Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
mika

TROFEO E/O ARMATURA

Ciao,

vi posto due rovesci su cui appare:

1) Marte raffigurato con lancia e trofeo

2) Trofeo della campagna traianea in Dacia.

Essendo il trofeo il "bottino" di armi, scudi e armature del nemico,

mi chiedevo quale funzione avesse in realtà.

Veniva forse messo in bella vista dai soldati, un po' come facciamo noi con i nostri odierni trofei,

o aveva solo un significato simbolico e rappresentativo della vittoria?

Questo aspetto mi incuriosisce molto, e non ho trovato un granché sul web. Anzi, direi che non ho trovato nulla...

Grazie!

post-10757-1252576860_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate, mi sono reso conto di aver dato un titolo alla discussione non proprio attinente...

e forse ho anche postato la discussione in una sezione che non c'entra nulla.

:ph34r:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Essendo il trofeo il "bottino" di armi, scudi e armature del nemico,

mi chiedevo quale funzione avesse in realtà.

Veniva forse messo in bella vista dai soldati, un po' come facciamo noi con i nostri odierni trofei,

o aveva solo un significato simbolico e rappresentativo della vittoria?

Esattamente.

Scudi, armi ed armature tolte ai vinti venivano poste, a celebrazione della vittoria, in una localizzazione, come Tu stesso dici, "in bella vista" a chiunque si trovasse a passare diciamo...nei paraggi.

Spesso e volentieri poi il "tropaeum" addiveniva ad essere un vero e proprio monumento alla vittoria, destinato a durare nel tempo (esempi tipici il Tropaeum Traiani, il Tropaeum Alpium, ecc.).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Flavio! :rolleyes:

Quindi questi bottini venivano "montati" sugli stessi "trespoli" in legno dove si usava mettere la stessa armatura romana,

una volta dismessa?

Credo avessero, i "trespoli", una forma a croce su cui mettere elmo e corazza... ti risulta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, un supporto di foggia cruciforme, un "mark point" del luogo ove avvenne una vittoria ed un ammonimento al nemico a non oltrepassare più quel punto; insomma un simbolo..."apotropaico" :D :D .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, un supporto di foggia cruciforme, un "mark point" del luogo ove avvenne una vittoria ed un ammonimento al nemico a non oltrepassare più quel punto; insomma un simbolo..."apotropaico" :D :D .

Capisco...

quindi i trofei non erano portati in patria da esibire,

bensì avevano una funzione apotropaica! :)

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?