Jump to content
IGNORED

Chi conosce le perizie USA?


favaldar
 Share

Recommended Posts

[color=blue]Salve Lamonetiani
Per la prima volta ho acquistato una moneta periziata USA NGC (ANA&PNG)
Un 25 centesimi 1903 V.E.III AU 58
Sapreste dirmi se con il numero di perizia sul sito riesco a rintracciarla,come è possibile su PGCS ?
Credevo fosse peggio la chiusura invece non è male,bella compatta,però non fà vedere tutta la moneta manca il contorno e poi io avrei messo anche il peso e il diametro sull'etichetta.
Lo scanner è quasi morto del tutto e ho dovuto fare le foto con la web-cam.
Sono tentato di aprirla per potermela godere bene in mano e per misurarla (sarebbe la prima moneta che ho a cui non prendo peso e diametro),cosa fareste voi?
Dimenticavo,sull'etichetta hanno sbagliato la data della moneta scrivendo 1905R invece di 1903R.Comunque anche se chiusa l'ho scrutata con la lente e al 99% è autentica,anche perche nelle buone condizioni in cui sitrova si riesci a capire bene.
Però sarei contento di avere un vostro consiglio.
Grazie
fav.[/color]
Link to comment
Share on other sites


  • ADMIN
Staff
puoi verificare la genuinità da qui:

[url="http://www.pcgs.com/verify.chtml"]http://www.pcgs.com/verify.chtml[/url]
Link to comment
Share on other sites


[color=blue]Ciao Incuso
Non risulta lì,come avevo sopra scritto,perche è un'altra associazione.
Questa è NGC quella invece è PCGS.
Ci ho provato ma inutile anche i numeri sono differenti.
A meno che non sbaglio io.
Ciao[/color]
Link to comment
Share on other sites


[color=blue]Si ma con l'inglese non sono troppo a mio agio e ho trovato solo quello per segnarti e avere una perizia ma non quello per l'identificazione di una già fatta.
E' possibile che ci sia ma non l'ho trovato :unsure:
[url="http://www.ngccoin.com/"]http://www.ngccoin.com/[/url]
Ciao[/color]
Link to comment
Share on other sites


  • ADMIN
Staff
Ehhh! avevo letto troppo rapidamente!

M. :(
Link to comment
Share on other sites


Mi dispiace favaldar,
ho cercato tutto il sito ma pare che non esiste un servizio per l'identificazione come nella PCGS.

Anch'io non sono esperto di monete incapsulate ma ti chiedo per curiosità, a che cosa ti serve l'identificazione?
Pensi che ci siano ulteriori informazioni riguardo la tua moneta che non siano già riportate nel cartellino incluso?
Link to comment
Share on other sites


[color=blue]Ciao Dimitrios
Non lo sò cosa riportano, era semplice curiosità,visto che sul sito PCGS si possono vedere,speravo che anche in NGC si potesse.
Essendo questa la prima perizia USA che ho fra le mani ne volevo sapere quanto più possibile. Sicuramente scrivendo ai responsabili di NGC riuscirei a sapere qualcosa ma con l'Inglese (e qualsiasi altra lingua meno lo Spagnolo almeno per me) è troppo difficoltoso,spece tradurre quello che scrivono se si usa un programma come Altavista translate,che dà solo la traduzione letteraria.
Credo che prima o poi questa chiusura ermetica della perizia farà una brutta fine. :bash:
E' bella nella confezione ma la vaglia di toccarla inizia a diventare sempre più forte.Forse non supererà il fine settimana! :8):
Non potendo dare le misure della moneta dò quelle di tutta la scatoletta
cm.8,5 x cm.6,0 altezza mm.9,5 circa peso g.46,0
:lol:

Ciao[/color]
Link to comment
Share on other sites


[quote name='favaldar' date='17 settembre 2005, 20:48']
Non potendo dare le misure della moneta dò quelle di tutta la scatoletta
cm.8,5 x cm.6,0 altezza mm.9,5 circa  peso g.46,0
:lol:

Ciao[/color]
[right][snapback]52046[/snapback][/right]
[/quote]

:D :D :D

Da quello che ho capito la povera scatoletta ha le ore contatte! :lol:
In fin dei conti è inutile avere una sola moneta incapsulata mentre tutto il resto è sfuso :ph34r:
Link to comment
Share on other sites


Complimenti per l'acquisto,la stavo seguendo anch'io,anche perchè il prezzo e la conservazione sono ottimi,ti devo dire che anch'io ho tentato di tracciare la moneta tramite il codice a barre,ho provato un pò dapertutto ma non trovando niente ho desistito,anche perchè mi era strano l'errore del cambio di data,da 1903 a 1905 in una moneta che ha circolato pochissimo,quindi volevo una verifica...
Cmq ti rinnovo i complimenti per l'ottimo acquisto...se riesco a trovare come tracciare la moneta ti faccio un fischio...e a proposito,anche in mano mia la confezione avrebbe vita breve ;)
Link to comment
Share on other sites


ciao favaldar,

se vuoi scrivere ai responsabili americani mi puoi mandare in MP la tua lettera e te la traduco in inglese, poi se hai bisogno ti ritraduco in italiano la risposta, nessun problema.

ciao!
Link to comment
Share on other sites


[quote name='teobarmat' date='19 settembre 2005, 13:06']Complimenti per l'acquisto.
Sono un pò ignorante sulle perizie made in USA  :(
So che AU equivale a FDC, ma
Cosa vuol dire AU58? Che scala di valutazione usano?
[right][snapback]52274[/snapback][/right]
[/quote]

AU mi pare sia il nostro qFDC (Almost Uncirculated). FDC corrisponde al loro UNC. Poi loro hanno anche BU che dovrebbe essere la perfezione assoluta, con il lustro di zecca compreso.
Link to comment
Share on other sites


[quote name='Mirko' date='19 settembre 2005, 13:20']Le monete BU per loro sono quelle confezionate in blister, astucci e consimili.
[right][snapback]52277[/snapback][/right]
[/quote]

Non solo quelle, ho visto il termine BU affibiato anche a pezzi non confezionati ma di qualità particolarmente selezionata, con fondi brillanti.
Link to comment
Share on other sites


[quote name='Paolino67' date='19 settembre 2005, 13:11'][quote name='teobarmat' date='19 settembre 2005, 13:06']Complimenti per l'acquisto.
Sono un pò ignorante sulle perizie made in USA  :(
So che AU equivale a FDC, ma
Cosa vuol dire AU58? Che scala di valutazione usano?
[right][snapback]52274[/snapback][/right]
[/quote]

AU mi pare sia il nostro qFDC (Almost Uncirculated). FDC corrisponde al loro UNC. Poi loro hanno anche BU che dovrebbe essere la perfezione assoluta, con il lustro di zecca compreso.
[right][snapback]52275[/snapback][/right]
[/quote]


Confermo...equivale al qfdc la scala parte da 50 ed arriva al 58 grado massimo per un qfdc,quindi con lievissima perdita del lustro originale di zecca,il grado 50 corrisponde una maggior perdita del lustro di zecca...comunque siamo nell'ordine di una moneta che rasenta il fdc.
Poi si potrebbe discutere sull'ente che rilascia le perizie,in quanto a manica larga o meno,cmq fino ad ora per quello che ho visto io devo riconescere un affidabilità e metro di giudizio molto veritiero...attenzione perchè anche quì mi dicono di contraffazioni di perizie,ecco il perchè della mia ricerca della perizia tramite il codice a barre...
Link to comment
Share on other sites


[quote name='teobarmat' date='19 settembre 2005, 14:06']Complimenti per l'acquisto.
Sono un pò ignorante sulle perizie made in USA  :(
So che AU equivale a FDC, ma
Cosa vuol dire AU58? Che scala di valutazione usano?
[right][snapback]52274[/snapback][/right]
[/quote]

Ciao teobarmat,
AU non equivale proprio al nostro FDC ma si avvicina,diciamo quindi qFDC.Infatti per gli Americani il FDC si chiama UNC ("Uncirculated" ovvero non circolato) o MS seguito da un numero compreso tra 60 e 70.

La scala usata va da 1 a 70.
I valori da 53 fino a 58 (denominati AU53,AU55,AU58) sono i nostri equivalenti qFDC.
I valori da 60 a 70 equivalgono al nostro FDC.
Come vedi la scala è più vasta per permettere una maggiore flessibilità.Naturalmente più grande è il numero più alta è la conservazione.
Link to comment
Share on other sites


[/quote]
Poi si potrebbe discutere sull'ente che rilascia le perizie,in quanto a manica larga o meno,cmq fino ad ora per quello che ho visto io devo riconescere un affidabilità e metro di giudizio molto veritiero...
[right][snapback]52293[/snapback][/right]
[/quote]

Io invece avrei qualcosa da ridire riguardo i criteri di valutazioni degli Americani.Il loro sistema ha fatto scuola senza dubbio ma trovo che molto spesso assegnano delle conservazioni MS60 - 63 per delle monete che in Europa un serio numismatico avrebbe messo sicuramente un qFDC.Ho visto delle monete valutate come MS 61 dove erano evidenti dei colpetti e/o graffietti.
Dalla mia esperienza per essere sicuri di prendere un bel FDC bisogna limitarsi ad un MS64 o più.
Ma forse sono io ad essere troppo esigente :rolleyes:
Link to comment
Share on other sites


[quote name='Paolino67' date='19 settembre 2005, 14:11'][quote name='teobarmat' date='19 settembre 2005, 13:06']Complimenti per l'acquisto.
Sono un pò ignorante sulle perizie made in USA  :(
So che AU equivale a FDC, ma
Cosa vuol dire AU58? Che scala di valutazione usano?
[right][snapback]52274[/snapback][/right]
[/quote]

AU mi pare sia il nostro qFDC (Almost Uncirculated). FDC corrisponde al loro UNC. Poi loro hanno anche BU che dovrebbe essere la perfezione assoluta, con il lustro di zecca compreso.
[right][snapback]52275[/snapback][/right]
[/quote]


Confermo anche io quanto detto da paolino67.

Senza dubbio un pezzo di prim'ordine da inserire in collezione. La scatoletta però.....Penso che le farei fare un bel volo. :P
Link to comment
Share on other sites


[color=blue]Salve Ragazzi
Da quanto ho potuto capire AU58 dovrebbe essere il nostro dal SPL/FDC al qFDC.
Vi metto il link dei vari gradi con la spiegazione,purtroppo,in Inglese.
Più che i gradi è un Glossario pero se si và su A o su U o su M ci sono anche le spiegazioni dei gradi AU UNC MS
[url="http://www.pcgs.com/lingo.chtml"]http://www.pcgs.com/lingo.chtml[/url]

Per l'errore di data non è la prima moneta,dove nella data c'è un 3 o un 5 e sulla perizia lì confondono,fortunatamente anche attraverso la plastica si vede benissimo la moneta, a parte il bordo.

Da una parte vorrei toccare la moneta e pesarla ma dall'altra la scatoletta non è male,è anche un metodo comodo per conservare le monete.Si vedono bene e sono protette. Al momento è l'unica moneta che mi sono fidato a dare in mano a mio nipote! :P

Ciao [/color]
Link to comment
Share on other sites


[quote name='Dimitrios' date='19 settembre 2005, 14:28']per essere sicuri di prendere un bel FDC bisogna limitarsi ad un MS64 o più.
[right][snapback]52300[/snapback][/right]
[/quote]

concordo pienamente, anzi secondo la mia esperienza per avere un "nostro" BB bisogna andare su un EF40 e forse non basta ancora, mentre per uno SPL su un AU55. Tutto questo IMHO, ovviamente. :)

Sono anch'io troppo esigente? :)
Link to comment
Share on other sites


Grazie a tutti per i chiarimenti :)
Ho da poco preso un 20 cent 1913 AU 50 e sono curioso di vedere in che conservazione arriva effettivamente :rolleyes:
In quanto a Favaldar....... Sono certo che la moneta non ti dura fino a fine mese nella scatoletta!!! Ci scommetto.... 1 Cent! :D
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.