Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
koko

Identificazione - Monete Varie

Risposte migliori

koko

Ciao a tutti, mi chiamo Luca ed è la prima volta che scrivo all'interno del Forum. Sono un appassionato di storia e di monete antiche, ma non per questo mi posso definire un esperto...

Apro questo Thread in quanto sto portando avanti un progetto particolare, sto cercando di catalogare tutte le monete pssedute da privati all'interno del mio paese (si tratta generalmente di monete ritrovate da anziani contadini agli inizi del secolo ed ora possedute dai figli ecc...) per finalità storiche (studio di beni culturali).

Questa catalogazione dovrebbe permettermi di dare un contributo e un incentivo allo studio della storia locale, che si trova ora in uno stato piuttosto acerbo...

Ho pensato che questo possa essere il luogo migliore dove avere risposte riguardo alla provenienze e alla datazione di tali monete...

Apro subito le danze postando una foto di alcune monete possedute da un'anziana signora, spero che possiate illuminarmi... :)

monetekokotf8.jpg

P.S.

Purtroppo non sono un esperto per quanto riguarda il tipo di metalli ma se per l'identificazione c'è bisogno di più informazioni, sarò più preciso...

Una cosa : nella quarta moneta, quella più ossidata, compare la scritta "Neptun" di fianco al viso impresso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979

come hai fatto a postare le immagini in questa maniera?

benvenuto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marco08
come hai fatto a postare le immagini in questa maniera?

benvenuto!

249654[/snapback]

è un immagine unica...

Benvenuto anche da parte mia! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

Per la moneta con Neptuni / Nasidius:

Per me è una riproduzione moderna di nessun valore.

Riproduce una raro denario d'argento del periodo romano repubblicano di Pompeo Magno del 44 - 43 a.C. emesso dal magistrato monetario Q. Nasidius (RRC 483/2)

Al D/ testa di Pompeo Magno, davanti un tridente. NEPTVNI

Al R/ Galea, sopra una stella. Q.NASIDIVS

Allego un link per un confronto con una moneta originale:

http://www.coinarchives.com/a/lotviewer.ph...cID=216&Lot=437

Modificato da legionario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

koko

Innazitutto grazie del Benvenuto! :)

- Per quanto riguarda l'inserimento dell'immagine nel forum, ho usato il servizio di http://www.imageshack.us/ , si carica l'immagine e poi si inserisce nella risposta l'indirizzo relativo...

- Riguardo alla moneta romana, non posso che appoggiare la tua tesi, in effetti già avevo dei dubbi riguardo alla sua provenienza...

- Riguardo alle altre, sono sicuro che siano invece monete autentiche, purtroppo ho bisogno del vostro aiuto x quanto riguarda la datazione...

- Le prime due credo siano medievali, XII o XII secolo..o più tarde..che dite?

- La terza, che è la più vecchia (almeno credo) ho pensato potesse essere longobarda....e qui magari sto dicendo una castroneria :D

Ho bisogno veramente del vostro aiuto! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

agrippa

Ciao e benvenuto

Per quanto riguarda il denario di Pompeo Magno, piu che un falso moderno, mi sembra un fourrè antico.

Il colore dell'ossidazione è tipica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sesino

La prima è:

Piacenza

Ottavio Farnese (1556-1586)

Sesino - Mi

R (raro)

D/DVX PL Z P II; nel campo OCT sormontate da corona

R/ EPS PLA; busto frontale di San Savino affancato dalle lettere S S

CNI 60/69

MIR 1134

Ciao è tutto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

La moneta romana non la ritengo un denario suberato.

La riproduzione moderna è evidente al D/ sotto la testa di Pompeo Magno c'è "solamente" mezzo delfino ??!!

In allegato una riproduzione Mister day nella quale si vede bene il mezzo delfino.

post-4217-1185737545_thumb.jpg

Modificato da legionario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Anche l'esemplare di Segesta (la terza) è verosimilmente una riproduzione.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

agrippa

Riproduzioni invecchiate ???

Resto sepre piu perplesso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marchemilio

a me non sembrano affatto riproduzioni...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

william

Sarà l'effetto della foto :wacko: , ma a me sembrano autentiche tutte e 4, pur essendo ignorante in materia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

ciao Koko e benvenuto nel forum :)

Per le monete concordo sulla prima.

La terza mi sa di riproduzione.

La quarta non saprei.

Resta ancora la seconda e bisognerebbe che riproponessi immagini della stessa, ma più particolareggiate.

Anzi, in futuro per aiutarci a catalogare le altre, ti consiglio di postare sempre una moneta per volta e corredarla di peso e diametro.

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sesino

Prima e seconda, sono certamente autentiche.

La terza mi pare autentica e la quarta una riproduzione; ma per queste due ultime monete, non è "il mio campo" .

La seconda sembra dello stesso periodo della prima, o anche + recente.

Se metterai una foto + grande penso di potertela identificare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

koko

Per ora purtroppo non posso aggiungere foto, comunque, ricapitolando :

- Ok per la prima, anche se non ho compreso appieno le informazioni che hai postato, si tratta di codici di identificazione?? :blink: Scusate ma sono un Newbie nel campo...

- Per la seconda vi posso dire che su un lato si legge la parola consumata "PANIA", la parola originaria potrebbe essere "Espania"??

- Sulla terza non saprei, però non credo che possa trattarsi di una riproduzione moderna, è stata trovata da un'anziana contadina molti anni addietro (credo in un vigneto o terrazzamento coltivato...non sono sicuro) comunque aspetto altri pareri...comunque a livello personale non mi da assolutamente l'impressione di essere una riproduzione, è spesse e ha un peso molto consistente, ed ha dei segni di usura piuttosto marcati e "smussati" dal tempo....ovviamente sono considerazioni superficiali...

- Sulla quarta : Anch'io credo si tratti di un falso, ma anche questa è stata trovata in campi arati molti anni addietro, ma cos'è un Fourrè antico?? :huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sesino
- Ok per la prima, anche se non ho compreso appieno le informazioni che hai postato, si tratta di codici di identificazione??  :blink:  Scusate ma sono un Newbie nel campo...

CNI 60/69

MIR 1134

Sono i numeri ai quali puoi trovare questa moneta sui due cataloghi.

MIR -Monete Italiane Regionali - Varesi A.

CNI - CORPUS NUMMORUM ITALICORUM

Cmq per la seconda ho già un idea.

Modificato da Sesino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario
- Sulla quarta : Anch'io credo si tratti di un falso, ma anche questa è stata trovata in campi arati molti anni addietro, ma cos'è un Fourrè antico??  :huh:

249833[/snapback]

Invece di essere completamente d'argento, la moneta ha un'anima di metallo vile rivestita da un sottile strato d'argento.

Per maggiori approfondimenti:

http://manuali.lamoneta.it/MoneteRepubblic...TE.htm#suberate

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

polase
Per ora purtroppo non posso aggiungere foto, comunque, ricapitolando :

- Ok per la prima, anche se non ho compreso appieno le informazioni che hai postato, si tratta di codici di identificazione??  :blink:  Scusate ma sono un Newbie nel campo...

- Per la seconda vi posso dire che su un lato si legge la parola consumata "PANIA", la parola originaria potrebbe essere "Espania"??

- Sulla terza non saprei, però non credo che possa trattarsi di una riproduzione moderna, è stata trovata da un'anziana contadina molti anni addietro (credo in un vigneto o terrazzamento coltivato...non sono sicuro) comunque aspetto altri pareri...comunque a livello personale non mi da assolutamente l'impressione di essere una riproduzione, è spesse e ha un peso molto consistente, ed ha dei segni di usura piuttosto marcati e "smussati" dal tempo....ovviamente sono considerazioni superficiali...

- Sulla quarta : Anch'io credo si tratti di un falso, ma anche questa è stata trovata in campi arati molti anni addietro, ma cos'è un Fourrè antico??  :huh:

249833[/snapback]

un falso coniato in tempi meno recenti... un falso antico...

i falsari sono sempre esistiti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

koko
Invece di essere completamente d'argento, la moneta ha un'anima di metallo vile rivestita da un sottile strato d'argento.

Per maggiori approfondimenti:

http://manuali.lamoneta.it/MoneteRepubblic...TE.htm#suberate

249835[/snapback]

A proposito della terza, ha un crepa nel centro dal quale si comprende che non è rivestita ma è di un unico metallio, per quel che riguarda il metallo non so, forse argento?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sesino

Ciao, ho identificato anche la seconda.

Avevo qualche dubbio x via dalla foto così piccola e dela moneta consumata.

Si tratta di:

Sesino - Ducato di Milano

Filippo IV, re di Spagna e duca di Milano (1621-1665)

Mi - mistura

Rarità: C (comune)

CNI 179-189

Negrini/Varesi 392

D/Lettere PHI coronate

R/ stemma di milano con aquila e biscione

L'ho capito ingrandendo e migliorando la tua foto;

-noterai che si legge al R/ MEDIOLANI (alla destra dello stemma)

-si legge al D/ anche PANIA (parte di HISPANIA) e PH (parte di PHI)

Si possono anche vedere l'aquila in basso a destra e la corona sopra PHI

Ti allego la foto migliorata

monetaidds0.jpg

Shot at 2007-07-30

Ciao

Modificato da Sesino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

koko

Grazie mille Sesino!! Hai svolto un lavoro da Polizia scientifica con la mia foto... :)

Ora mi resta solo un grosso dubio sulla terza moneta, quella con il ritratto e il cavallo.

C'è qualcuno che sa dirmi qualcosa di più, parrebbe molto antca...

Help!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sesino

Di nulla, mi sono divertito :D

Per la terza non so, non conosco molto quel tipo di monetazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

koko

A breve sulla terza moneta aggiungerò informazioni aggiuntive e dettagliate quali peso, dimensioni ecc..

Nel frattempo c'è qualcuno ce sa dirmi almeno che provenienza ha e di che periodo è?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000
A breve sulla terza moneta aggiungerò informazioni aggiuntive e dettagliate quali peso, dimensioni ecc..

Nel frattempo c'è qualcuno ce sa dirmi almeno che provenienza ha e di che periodo è?

250128[/snapback]

Una indicazione sulla zecca te l'ho data, ma evidentemente non la ritieni attendibile, così come la mia opinione sull'autenticità del pezzo.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

koko

Per Tacrolimus2000 : non fraintendermi, ho compreso il senso della tua risposta e non mi permetto assolutamente di giudicare l'"attendibilità" del parere...proprio non posso permettermelo data la mia ignoranza nel campo. :) Mi sento soltanto di chiedere qualche informazione in più, magari sulla datazione, siccome a proposito di questa moneta ho avuto parecchi pareri generici e contrastanti...

mi parli di di riproduzione, mi sapresti dire di che periodo possa essere questa riproduzione e/o da cosa lo deduci.

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×