Jump to content
IGNORED

come pulire un 100 lire in acmonital?


cibcib
 Share

Recommended Posts

Ho un 100 lire in acmonital sigillato in bustina e periziato fdc. Ho notato che ha delle

macchie che non vorrei con il tempo peggiorassero. Ho chiesto ad un amico commerciante

e mi ha detto che con un "liquido per le monete" vanno via.

Voi cosa ferste? Qualche consiglio per pulirla? grazie

Link to comment
Share on other sites


Prima di tutto per fare la pulizia dovresti sbustarla dalla perizia e automaticamente,

dopo pulita, la tua moneta non sarà più FDC.

Ricordati una cosa, una moneta in FDC rimane in FDC se non la maltratti (pulendola o lucidandola),

Io non mi preoccuperei, piuttosto la porterei a far vedere da un perito e chiederei un consiglio a lui

sul procedere.

Link to comment
Share on other sites

Awards

seguirò il tuo consiglio, mi trattengo da commettere

sciocchezze, sentirò bazzoni poichè la perizia è sua.

grazie mille

Link to comment
Share on other sites


beh, la tentazione è stata forte visto che un noto perito considerato uno dei migliori in italia mi ha tolto una impronta su un 2 lire 1949 fdc con acqua e sapone....

Link to comment
Share on other sites


cerca di fartele passare queste voglie ;)

Una moneta in FDC con una ditata è sempre FDC, OK?, non sei obbligato a toglierla.

Link to comment
Share on other sites

Awards

comunque sia ,le monete in qualsiasi conservazione non andrebbero mai pulite però debbo constatare che parecchie monete da me acquistate lo sono state purtroppo molte volte le ossidazioni rendono brutta la moneta e a seconda del metallo con molta cautela la si può

migliorare nell'aspetto ma non nella conservazione

che nè pensate? complimenti al curatore cembruno5500

Link to comment
Share on other sites


complimenti al curatore cembruno5500

Innanzitutto ti ringrazio ma non è assolutamente necessario, faccio quel che posso e se posso aiutare gli amici del Forum,

lo faccio molto volentieri.

Le monete non vanno mai pulite, lo dico ai quattro venti da circa 50 anni ma c'è sempre qualche nuovo amico che pensa di far

tornare agli antichi splendori le proprie monetine ma agendo pulendole, fà l' esatto contrario.

E' vero, molte monete vendute da certi venditori sono ripulite e spesso anche lucidate facendo così, cadere nel tranello molti collezionisti neofiti.

Link to comment
Share on other sites

Awards

Guest carledo49

Ogni tanto, come per l'influenza, ci sono le epidemie di ripulitura delle monete.

La moneta, pure chiusa da perizia, con un bel FDC stampato a caratteri cubitali, se ripulita, perde automaticamente il giudizio del grado di conservazione, quelle sciolte pure, oltre agli ipotetici danni che potresti causare al metallo.

Dai retta a Cembruno: NON TOCCARLE.

Carlo

Link to comment
Share on other sites

Una moneta in FDC con una ditata è sempre FDC, OK?, non sei obbligato a toglierla.

Sono contento di leggere questa dichiarazione da parte di un collezionista con la tua esperienza!!!

Link to comment
Share on other sites


  • 2 weeks later...

io ho parecchie lire italiane e sfuse, pochissime sono fdc, quelle in acmonital le ho pulite tutte con la gomma bianca quella morbida, non è che le pulisce molto ma gli ha tolto tutti gli aloni opachi che rimangono quando si toccano, ormai sarà stato 4 o 5 anni fa e ancora sono tutte bellissime. tutte quelle con macchie forti le sto mano a mano rimpiazzando quando ne trovo di migliori.

Link to comment
Share on other sites


  • 1 month later...
  • 4 weeks later...

Come ho imparato subito dallo straordinario curatore di questa sezione:

LE MONETE NON SI PULISCONO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

:aug:

Link to comment
Share on other sites


  • 2 weeks later...

Non credo sia giusto assumere l'assioma che le monete non si puliscono mai! La regola che secondo me ha senso di essere enunciata è quella del "caso per caso". Le monete sono oggetti di interesse storico e ARTISTICO che devono essere riconusciute nella loro duplice polarità (quella storica e quella artistica) e il DOVERE di ogni collezzionista è quello di salvaguare tanto l'apetto storico che quello artistico.

A volte (in casi eccezionali) alcune tipologie di sporco possono essere nocive per il metallo (prodotti chimici ad esempio) e una pulizia (che va affidata a mani sapienti) è un intervento obbligato al fine di salvaguardare la moneta. Detto questo capisco il senso dei suggerimenti riportati, motivati (presumo) dalla costatazione che lai pulitura è un intervento IRREVERSIBILE (tutto ciò che viene pulito è perso per sempre). :P

Link to comment
Share on other sites


per quanto riguarda la sezione Repubblica e direi anche Regno,

lo ribadisco ancora per la milionesima volta, LE MONETE NON SI PULISCONO.

Discorso completamente diverso per le monete antiche.

Poi ognuno è libero di pensarla come vuole e agire di conseguenza.

Link to comment
Share on other sites

Awards

Alla fine ho deciso:

moneta raschiata con spugnetta abrasiva,

breve passaggio rapido sotto una satinatrice

e poi bagnetto in acido fosforico....

SCHERZO !!!! :rolleyes: :blink: :) :D :P

Link to comment
Share on other sites


Alla fine ho deciso:

moneta raschiata con spugnetta abrasiva,

breve passaggio rapido sotto una satinatrice

e poi bagnetto in acido fosforico....

SCHERZO !!!! :rolleyes: :blink: :) :D :P

usa una sabbiatrice! fai prima! :rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:

Link to comment
Share on other sites


Guest utente3487

Discorso completamente diverso per le monete antiche.

Giusto. Poi ci sono i soliti furboni che effettuano veri e propri restyling alla moneta antica, che diventa FDC e con patine multicolori. :angry:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.