prima o poi si cerca di portarla a casa. Ma la cosa peggiore che ho passato è che sto affrontando ancora, non sono tanto le difficoltà del sacrificio, quanto la non volontà dei più anziani, o per meglio dire veterani del collezionismo numismatico, nel non voler integrare i giovani in questo fantastico ambito collezionistico. Questo è ciò che è accaduto me, non voglio dire che ovunque sia cosi, ma nel mio piccolo paesino del nord Italia, sin dall'inizio nessuno ha cercato mai di aiutarmi a capire, né cercato di trasmettermi qualcosa. Quando ad esempio andavo al mercatino (uno dei pochi giovani che lo faceva e che lo fa tuttora) c'era sempre uno sguardo diffidente, una sorta di deniego al giovane che si interessa ad un mondo che sembra non appartenergli. Se chiedevo qualcosa (al commerciante o anche al collezionista di passaggio) venivo ignorato, se cercavo di partecipare ad un discorso venivo zittito.  Addirittura in qualche occasione ho visto alzare il prezzo pur di scoraggiare l'acquisto. Questo accadeva a me e ad altri ragazzi che nel tempo persero la passione. Quasi nessuno mi ha mai donato nulla, quel poco che ho me lo sono giustamente sudato e nonostante tutto ciò, non ho mai mollato. Ancora oggi nonostante la mia quasi ventennale "esperienza", nel mio paese sono pochissimi quelli che vogliono condividere oralmente e visivamente questa maglifica passione. Ho visto alcuni di questi veterani venire a mancare nell'arco degli anni e le loro meravigliose collezioni venir sperperate o cedute ai commercianti per pochi spiccioli. Non ho mai preteso o voluto nulla in regalo, ma quando in alcune di queste pagine leggo storie di collezionisti che condividono e aiutano i giovani, mi si scioglie il cuore. Qualcuno di voi addirittura si è proposto di regalare qualche moneta (a prescindere dal valore della stessa) per invogliare ed aiutare qualche giovane iscritto.

Concludo dicendo che mi ritengo molto fortunato ad essere membro di questo bellissimo forum, ed un grazie a tutti voi che lo rendete tale. 

  • Mi piace 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Bellissima testimonianza intanto, mi verrebbe da dire vieni da noi al Cordusio una domenica mattina o a una delle nostre iniziative, ti aspettiamo !

Mario

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex-Vee
8 minuti fa, dabbene dice:

Bellissima testimonianza intanto, mi verrebbe da dire vieni da noi al Cordusio una domenica mattina o a una delle nostre iniziative, ti aspettiamo !

Mario

Sono lontano da Cordusio, ma nella vita mai dire mai. Ho sempre desiderato poter vedere tale mercatino. Per chi come me vive una realtà di mercatini piccoli da 10 o 20 espositori in tutto, il mercatino di Cordusio è una sorta di santo gral. Ma ciò che fa la differenza da quanto ho potuto capire non è la quantità del materiale proposto ma la qualità dei partecipanti! Grazie di cuore amici. 

Vorrei aggiungere: ho 32 anni e sono a tutti gli effetti il più giovane dei collezionisti numismatici della mia zona. Penso molto a questo ed anche al futuro della mia piccola collezione. Fatico ad invogliare i più giovani, ho provato con i cugini e i figli di amici, ho mostrato loro il poco che possiedo e ho donato loro qualche pezzo per poterli spronare, ma non ho visto nei loro occhi quella scintilla... 

Ancora oggi quando spulcio le monete di resto nel portafoglii di mia madre mi sento dire: ma non sei troppo grande per andare dietro a quelle cose?! Finiscila e pensa a cose più importanti. Come se una passione nella vita non fosse importante, ed anche grazie ad essa se oggi continuo a "fantasticare" ad occhi aperti o ad emozionarmi. Perché il collezionismo è anche questo, una emozione che ci fa carpire la storia trasmessa dall'oggetto. 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter
21 minuti fa, Alex-Vee dice:

Sono lontano da Cordusio, ma nella vita mai dire mai. Ho sempre desiderato poter vedere tale mercatino. Per chi come me vive una realtà di mercatini piccoli da 10 o 20 espositori in tutto, il mercatino di Cordusio è una sorta di santo gral. Ma ciò che fa la differenza da quanto ho potuto capire non è la quantità del materiale proposto ma la qualità dei partecipanti! Grazie di cuore amici. 

Vorrei aggiungere: ho 32 anni e sono a tutti gli effetti il più giovane dei collezionisti numismatici della mia zona. Penso molto a questo ed anche al futuro della mia piccola collezione. Fatico ad invogliare i più giovani, ho provato con i cugini e i figli di amici, ho mostrato loro il poco che possiedo e ho donato loro qualche pezzo per poterli spronare, ma non ho visto nei loro occhi quella scintilla... 

Ancora oggi quando spulcio le monete di resto nel portafoglii di mia madre mi sento dire: ma non sei troppo grande per andare dietro a quelle cose?! Finiscila e pensa a cose più importanti. Come se una passione nella vita non fosse importante, ed anche grazie ad essa se oggi continuo a "fantasticare" ad occhi aperti o ad emozionarmi. Perché il collezionismo è anche questo, una emozione che ci fa carpire la storia trasmessa dall'oggetto. 

Direi impressionante identità di vedute con i credo cordusiani, passione, emozioni , sogni, divulgazione e giovani ...!

Tieni presente che c’ è anche il Cordusio virtuale e gratuito come fora su Lamoneta ti manderò invito, ci sono tante discussioni , riflessioni, nostri eventi reali , ciao,

Mario

 

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex-Vee
12 minuti fa, dabbene dice:

Direi impressionante identità di vedute con i credo cordusiani, passione, emozioni , sogni, divulgazione e giovani ...!

Tieni presente che c’ è anche il Cordusio virtuale e gratuito come fora su Lamoneta ti manderò invito, ci sono tante discussioni , riflessioni, nostri eventi reali , ciao,

Mario

 

Ti ringrazio davvero molto 😊

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eracle62

Leggere certe testimonianze non fa che confermare la mia convinzione, che se si esce dai gusci si riesce ad esprimersi, trovando sempre grandi realtà conosciute come il Cordusio che rimane un punto con riferimento ambito da tutti...

Insomma ci  vorrebbero tanti Cordusio nella penisola per far felice tutti...:D

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eracle62

Altrimenti il mio progetto iniziale, quello di un Cordusio Itinerante....:)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×