Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
sghimbescion

Antoniniano

Recommended Posts

sghimbescion

Buonasera a tutti,

prima di portare a termine l'acquisto ho bisogno di qualche vostro parere sull'autenticità di questo antoniniano di Gordiano III.

Quello che mi preoccupa è se potrebbe trattarsi di una riproduzione moderna ottenuta attraverso pressatura.

 

Gordiano III (238-244) Antoniniano ...  Gordiano III (238-244) Antoniniano ...

Gordiano III (238-244) Antoniniano - Busto radiato a d. - R/ Apollo seduto a s. - RIC 88 AG (g 4,52)
Grading/Stato: SPL/qFDC
 
La moneta mi piace molto, ma spero di non incappare in una fregatura.
Grazie per l'attenzione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Legio II Italica

In riferimento alla foto , senza dubbio autentico e in condizione SPL

P.S. Non azzarderei il qFDC perche' nella T e nella R della TRP manca la linea verticale della T e nella R quella diagonale , inoltre al dritto il FEL A.. e' debole di conio .

 

Edited by Legio II Italica
P.S.
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

FrancoMari

Autentica, comunque l’iscrizione non perfettamente eseguita e la debolezza di conio non dovrebbero essere considerati  nella conservazione. 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stilicho
Supporter
7 ore fa, sghimbescion dice:

RIC 88

Ciao, 

mi sembra però che la tua moneta sia la RIC 89 perché ha la TR P V (la 88 ha TR P IIII).

O mi sbaglio?

Buona giornata da Stilicho

  • Like 2
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Legio II Italica
30 minuti fa, Stilicho dice:

Ciao, 

mi sembra però che la tua moneta sia la RIC 89 perché ha la TR P V (la 88 ha TR P IIII).

O mi sbaglio?

Buona giornata da Stilicho

Ciao , non ti sbagli , bravo @Stilicho 👍

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stilicho
Supporter

Ciao @Legio II Italica, e grazie.

Merito anche tuo e di tutta quella costruttiva disquisizione su quel denario di Marco Aurelio.

Buona giornata.

Stilicho

Share this post


Link to post
Share on other sites

YV_ laMoneta
Il 31/5/2019 alle 01:44, sghimbescion dice:

Buonasera a tutti,

prima di portare a termine l'acquisto ho bisogno di qualche vostro parere sull'autenticità di questo antoniniano di Gordiano III.

Quello che mi preoccupa è se potrebbe trattarsi di una riproduzione moderna ottenuta attraverso pressatura.

 

Gordiano III (238-244) Antoniniano ...  Gordiano III (238-244) Antoniniano ...

Gordiano III (238-244) Antoniniano - Busto radiato a d. - R/ Apollo seduto a s. - RIC 88 AG (g 4,52)
Grading/Stato: SPL/qFDC
 
La moneta mi piace molto, ma spero di non incappare in una fregatura.
Grazie per l'attenzione

This is a rough fake → a coin stamp, under no circumstances, is not able to create convex elements on the field of a genuine coin (see the red arrows in the picture below).

 

Antoniniano.И.jpg

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Legio II Italica

Hello @YV_ laMoneta , if you look at the ancient coins , hand-beaten , exclusively under the microscope , they will almost all look like fakes .

Ciao @YV_ laMoneta , se osservi le monete antiche , battute a mano , esclusivamente al microscopio , ti sembreranno quasi tutte dei falsi.

Edited by Legio II Italica
Trad.

Share this post


Link to post
Share on other sites

YV_ laMoneta
3 ore fa, Legio II Italica dice:

Hello @YV_ laMoneta , if you look at the ancient coins , hand-beaten , exclusively under the microscope , they will almost all look like fakes .

Ciao @YV_ laMoneta , se osservi le monete antiche , battute a mano , esclusivamente al microscopio , ti sembreranno quasi tutte dei falsi.

ALL "ancient coins, beaten by hand," with traces of convex elements on the coin field, are fakes (even without a microscope, even with a microscope).

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

rorey36

e ti pareva....................tutte le monete sono false. 

La stessa parola "moneta" è un falso storico. Una leggenda.

"Nel 390 a.c. Roma era assediata dai Galli di Brenno.

Sul Campidoglio c’era il Tempio di Giunone e un allevamento di oche sacre alla Dea. Quando i Galli nottetempo cercarono di entrare nella rocca dove i romani si erano rifugiati  le oche si misero a starnazzare e svegliarono i difensori che, guidati da Marco Manlio li respinsero

Il merito venne attribuito alla Dea e alle sue oche che avevano avvertito (dal latino: Monere che significa Avvertire) e Giunone divenne la Dea  Moneta . Successivamente sul colle venne edificata la zecca che fu posta sotto la protezione proprio di Giunone Moneta  ed il popolo chiamò moneta ciò che sul Campidoglio veniva fabbricato".

Dunque YV ci ammonisce : state collezionando patacche. E se lo dice lui che se ne intende ............... 

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gallienus

Ma gli inutili troll (perché è evidente che di troll si tratta) non possono essere spediti a bighellonare su social network più idonei a loro?

Francamente per un po' ci si ride su, ma come dice il proverbio "un bel gioco dura poco", anche perché questo è un forum di taglio scientifico (per quanto divulgativo), e mi pare che certe figure risultino svianti nei confronti dei neofiti, che se del tutto inesperti possono magari prestar loro credito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

aemilianus253

Scusate, capisco la libertà di espressione, ci mancherebbe, ma a volte diventa un po' eccessivo "subire" interventi ripetitivi ed inutili, perché basati sul nulla, come quelli proposti SEMPRE dal signore di cui sopra. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Legio II Italica
15 ore fa, rorey36 dice:

e ti pareva....................tutte le monete sono false. 

La stessa parola "moneta" è un falso storico. Una leggenda.

"Nel 390 a.c. Roma era assediata dai Galli di Brenno.

Sul Campidoglio c’era il Tempio di Giunone e un allevamento di oche sacre alla Dea. Quando i Galli nottetempo cercarono di entrare nella rocca dove i romani si erano rifugiati  le oche si misero a starnazzare e svegliarono i difensori che, guidati da Marco Manlio li respinsero

Il merito venne attribuito alla Dea e alle sue oche che avevano avvertito (dal latino: Monere che significa Avvertire) e Giunone divenne la Dea  Moneta . Successivamente sul colle venne edificata la zecca che fu posta sotto la protezione proprio di Giunone Moneta  ed il popolo chiamò moneta ciò che sul Campidoglio veniva fabbricato".

Dunque YV ci ammonisce : state collezionando patacche. E se lo dice lui che se ne intende ............... 

 

14 ore fa, Gallienus dice:

Ma gli inutili troll (perché è evidente che di troll si tratta) non possono essere spediti a bighellonare su social network più idonei a loro?

Francamente per un po' ci si ride su, ma come dice il proverbio "un bel gioco dura poco", anche perché questo è un forum di taglio scientifico (per quanto divulgativo), e mi pare che certe figure risultino svianti nei confronti dei neofiti, che se del tutto inesperti possono magari prestar loro credito.

 

10 ore fa, aemilianus253 dice:

Scusate, capisco la libertà di espressione, ci mancherebbe, ma a volte diventa un po' eccessivo "subire" interventi ripetitivi ed inutili, perché basati sul nulla, come quelli proposti SEMPRE dal signore di cui sopra. 

Salve , e' strano che nessuno del nuovo CdC o del Direttivo non si esprima su questo utente che mi pare aver capito essere ripetitivo nei giudizi .

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cinna74
5 ore fa, Legio II Italica dice:

 

 

Salve , e' strano che nessuno del nuovo CdC o del Direttivo non si esprima su questo utente che mi pare aver capito essere ripetitivo nei giudizi .

 

Beh non mi sembra che sia un "nuovo problema". Il nostro amico apocalittico è coerente nel giudicare tutto falso dal 2013.

Se non è stato un problema per le precedenti "moderazioni" di sicuro non può essere una priorità per l'attuale.

In prima persona ho attirato l'attenzione sul modo di usufruire del forum da parte di @YV_ laMoneta: ambiguo, allarmista e probabilmente con finalità precise.

E' anche vero che, anche venendo ripreso spesso dagli utenti più anziani, non ho mai letto da parte sua reazioni isteriche o spropositate. Non ho mai letto frasi maleducate o visto il regolamento infranto nei suoi post. Per quanto a volte possa infastidire (più spesso in realtà in me suscita un sorriso) non vedo motivi per invocare una "espressione" del CdC. Per fortuna abbiamo un regolamento che ci garantisce e tutti sappiamo quanto sia importante conservare una certa libertà all'interno dello stesso.

20 ore fa, Gallienus dice:

Ma gli inutili troll (perché è evidente che di troll si tratta) non possono essere spediti a bighellonare su social network più idonei a loro?

«I disapprove of what you say, but I will defend to the death your right to say it» («Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo) 

Evelyn Beatrice Hall

Nessuno ci impedisce di confutare il suo (monotematico) pensiero e perseverare nello sbugiardarlo. Auspicare invece che venga espulso, ai miei occhi, pare alquanto inelegante e non proprio di chi della storia si diletta e, si presume, trae insegnamento.

Buona domenica

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gallienus
25 minuti fa, Cinna74 dice:

Beh non mi sembra che sia un "nuovo problema". Il nostro amico apocalittico è coerente nel giudicare tutto falso dal 2013.

Se non è stato un problema per le precedenti "moderazioni" di sicuro non può essere una priorità per l'attuale.

In prima persona ho attirato l'attenzione sul modo di usufruire del forum da parte di @YV_ laMoneta: ambiguo, allarmista e probabilmente con finalità precise.

E' anche vero che, anche venendo ripreso spesso dagli utenti più anziani, non ho mai letto da parte sua reazioni isteriche o spropositate. Non ho mai letto frasi maleducate o visto il regolamento infranto nei suoi post. Per quanto a volte possa infastidire (più spesso in realtà in me suscita un sorriso) non vedo motivi per invocare una "espressione" del CdC. Per fortuna abbiamo un regolamento che ci garantisce e tutti sappiamo quanto sia importante conservare una certa libertà all'interno dello stesso.

«I disapprove of what you say, but I will defend to the death your right to say it» («Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo) 

Evelyn Beatrice Hall

Nessuno ci impedisce di confutare il suo (monotematico) pensiero e perseverare nello sbugiardarlo. Auspicare invece che venga espulso, ai miei occhi, pare alquanto inelegante e non proprio di chi della storia si diletta e, si presume, trae insegnamento.

Buona domenica

Non logorerei ulteriormente gli aforismi sulla libertà di espressione in difesa dei troll, perché certo non era questo lo scopo di chi li ha forgiati. Comunque, sentenzioso amico, se lo trovi elegante (?) sei libero di difendere fino alla morte chi ti piglia per i fondelli ("probabilmente con finalità precise", come tu stesso dici). Io preferisco difendere il diritto all'informazione corretta, proprio per far sì che tutti si possano "dilettare di storia", anche chi vi dedica soltanto i ritagli di tempo libero, e non solo chi (come il sottoscritto) ne fa una professione e quindi - tendenzialmente - riesce a eludere le "fake news".

 

  • Like 1
  • Thanks 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cinna74
6 minuti fa, Gallienus dice:

sentenzioso amico,

Non siamo amici. Ti do del tu perché così è previsto nel regolamento. In ogni caso non sono fatto per le polemiche. Le sentenze (espulsione) non le propongo io e il mio è solo un invito ad attenersi al regolamento. Ora, o vuoi ribattere su questo, oppure abbiamo niente altro da dirci. Puoi tornare a fare la tua professione ove un regolamento manca. Qui c'è. Pensi non sia attuale? Ti invito a farlo presente a chi di dovere. 

Buona domenica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Legio II Italica

Ciao @Cinna74 , non ho frequentato le disavventure numismatiche di quel Signore , pero' da come affermi : e' dal 2013 che "giudica tutto falso" , ti sembra questo un comportamento corretto ed imparziale specialmente verso chi si affaccia per la prima volta al mondo della numismatica ? quale idea puo' farsi delle monete antiche o moderne e da parte di chi le vende ? praticamente tutti polli e tutti imbroglioni .

Spero accetti il discorso senza polemiche , si discute da persone educate .

Saluti

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

CdC

Poichè la decisione su eventuali ban o sospensioni è degli amministratori, sarebbe opportuno ritornare all'oggetto della discussione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cinna74
2 minuti fa, Legio II Italica dice:

Spero accetti il discorso senza polemiche , si discute da persone educate .

Ci mancherebbe. 

Partiamo dal presupposto che @YV_ laMoneta non giudica false solo le monete antiche ma tutta la produzione mondiale di ogni epoca. Sarà un troll? Forse.

Quando egli giudica false monete di mia competenza semplicemente confuto quanto scrive. Spesso, a corredo delle sue opinioni, inserisce ingrandimenti evidenziati e, come hai fatto tu in questa stessa discussione, si può evidenziarne gli errori. 

Che poi io debba difenderlo mi pare un paradosso. Io non difendo quanto scrive. Già il fatto che ritenga di portare il "verbo" su monete di ogni epoca o latitudine lo qualifica. 

Ciò su cui vorrei riflettere è sull'opportunità di espellere un utente che, andando a rivedere quanto ha prodotto nella lista recuperabile sul suo profilo, non ha mai infranto il regolamento. 

Vuole scrivere eresie? Siamo liberi di confutarle. Dobbiamo essere presenti per confutarle.

Cacciare via chi è scomodo non mi pare possa risolvere alcunché.

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Legio II Italica
26 minuti fa, Cinna74 dice:

Ci mancherebbe. 

Partiamo dal presupposto che @YV_ laMoneta non giudica false solo le monete antiche ma tutta la produzione mondiale di ogni epoca. Sarà un troll? Forse.

Quando egli giudica false monete di mia competenza semplicemente confuto quanto scrive. Spesso, a corredo delle sue opinioni, inserisce ingrandimenti evidenziati e, come hai fatto tu in questa stessa discussione, si può evidenziarne gli errori. 

Che poi io debba difenderlo mi pare un paradosso. Io non difendo quanto scrive. Già il fatto che ritenga di portare il "verbo" su monete di ogni epoca o latitudine lo qualifica. 

Ciò su cui vorrei riflettere è sull'opportunità di espellere un utente che, andando a rivedere quanto ha prodotto nella lista recuperabile sul suo profilo, non ha mai infranto il regolamento. 

Vuole scrivere eresie? Siamo liberi di confutarle. Dobbiamo essere presenti per confutarle.

Cacciare via chi è scomodo non mi pare possa risolvere alcunché.

 

Infatti condivido ; almeno personalmente non mi permetterei mai di chiedere l' espulsione di qualcuno , sia per carattere , sia per competenze ; solo almeno un richiamo da parte di chi ci governa nel Forum ci potrebbe stare , se non altro per tutela dei giovani numismatici , come esprimevo in precedenza .

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

simonesrt

Una espulsione è sicuramente un provvedimento che va valutato attentamente, ma in questo caos su 100 monete per le quali ha espresso un parere 98 (o 99) se non ricordo male le ha bollate come false, e di tutte le tipologie. Ora mi chiedo: che contributo può dare un utente del genere al forum? Soprattutto per i neofiti che si avvicinano alla numismatica trovare ripetutamente monete bollate per farse nonostante fossero clamorosamente autentiche non aiuta di certo, anzi è fuorviante. Non so quale sia la soluzione, ma lasciarlo bollare per falsi tutto ciò che è autentico è deleterio.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

YV_ laMoneta
Il 1/6/2019 alle 16:00, YV_ laMoneta dice:

ALL "ancient coins, beaten by hand," with traces of convex elements on the coin field, are fakes (even without a microscope, even with a microscope).

Does anyone have specific objections against what I have said above?

Share this post


Link to post
Share on other sites

vickydog
Supporter
1 ora fa, YV_ laMoneta dice:

Does anyone have specific objections against what I have said above?

Vengono posti dubbi infondati. Le linee di fuga talvolta con andamento non perfettamente rettilineo, perché influenzato dai rilievi durante la pressione scaturita dalla coniazione, sono perfettamente naturali, come si osserva per es. in questo Antoniniano di Gordiano RIC 88 (della stessa tipologia) passato in asta da CNG (ed è uno scelto a caso!).

nacantogord.thumb.JPG.d6092d13736d991cd18c2489a4cc4785.JPG

 

 

Edited by vickydog
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

vickydog
Supporter
1 ora fa, YV_ laMoneta dice:

ALL "ancient coins, beaten by hand," with traces of convex elements on the coin field, are fakes (even without a microscope, even with a microscope).

Absolutely 100% NO

 

1 ora fa, YV_ laMoneta dice:

Does anyone have specific objections against what I have said above?

Absolutely 100% YES

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.