Jump to content
IGNORED

“Dicitura” e “Titolatura”


Maregno

Recommended Posts

Leggendo alcuni appunti su di un vecchio testo ho letto due termini riferiti a moderne battute in asta di cui non ricordo il significato, qualcuno mi può ricordare cosa si intendeva per : Dicitura e titolatura?

Edited by Oppiano
Modifica per maggiore visibilità.
Link to comment
Share on other sites

Awards

Supporter
43 minuti fa, Maregno dice:

Leggendo alcuni appunti su di un vecchio testo ho letto due termini riferiti a moderne battute in asta di cui non ricordo il significato, qualcuno mi può ricordare cosa si intendeva per : Dicitura e titolatura?

Ciao. Potresti specificare i contesti?

titolatura dell’antico Egitto o titolatura imperiale o scrivere i titoli per es? Oppure titolatura dell’oro o dell’argento? quest’ultima è la percentuale di materia pura presente all’interno del metallo di una moneta

 

Edited by Vel Saties
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Ho ritrovato in una vecchia discussione:

 

E questa:

 

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Con l’unificazione e la proclamazione del Regno d’Italia (1861) compare la titolatura Re d’Italia sulle monete di Vittorio Emanuele II, e il sistema decimale della lira sostituisce le monetazioni dei singoli regni preunitari: nasce la Lira italiana, che rimarrà in corso fino al primo marzo 2002”

https://www.gognasrl.it/antiquariato/negozio/il-blog-art-journal/numismatica/monete-e-rarita-numismatica-savoia/

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Potremmo dire dalla Treccani:

tìtolo s. m. [dal lat. titŭlus]. – 1. Con riferimento all’antichità romana (per la quale è di uso frequente, anche oggi, la forma lat. titulus), iscrizione apposta alle immagini degli antenati; più genericam., iscrizione sopra statue, archi trionfali, ecc. 

Più visivamente:

https://www.moruzzi.it/la_titolatura_imperiale.html

La titolatura delle monete romane imperiali

 
titolatura moneta romana, titolatura monete romane
 
Il titolo di Imperator
 

IMPERATOR

 
Imperator con il significato di comandante, fiu usato in epoca repubblicana, come cognomen, per indicare il generale vittorioso che era stato acclamato dalle sue truppe sul campo. Da Tiberio in poi viene aggiunto, un numero per mostrare in quante occasioni l’imperatore era risultato vincitore.
 
 
Il titolo di Avgvstvs
 

AVGVSTVS

 
Fu ottenuto per la prima volta da Ottaviano nel 27 a.C. da allora in poi fu il titolo più distintivo dell’imperatore e divenne inseparabile dalla restante titolatura imperiale. La scelta del termine non avvenne casualmente; infatti, data per certa la derivazione dalla radice della parola augur, il termine Augustus stava ad indicare che colui che lo portava non era affatto un uomo ordinario.
 
 
PONTIF - MAX
 

PONTIFEX MAXIMVS

 
La suprema carica della gerarchia religiosa, quella di Pontifex maximus, fu accettata da Augusto alla morte di Lepido, nel 12 a.C. Il titolo, che conferiva grande dignità a chi lo rivestiva, fu regolarmente esteso a tutti i successori di Augusto.
 
 
TRIBVN POTEST
 

TRIBUNICIA POTESTAS

 
Il potere tribunizio fu usato come cognomen “imperator”, con o senza indicazione del numero delle volte in cui tale carica fu rivestita. La numerazione della tribunicia potestas indicava l’anno del regno.
 
 
Il titolo di Pater Patriae
 

PATER PATRIAE

 
Il più alto onore che lo stato romano concesse agli imperatori, quello di essere considerato pater patriae, padre della patria, fu attribuito per la prima volta ad Augusto nel 2 a.C. Il titolo non aggiungeva nulla ai poteri dell’imperatore, ma era una espressione di gratitudine da parte del senato nei confronti del princeps.
 
 
Il titolo di Optimvs
 

OPTIMVS

 
Questo titolo che appartiene a Traiano, gli fu offerto all’inizio del regno e fu comunemente applicato in tutti i documenti ufficiali. Il nome OPTIMVS fu accettato da Traiano nel 114-115 d.C. e fu adottato su tutte le monete emesse negli anni successivi. OPTIMVS PRINCEPS è normale sulle monete da circa il 105 d.C. Il titolo, come i titoli militari di Traiano, fu abbandonato da Adriano, dopo un breve uso nel 117 d.C.
 
 
La titolatura imperiale: DIVI F
 

TITOLI VARI

 
Spesso titoli come DIVI F(ilius), figlio del divino, DIVI AVGVSTI F(ilius), figlio del divino Augusto, furono usati per mostrare una relazione esistente tra l’imperatore regnante ed il suo antenato.
 
 
I titoli militari: DACICVS
 

TITOLI MILITARI

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


  • Oppiano changed the title to “Dicitura” e “Titolatura”
Supporter
21 minuti fa, Maregno dice:

Grazie per la risposta delucidante riguardo alla "titolatura"...

Riguardo alla definizione "dicitura" mi viene da pensare che fosse riferita genericamente alla legenda, ma se qualcuno ha un altro parere prego lo faccia presente.

 

Potrebbe, a mio avviso, ma forse non necessariamente.

Oppure anche viene definita “dicitura” il termine PROVA apposto ad esempio sulle 50 Lire Vulcano del 1950.

Se passiamo al mondo delle banconote italiane ante euro, la frase “pagabili a vista al portatore” è considerata una “dicitura” dalla Banca d’Italia.

Edited by Oppiano
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Esempio DICITURA

 

IMG_0912.jpeg

Altri esempi:

 

IMG_0916.jpeg

IMG_0915.jpeg

IMG_0913.jpeg

Link to comment
Share on other sites


Supporter
4 ore fa, Maregno dice:

5 lire di Vittorio Emanuele secondo messe in asta con queste peculiarità; titolatura più stretta, dicitura più stretta

Ecco... lo dicevo io che andava circostanziata la domanda... Bene che è stata risolta la domanda. Bravi!

Link to comment
Share on other sites


Supporter

P R O V A 

e’ una DICITURA

 

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.