Jump to content
IGNORED

20 Lire 1884


Recommended Posts

Questa settimana sono riuscito ad aggiungere alla mia collezione di marenghi di Umberto I l' ultima data mancante ovviamente quella considerata piu' rara e giocoforza costosa.

Rarita' relativa secondo me, in quanto il 1884 compare sempre in molti listini e nelle alle aste.

Durante la mia ricerca nell' ultima settimana ne ho visionato 4/5 solo nei negozi torinesi ed infine mi sono rivolto fuori regione convinto dall' esemplare per il binomio prezzo/conservazione

Per il momento vi posto delle foto non mie ma fornite dal venditore

post-116-1241774880_thumb.jpg

post-116-1241774886_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


hai deciso di farmi rosicare in eterno :P

Complimenti Piergi

nemmeno mi esprimo sulla conservazione

Sergio

Link to comment
Share on other sites


hai deciso di farmi rosicare in eterno

Almeno non sono il solo!

Complimenti Pier, anche se le foto sono piccole si intravvede già l'alta qualita del nuovo arrivo.

Link to comment
Share on other sites


Anche se le foto sono microscopiche mi sembra in altissima conservazione.

Poi il venditore da cui hai comprato (dal nome inciso sull'occhiello) è serio e affidabile.

COMPLIMENTI!

Link to comment
Share on other sites


Complimenti per l'acquisto Pier.!

Dalla prima foto sembra pure un esemplare in conservazione decisamente elevata.

Questa settimana sono riuscito ad aggiungere alla mia collezione di marenghi di Umberto I l' ultima data mancante ovviamente quella considerata piu' rara e giocoforza costosa.

Rarita' relativa secondo me, in quanto il 1884 compare sempre in molti listini e nelle alle aste.

Durante la mia ricerca nell' ultima settimana ne ho visionato 4/5 solo nei negozi torinesi ed infine mi sono rivolto fuori regione convinto dall' esemplare per il binomio prezzo/conservazione

Approfitto per confermare questa tua impressione.

Personalmente non ho mai capito perchè questa data ha una quotazione cosi elevata. Come hai notato anche tu, è una data che si vede regolarmente in vendita pure in alta conservazione.Sfogliando i vari cataloghi d'asta, ne trovo offerti almeno 20 esemplari ogni anno per non dire di più.Dove è la rarità quindi?

Non dico che sia cosi comune come quello del 1882 ma non mi risulta neanche troppo raro.Non ho mai capito perchè deve costare più di un marengo in alta conservazione di Carlo Felice o Alberto, che sono senza dubbio più difficili da reperire... :huh:

Non regge neanche il discorso di offerta-domanda. Non mi risulta che ci sia una offerta cosi magra o al contrario una richiesta cosi alta. In aggiunta si tratta di una tipologia ripetitiva che presenta tantissime date molto più economiche facilmente trovabili in FDC.

Per concludere, penso che i commercianti hanno "deciso" di applicare un prezzo elevato a questa data senza che ci fosse un reale riscontro con la vera repribilità o domanda.

Non fraintendermi. Prima o poi dovrò cedere anch'io e comprarla ma volevo soltanto esprimere la mia opinione basata su dati del mercato.Complimenti ancora. :)

Link to comment
Share on other sites


sfogliando il catalogo negrini della prossima asta di giugno viene proposto un 20 lire di questo millesimo in oro rosso e nella nota viene giudicato inedito per le vendite all'asta.

Link to comment
Share on other sites


bellissima moneta come al solito, attendiamo le tue foto per godercela in pieno!!!

complimenti per il compimento di quest'ala della tua collezione! ;)

Link to comment
Share on other sites


Per concludere, penso che i commercianti hanno "deciso" di applicare un prezzo elevato a questa data senza che ci fosse un reale riscontro con la vera reperibilità o domanda.

Non fraintendermi. Prima o poi dovrò cedere anch'io e comprarla ma volevo soltanto esprimere la mia opinione basata su dati del mercato.Complimenti ancora. :)

Osservando il numero di apparizioni del 1884 nelle asta e nei listini ogni anno si deduce effettivamente una buona offerta di esemplari sul mercato , per di piu' quasi sempre in alta conservazione

E' sicuramente piu' difficoltoso trovare questo marengo in bassa conservazione

Al contrario non e' facile stimare la reale domanda da parte dei collezionisti : e' vero il 1884 rappresenta una data chiave che prima o poi si decide di acquistare ma non credo ad una forte richiesta costante nel tempo.

Il fatto di aver visto per diversi mesi gli stessi esemplari disponibili in alcuni negozi piemontesi , nonostante i prezzi fossero allineati a quelli di mercato , mi fa pensare ad una scarsa richiesta

Eppure il valore rimane sempre sostenuto su questa moneta , come se si fosse creato un cartello di venditori non disposti a calare mai

i

Link to comment
Share on other sites


Questa settimana sono riuscito ad aggiungere alla mia collezione di marenghi di Umberto I l' ultima data mancante ovviamente quella considerata piu' rara e giocoforza costosa.

Rarita' relativa secondo me, in quanto il 1884 compare sempre in molti listini e nelle alle aste.

Durante la mia ricerca nell' ultima settimana ne ho visionato 4/5 solo nei negozi torinesi ed infine mi sono rivolto fuori regione convinto dall' esemplare per il binomio prezzo/conservazione

Per il momento vi posto delle foto non mie ma fornite dal venditore

ciao Piergi

se puoi dirlo...volevo sapere se da Brando l'avevi presa sulla Baia o direttamente da lui...una curiosita'...interessata :-)

Link to comment
Share on other sites


Complimenti anche da parte mia, dalle foto anche se piccole superiamo sicuramente lo splendido :)

Link to comment
Share on other sites


Questa settimana sono riuscito ad aggiungere alla mia collezione di marenghi di Umberto I l' ultima data mancante ovviamente quella considerata piu' rara e giocoforza costosa.

Rarita' relativa secondo me, in quanto il 1884 compare sempre in molti listini e nelle alle aste.

Durante la mia ricerca nell' ultima settimana ne ho visionato 4/5 solo nei negozi torinesi ed infine mi sono rivolto fuori regione convinto dall' esemplare per il binomio prezzo/conservazione

Per il momento vi posto delle foto non mie ma fornite dal venditore

ciao Piergi

se puoi dirlo...volevo sapere se da Brando l'avevi presa sulla Baia o direttamente da lui...una curiosita'...interessata :-)

Hai un MP

Link to comment
Share on other sites


Elevata la conservazione anche se le foto sono piccole.

Io non rosico, gioisco insieme a te, Pier.

Complimenti e grazie di averci reso partecipi del bellissimo acquisto.

Link to comment
Share on other sites


Le foto son piccole per sbilanciarsi... ma conoscendoti sono sicuro che ne valeva veramente la pena :P Se tutto va bene, tra non troppo posterò anch'io un marenghino di Umberto (il mio primo marengo di questo Re).. sperem ben :)

Edited by rickkk
Link to comment
Share on other sites


Se tutto va bene, tra non troppo posterò anch'io un marenghino di Umberto (il mio primo marengo di questo Re).. sperem ben :)

Immagino gia' il suo grado di conservazione :)

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.