Jump to content
IGNORED

Denario di Eliogabalo, quale RIC?


Pxacaesar
 Share

Recommended Posts

Supporter

Salve a tutti,come ogni mercoledì pomeriggio avendo mezza giornata libera sto continuando la catalogazione e le schede storiche dei miei denari. Oggi riguarda uno di Eliogabalo (con rovescio INVICTUS SACERDOS AUG) per il quale sto trovando difficoltà ad attribuirgli il numero del RIC. Posto foto del denario per chiunque abbia voglia e tempo di darmi una mano. Gradito anche un vostro giudizio sulla sua autenticità (sempre difficile da foto). Grazie                                                             Antonio                                                                                                                   MM 19,5                         G.3,48

20210721_164451.jpg

20210721_164519.jpg

20210721_164538.jpg

Link to comment
Share on other sites


Supporter
7 minuti fa, CoinLover dice:

Ciao, anche sul documento d'acquisto riporta il RIC 87 ma vedendo su Wildwind lo cataloga come RIC 88. Comunque grazie per l'intervento 

Link to comment
Share on other sites


13 ore fa, Pxacaesar dice:

Ciao, anche sul documento d'acquisto riporta il RIC 87 ma vedendo su Wildwind lo cataloga come RIC 88. Comunque grazie per l'intervento 

mi permetto di consigliarti il RIC piuttosto che un sito che lo cita...perchè altrimenti "erediti" inutilmente gli errori di altri

saluti

1.jpg

Link to comment
Share on other sites


Curioso... Il RIC 87 prevede che Elagabalo abbia un ramoscello tenuto verso il basso e il RIC 88 una mazza tenuta verso l'alto. La moneta di @Pxacaesar invece mostra un ramoscello tenuto verso l'alto.

Seconda cosa il RIC 87 prevede sul terreno un corno, il RIC 88 un toro sdraiato dietro il tripode.

Tuttosommato è più simile al RIC 88.

Arka

Diligite iustitiam

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Esiste anche la RIC IV 191b (coniata dalla zecca di Antiochia):

Online Coins of the Roman Empire: RIC IV Elagabalus 191b (numismatics.org)

La differenza con la RIC IV 88, se ho capito bene, dipende dal fatto che l'imperatore sta sacrificando su un altare acceso anzichè su un tripode:

Senza titolo.png

 

Sulla moneta in questione, mi sembra di vedere più un tripode che un altare acceso. Anche io quindi, nel mio piccolo, propenderei per la RIC IV 88. Rispetto alla RIC IV 87, si nota la mancanza del corno a terra sulla destra e la presenza del  toro (di cui mi pare di intravvedere le corna in basso a sinistra). Rimane strana la clava che ha più l'aspetto di una grossa spiga, comunque ben diversa dal ramoscello che ho visto sulla RIC IV 87.

 

Ciao da Stilicho

@Pxacaesar

Edited by Stilicho
integrazione
Link to comment
Share on other sites


Supporter
15 minuti fa, Stilicho dice:

Esiste anche la RIC IV 191b (coniata dalla zecca di Antiochia):

Online Coins of the Roman Empire: RIC IV Elagabalus 191b (numismatics.org)

La differenza con la RIC IV 88, se ho capito bene, dipende dal fatto che l'imperatore sta sacrificando su un altare acceso anzichè su un tripode:

Senza titolo.png

 

Sulla moneta in questione, mi sembra di vedere più un tripode che un altare acceso. Anche io quindi, nel mio piccolo, propenderei per la RIC IV 88. Rispetto alla RIC IV 87, si nota la mancanza del corno a terra sulla destra e la presenza del  toro (di cui mi pare di intravvedere le corna in basso a sinistra). Rimane strana la clava che ha più l'aspetto di una grossa spiga, comunque ben diversa dal ramoscello che ho visto sulla RIC IV 87.

 

Ciao da Stilicho

@Pxacaesar

Ciao, grazie per l'ulteriore approfondimento da te fatto, sono anche io convinto che sia il RIC 88 percui l'ho alla fine catalogato con questo numero. Alla prossima...          Antonio 

Link to comment
Share on other sites


Questa è la moneta Ric 88 example 2 posta su wildwinds.

Elagabalus

  A.D. 218-222. AR Denarius. 3.40 grams.

    Obverse: IMP. ANTONINVS PIVS AVG. Head, laureate, r., bust draped.

 Reverse: INVICTVS SACERDOS. AVG. Elagabalus standing l., sacrificing over
 tripod, holding patera and club; behind tripod, bull lying down; in field
 to l., star.

           RIC 34, 88. Cohen 61.

Extremely Fine.

RIC_0088.9.jpg.b3fe0dcbe28d9114646588f9aebe8bbe.jpg

 

Link to comment
Share on other sites


Supporter
5 minuti fa, pizzamargherita dice:

Questa è la moneta Ric 88 example 2 posta su wildwinds.

Elagabalus

  A.D. 218-222. AR Denarius. 3.40 grams.

    Obverse: IMP. ANTONINVS PIVS AVG. Head, laureate, r., bust draped.

 Reverse: INVICTVS SACERDOS. AVG. Elagabalus standing l., sacrificing over
 tripod, holding patera and club; behind tripod, bull lying down; in field
 to l., star.

           RIC 34, 88. Cohen 61.

Extremely Fine.

RIC_0088.9.jpg.b3fe0dcbe28d9114646588f9aebe8bbe.jpg

 

Ciao, grazie per il tuo intervento, anche io ho catalogato il mio denario con il RIC 88 che penso sia quello giusto , anche se sul documento d'acquisto riporta il RIC 87. Per quanto riguarda il denario da te postato il rovescio è uguale al mio mentre il dritto si differenzia per per la corona di alloro sulla testa dell'imperatore che sporge al di sopra di essa. Alla prossima                                                                                     Antonio 

Link to comment
Share on other sites


Supporter
22 ore fa, Pxacaesar dice:

la corona di alloro sulla testa dell'imperatore che sporge al di sopra di essa

Il RIC definisce il busto come "horned", ovvero "cornuto", come se quella protuberanza che si erge sulla testa fosse qualcosa di simile ad un corno (o almeno credo). Ho provato  fare una breve ricerca in proposito, ma non ho trovato nulla. Qualcuno sa aggiungere qualcosa in merito?

Buona domenica da Stilicho

Edited by Stilicho
correzione
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.