Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
pio48

VITTORIO EMANUELE III

Risposte migliori

pio48

Buongiorno, possiedo questa moneta (diam. 17 mm) che non risulta emessa. Nei vari cataloghi non è quotata, anche se indicato R, qualcuno sa cortesemente dirmi qualcosa a propostito e quanto può valere? Grazie in anticipo. Buona Domenica.

post-8855-1205052511_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

10tony89

Potrebbe eesere la moneta non emessa catalogata dal Gigante numero 264 ma attenderei altri pareri perchè ci vuole davvero taaaaaaaaaaaaaaaanta fortuna a trovare una cosa del genere

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Ciao. Fammi capire, la moneta postata è il 5 centesimi 1919, considerata non comune, coniata in 13.208.000 pezzi ed è in alta conservazione. il suo valore è sui 50/60 euro. Progetti della stessa moneta, se non erro, sono del 18 e 19.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Se la tua moneta è in ferro e nichel è il 5 centesimi 1919 primo tipo, moneta coniata per sostituire il rame e nichelio. Moneta mai andata in circolazione, considerata rara.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

... e se non erro soggetta a sequestro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Esatto incuso. moneta soggetta a sequestro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

utenteBannato

:angry: :blink: <_< ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rickkk

Progetto del 5 centesimi 1919, Ferro Nichelio

Il taglio è rigato (a differenza delle spighe per la circolazione che sono lisce)

Pagani Prove 373

Simonetti 264/2

zecca di Roma... e quindi soggetta a sequestro :(

Ciao

R

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rickkk

Per "darle un valore" e una "rarità", per così dire

E' passata all'asta Varesi dell'aprile 2000, classificata R , base 300 000 lire, aggiudicata a 350 000 lire (circa 200 euro con diritti inclusi)

ciao

R

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pio48

Grazie a tutti, intanto.

Esatto incuso. moneta soggetta a sequestro

perchè, è scritto da qualche parte? Non è che l'ho rubata!

mi pare di capire che non ha alcun valore, anche se Tony scrive:

Potrebbe essere la moneta non emessa catalogata dal Gigante numero 264 ma attenderei altri pareri perchè ci vuole davvero taaaaaaaaaaaaaaaanta fortuna a trovare una cosa del genere

Spero di saperne di più, grazie per l'interesse!

Pio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pio48

Per "darle un valore" e una "rarità", per così dire

E' passata all'asta Varesi dell'aprile 2000, classificata R , base 300 000 lire, aggiudicata a 350 000 lire (circa 200 euro con diritti inclusi

Grazie R, una domanda però: come ha fatto a passare in un'asta se è passibile di sequestro?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Andrea imperatore

Ciao pio48 ma la moneta in tuo possesso ha il contorno liscio o rigato?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Non intendevo dire che tu l'avessi rubata. Tuttavia è uscita dalla zecca in maniera -presumibilmente- illecita. Motivo per cui c'e' una inchiesta giudiziara in corso e -nel dubbio- sequestrano.

Modificato da incuso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pio48

da andrea:

Ciao pio48 ma la moneta in tuo possesso ha il contorno liscio o rigato?

Ciao andrea, ha il contorno rigato!

da incuso:

Non intendevo dire che tu l'avessi rubata. Tuttavia è uscita dalla zecca in maniera -presumibilmente- illecita. Motivo per cui c'e' una inchiesta giudiziara in corso e -nel dubbio- sequestrano.

Ciao incuso, ho capito che questa moneta è uscita in qualche modo dalla Zecca di Stato (come quella in asta Varesi del 2000)!

Il Direttore della Zecca di quel tempo chiese di potere stornare 2000 pezzi di queste monete per venderle a privati per 50 centesimi ciascuna, ma non risulta essere stata effettuata tale vendita! Sono ora trascorsi circa 90 anni, sos'è successo nel frattempo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rickkk
da andrea:

Ciao pio48 ma la moneta in tuo possesso ha il contorno liscio o rigato?

Ciao andrea, ha il contorno rigato!

da incuso:

Non intendevo dire che tu l'avessi rubata. Tuttavia è uscita dalla zecca in maniera -presumibilmente- illecita. Motivo per cui c'e' una inchiesta giudiziara in corso e -nel dubbio- sequestrano.

Ciao incuso, ho capito che questa moneta è uscita in qualche modo dalla Zecca di Stato (come quella in asta Varesi del 2000)!

Il Direttore della Zecca di quel tempo chiese di potere stornare 2000 pezzi di queste monete per venderle a privati per 50 centesimi ciascuna, ma non risulta essere stata effettuata tale vendita! Sono ora trascorsi circa 90 anni, sos'è successo nel frattempo?

323530[/snapback]

Invito Elledi a partecipare alla discussione, sicuramente la persona più adatta ad una risposta

ciao

Rickkk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Buongiorno a tutti. Effettivamente esiste una corrispondenza dell’epoca tra la Regia Zecca e l’allora Ministero del Tesoro con il quale si richiedeva , come già fatto in precedenza per altre prove, di poter effettuare la vendita ai privati di un certo quantitativo di pezzi da 10 Centesimi spiga coniati in ferro nichel al fine di coprire, almeno parzialmente, le spese della battitura.

Non risultano però determinazioni da parte del Ministero e comunque, sia per il caso in esame sia per il passato (riferendoci alla dizione come già fatto in precedenza per altre prove) non è emersa documentazione che abbia confermato le presunte vendite di dette altre prove. In ogni caso gli introiti che avrebbero dovuto essere stati incamerati non sono stati rilevati dalla attenta lettura dei bilanci riferibili a tutto il periodo 1880-1945, che malgrado le vicissitudini della seconda guerra mondiale, sono stati reperiti dai militari della Guardia di Finanza, sia pure in ambienti diversi da quelli della Regia Zecca e dello stesso Ministero del Tesoro. Si tratta in ogni caso di documenti inequivocabilmente autentici (libri contabili e relazioni di attività pubblicate dallo stesso Ministero del Tesoro che però non ne possiede più copia) e facenti parte del fascicolo penale.

Per tale motivo anche questa moneta venne inserita nel decreto di sequestro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Maghana Hollysword

..quindi, pio48 che ne è il possessore, a cosa potrebbe andare incontro??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pio48

..quindi, pio48 che ne è il possessore, a cosa potrebbe andare incontro??

grazie gio182 dell'aiuto a capire, Elledi ha confuso anche me (ancor di più) nonostante "persona più adatta"!

Mi hanno intanto fatto offerte, converrà tenerla conservata per altri 90 anni!?

Grazie a tutti.

pio48

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maghana Hollysword

si, in effetti eheh ;)

cmq volevo farti i complimenti per la moneta, ottima!..è quasi un piacere guardarla!! :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pio48

Per tale motivo anche questa moneta venne inserita nel decreto di sequestro/B]

al gentile Elledi:

mi sa dire a quando risale il decreto di seguestro e se ancora attuabile? Inoltre, in casi analoghi, cosa si dovrebbe fare?

Grazie, Pio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pio48

[/b]Per tale motivo anche questa moneta venne inserita nel decreto di sequestro

al gentile Elledi:

mi sa dire a quando risale il decreto di seguestro e se ancora attuabile? Inoltre, in casi analoghi, cosa si dovrebbe fare?

Grazie, Pio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pio48

Per tale motivo anche questa moneta venne inserita nel decreto di sequestro

al gentile Elledi:

mi sa dire a quando risale il decreto di seguestro e se ancora attuabile? Inoltre, in casi analoghi, cosa si dovrebbe fare?

Grazie, Pio

p.s.: scusate le ripetizioni, devo ancora imparare meglio come si usano i collegamenti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pio48
Buongiorno a tutti. Effettivamente esiste una corrispondenza dell’epoca  tra la Regia Zecca e l’allora Ministero del Tesoro con il quale si richiedeva , come già fatto in precedenza per altre prove, di poter effettuare la vendita ai privati di  un certo quantitativo di pezzi da 10 Centesimi spiga coniati in  ferro nichel al fine di coprire, almeno parzialmente, le spese della battitura.

Non risultano però determinazioni da parte del Ministero e comunque, sia per il caso in esame sia per il passato (riferendoci alla dizione come già fatto in precedenza per altre prove) non è emersa documentazione che abbia confermato le presunte vendite di dette altre prove. In ogni caso gli introiti che avrebbero dovuto essere stati incamerati non sono stati rilevati dalla attenta lettura dei bilanci riferibili a tutto il periodo 1880-1945, che malgrado le vicissitudini della seconda guerra mondiale, sono stati reperiti dai militari della Guardia di Finanza, sia pure in ambienti diversi da quelli della Regia Zecca e dello stesso Ministero del Tesoro. Si tratta in ogni caso di documenti inequivocabilmente autentici (libri contabili e relazioni di attività pubblicate dallo stesso Ministero del Tesoro che però non ne possiede più copia) e facenti parte del fascicolo penale.

Per tale motivo anche questa moneta venne inserita nel decreto di sequestro.

323554[/snapback]

Gentile Elledi.

potrebbe dirmi, cortesemente, a quando risale il decreto di sequestro e se ancora valido? Inoltre, in casi di questo tipo, cosa dovrei fare?

Grazie, Pio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maghana Hollysword
Gentile Elledi.

potrebbe dirmi, cortesemente, a quando risale il decreto di sequestro e se ancora valido? Inoltre, in casi di questo tipo, cosa dovrei fare?

Grazie, Pio

mandagli un messaggio privato! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×