Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

Mille anni di Roma.

Risposte migliori

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Nel primo millenario di Roma, collocato nel 247-48 d.C. (perchè l'anno leggendario della fondazione era collocato nel 753 a.C.) si ebbero grandi festeggiamenti e celebrazioni, ed anche alcune serie straordinarie di monete. Esse furono coniate a nome di Filippo Padre, Otacilia Severa e Filippo Figlio.

Queste monete portano al rovescio dei simboli religiosi (templi, cippi) ed anche degli animali: ippopotamo, caprone ed altri. Ne ignoro la simbologia; forse l'ippopotamo era ritenuto in grado di vivere 1000 anni? Comincio postando proprio Otacilia con l'ippopotamo, altri potrebbero postare altre monete della serie. La mia è bruttina, ma il bestione si vede bene!

Al D. MARCIA OTACIL SEVERA (AUG).

Al R. SAECULARES (AUGG), SC. Classificata come C 65. Pesa 19,8 g. e misura 28 mm.

post-4948-1237927832_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Rovescio.

post-4948-1237927883_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

minerva

L'iconografia dell'ippopotamo risponde allo stesso significato di quella più consueta del cippo e che alludeva ai Ludi Saeculares.

I Ludi che vennero celebrati per il millennio di Roma furono sensazionali e grandiosi: moltissimi gladiatori persero la vita ed innumerevoli capi di animali esotici furono abbattuti durante gli spettacoli; l'ippopotamo richiama proprio questo. Questi giochi rituali duravano tre giorni e tre notti e celebravano la conclusione di un secolo che era un arco di tempo concepito in base alla durata massima della vita umana. Enrico :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

D'accordo, ma perchè allora per Filippo 2° compare abche un caprone? Possibile che mandassero nel circo ai combattimenti anche un innocuo (tutto sommato) capro? Approfitto intanto della tua citazione per postare il cippo. E' per Filippo 1°, g. 19,5 e 29 mm. Al D. IMP M IUL PHILIPPUS AUG.

Al R. cippo con COS III, MILIARIUM SAECULUM ed SC.

post-4948-1237969199_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Rovescio con cippo.

post-4948-1237969247_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rapax
DE GREGE EPICURI

D'accordo, ma perchè allora per Filippo 2° compare abche un caprone? Possibile che mandassero nel circo ai combattimenti anche un innocuo (tutto sommato) capro?

Non venivano necessariamente usate belve "da combattimento", nelle venationes si cacciavano normali prede.

Oltre al leone e all'ippopotamo, in queste monete appaiono animali quali gazzelle, antilopi e cervi.

Per quanto riguarda la capra, credo non si tratti di una comune capra domestica... gli animali furono radunati da Gordiano III al fine di poterli utilizzare durante le celebrazioni del suo trionfo persiano... erano già belli e pronti e Filippo non si lasciò scappare l'opportunità.

Principalmente si trattava di fiere esotiche, che il normale pubblico vide in quell'occasione per la prima volta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

VERUS

Ciao a tutti

non credo che la serie dei Saeculares raffigurante gli animali

abbia stretto rapporto con le venationes, in quanto i

giochi del circo, per quanto importanti non furono né l'unica

né la più signicativa o coreaografica rappresentazione dei

festeggiamenti.

Inoltre l'officina II riproduce la lupa che allatta i gemelli;

un'iconografia sicuramente non legata ai giochi: no credo che

si gettasse nell'arena il simbolo stesso di Roma.

Esiste una teoria secondo la quale gli animali raffigurerebbero le

diverse aree geografoche dell'impero.

Il leone dell'officina I potrebbe simbolizzare l'impero nella sua totalità,

sovranità e potenza; la lupa, la stessa Roma.

Ipotesi tutte da verificare e soprattutto da dimostrare

P

la lupa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

VERUS

Altri rovesci da antoniniani relativi al "millennio"

da sinistra:

Otacilia (off IIII) - Filippo I (off VI) - Filippo II (off III) -

Filippo I

P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

minerva

In mancanza di espliciti riferimenti da attingere dalle fonti scritte è sempre poco agevole dare lettura dei simboli iconografici del mondo antico. Il fatto che Roma festeggiasse i suoi mille anni di storia ha procurato di certo la celebrazione dei Ludi Saeculares e gli storici riportano che più di mille gladiatori persero la vita e fiumi di sangue di bestie non indigene furono versati sull'arena; va da sè, quindi, che gli animali alludessero a ciò visto che nè l'ippopotamo nè altri esseri esotici appartenevano all'iconografia mitologica o religiosa di Roma. La possibilità che facciano riferimento a varie zecche non mi è mai capitato di leggerla, ma non ho elementi neppure per escluderla. A cosa rimandi il caprone sinceramente non lo so e non me la sento di addentrarmi in letture "alternative" :D, ma sono dell'idea della validità di quanto scritto da Rapax.

La simbologia che allude a Roma, alla sua storia ed al mito della fondazione va distinto da quella dei Ludi Saeculares visto che va bene celebrare gli eventi ludici e religiosi, ma non meno importanti sono quelli storici ;)

Enrico :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×