Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
grigioviola

Il ripostiglio di Vert-en-Drouais (FR)

Recommended Posts

grigioviola

Ciao a tutti, oggi vi parlo di questo "nuovo" ripostiglio di cui l'equipe del negozio numismatico CGB si è fatta carico della catalogazione e della relativa vendita in due aste.

Si tratta di un ripostiglio di ben 461 denari d'argento che coprono un arco temporale (per soggetto emittente) che va dal 67 al 244 d.C., ma il cui periodo di interramento dev'essere però ristretto e dovrebbe partire presumibilmente dal periodo di regno di Antonino Pio (o poco prima).

Le monete si presentano in uno stato di conservazione mediamente modesto e l'argento si presenta in uno stadio di cristallizzazione piuttosto elevato in molti esemplari. La scelta della boutique francese è stata quella di vendere tutte le monete nella sua disponibilità in due aste elettroniche con base di partenza a 1 euro probabilmente proprio per la scarsa conservazione generale dei vari pezzi anziché tentare prima con una vendita a prezzo fisso. Da notare comunque che i realizzi si sono attestati su di una media di circa 30/40 euro a pezzo circa (conto fatto a spanne) con punte piuttosto elevate anche al di sopra delle stime iniziali date dal negozio (che di norma son generose di loro).

Al momento, su questo ripostiglio, non ho molte informazioni, ma dal sito di cgb.fr vi riporto questo breve estratto:

Cita

Le trésor présenté ici a été mis au jour en arrachant un arbuste en octobre 2017. Il a fait l’objet d’une déclaration auprès du service régional de l’archéologie (SRA) et il nous a ensuite été remis pour nettoyage et étude. Il se compose de 461 monnaies, seulement des deniers, frappées entre le règne de Vespasien (69-79) et celui de Gordien III (238-244). Elles couvrent donc un large arc chronologique puisque le trésor s’étend sur plus d’un siècle et demi. Toutefois, la période de thésaurisation est plus restreinte : en effet, les monnaies les plus représentées sont celles d’Antonin le Pieux et de Marc Aurèle. Le ralentissement du rythme de thésaurisation qui intervient sous les Sévère est donc à mettre en lien avec la dévaluation du denier. Les exemplaires sont dans des états de conservations moyens, notamment du fait que le métal est souvent cristallisé, mais il y a tout de même de belles monnaies comme un joli denier de Septime Sévère de l’atelier de Laodicée. Le trésor de Vert-en-Drouais contient également deux monnaies remarquables : un denier de Matidie mais également un beau denier de Pertinax. D’autres monnaies moins courantes attireront votre attention comme un denier d’Elagabal avec un revers inhabituel, un denier d’Aelius avec le portrait à gauche ou encore des deniers de Vespasien pour la Judée.

E questa è la mia "numero uno" proveniente dal ripostiglio:

faustina.thumb.jpg.bd4306252cdaea47a65877898d49b762.jpg

Faustina figlia (146-175)
Zecca di Roma (161-164); Denaro, AR; 17,50 mm, 2,44 gr 
D\ FAVSTINA AVGVSTA, busto giovanile di Faustina con acconciatura con piccolo chignon raccolto dietro la testa.
R\ HILARITAS, l'Ilarità drappeggiata stante a sinistra con un ramo di palma nella mano destra e una cornucopia nella sinistra.
RIC 686
ex CGB (e-auction 336/2019) - dal ripostiglio di Vert-en-Drouais, Eure-et-Loire (Francia, 2017)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

grigioviola

Mentre queste sono le altre acquisizioni sempre da questo ripostiglio... è stata un'asta pescosa (e tutto sommato a buon mercato):

 

marcoaurelio01.thumb.jpg.06116ddfe7fb94773cbb13470e897c22.jpg
Marco Aurelio (161-180)
Zecca di Roma (162); Denaro, AR; 17,00 mm, 2,01 gr 
D\ IMP M AVREL ANTONINVS AVG, testa nuda di Marco Aurelio a destra.
R\ PROV DEOR TRP XVI COS III, La Provvidenza stante a sinistra con un globo nella mano destra e una cornucopia nella sinistra.
RIC 50
ex CGB (e-auction 336/2019) - dal ripostiglio di Vert-en-Drouais, Eure-et-Loire (Francia, 2017)

 

marcoaurelio02.thumb.jpg.ff9f59002bb176e94ff80b8e2da7b76e.jpg

Marco Aurelio (161-180)
Zecca di Roma (170); Denaro, AR; 1,50 mm, 2,75 gr 
D\ M ANTONINVS AVG TR P XXIIII, testa nuda di Marco Aurelio a destra.
R\ VICT AVG COS III, La Vittoria alata stante a sinistra con una corona nella mano destra e un trofeo nella sinistra.
(moneta fratturata a metà) RIC 225
ex CGB (e-auction 336/2019) - dal ripostiglio di Vert-en-Drouais, Eure-et-Loire (Francia, 2017)

 

marcoaurelio03.thumb.jpg.57bc84d1e91d372d13b47168e142ed2c.jpg

Marco Aurelio (161-180)
Zecca di Roma (177); Denaro, AR; 18,50 mm, 1,96 gr 
D\ [M ANTONINVS AVG GERM SARM], testa laureata di Marco Aurelio a destra.
R\ TR P XXXI IMP VIII COS III PP, La Vittoria alata andante a sinistra con una corona nella mano destra e un ramo di palma nella sinistra.
RIC 378
ex CGB (e-auction 336/2019) - dal ripostiglio di Vert-en-Drouais, Eure-et-Loire (Francia, 2017)

 

commodo.thumb.jpg.e5bf9bffe70057560d4dd23941e5140b.jpg

Commodo (180-192)
Zecca di Roma (181); Denaro, AR; 17,50 mm, 1,75 gr 
D\ [M COMMODVS ANTONINVS AVG], testa laureata di Commodo a destra.
R\ TR P VI IMP IIII COS III PP, L'Annona stante a sinistra con spighe di grano sopra un modio nella mano destra e una cornucopia nella sinistra.
RIC 14
ex CGB (e-auction 336/2019) - dal ripostiglio di Vert-en-Drouais, Eure-et-Loire (Francia, 2017)

 

caracalla.thumb.jpg.4acaa3508eab5304bf7094cd7661c99f.jpg

Caracalla (21-192)
Zecca di Roma (211); Denaro, AR; 19,00 mm, 1,67 gr 
D\ [ANTONINVS PIVS AVG BRIT], testa laureata di Caracalla a destra.
R\ MARTI PACATORI, Marte elmato stante a sinistra con un ramo nella mano destra e un'asta con appoggiato uno scudo nella sinistra.
RIC 222
ex CGB (e-auction 336/2019) - dal ripostiglio di Vert-en-Drouais, Eure-et-Loire (Francia, 2017)

 

Che altro aggiungere... sei pezzi in tutto, in bassa/bassissima conservazione ma devo dire che per meno di 10 euro a pezzo, con provenienza da ripostiglio, posso ritenermi più che soddisfatto!

Ora la prossima missione è quella di recuperare lo studio approfondito del ripostiglio!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Ma anche per Matidia ed Elio sono partiti da 1 €?

Share this post


Link to post
Share on other sites

grigioviola

@gpittini sì. A fronte di una stima di 1000€ ha realizzato 340€.

Molto consunto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alessandro C.
Supporter

Grazie @grigioviola, stavo appunto cercando qualche informazione su questo ripostiglio. Aspetto con ansia la fine della seconda sessione e poi posterò anche io le mie acquisizioni.

Buona giornata

Share this post


Link to post
Share on other sites

grigioviola

Ho fatto anch'io un altro giro di offerte per marcare il territorio, ma non ho mire particolari se non spendere il meno possibile! :)

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

grigioviola

@Alessandro C. Se i tipi di cgb mi passano il report completo sul ripostiglio, te lo giro! Oggi li ho risollecitati... mentre i miei colleghi cacciatori di tresor d'oltralpe, nel forum francese in cui bazzico, non mi hanno saputo dire nulla di più di quanto pubblicato nel bollettino di cgb... Evidentemente è un ripostiglio che non ha fatto molta eco!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

grigioviola

Oggi ho aggiunto un bruttarello esemplare di Adriano, ma venuto a bassissimo costo, e con questo chiudo gli esemplari da questo ripostiglio francese:

adriano.thumb.jpg.91b001e397eb009f4a69cc75ad6eda19.jpg

Adriano (117-138)
Zecca di Roma (121); Denaro, AR; 17,00 mm, 2,28 gr 
D\ [IMP CAESAR TRAIAN - HADRIANVS AVG], testa laureata di Adriano a destra.
R\ [P M TR - P COS III], La Fortuna stante a sinistra appoggiata a una colonna con nella mano destra un timone e una cornucopia nella sinistra.
RIC 86
ex CGB (e-auction 337/2019) - dal ripostiglio di Vert-en-Drouais, Eure-et-Loire (Francia, 2017)

 

Ora voglio vedere gli esemplari di @Alessandro C.!!!

Edited by grigioviola

Share this post


Link to post
Share on other sites

grigioviola

Ecco la visione d'insieme di questa piccola porzione del ripostiglio:

hoard-vert-en.jpg.f6ac30782d5e5c78527b5985686187c5.jpg

la foto è tratta al volo con lo smartphone, ma trasmette bene secondo me la sensazione di "ritrovamento"... sebbene in bassa conservazione, vi posso assicurare che in mano il carico di storia si sente tutto eccome! Il denaro di Faustina poi in mano è decisamente migliore che in foto. 

L'impressione è quella di una serie di pezzi il cui metallo, a vario contenuto di argento, è estremamente cristallizzato e fragile (testimonianza appunto il denaro spezzato di Marco Aurelio che, di per sé, come usura non sarebbe nemmeno così malvagio!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.