Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
roth37

SI oboleggiando (continua)

Risposte migliori

roth37

Riapro una vecchia/nuova discussione sulla quale non si è trovata ancora soluzione concordante: questi oboli sono di Siracusa o di Erice ?

roth37

post-1738-1254318553,84_thumb.jpg

post-1738-1254318536,09_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roth37

Nessuno risponde? Mi sono stati assicurati per Erice, ma ... il polipo è anche siracusano ! Distinzione?

roth37

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

zwyyp

Nessuno risponde? Mi sono stati assicurati per Erice, ma ... il polipo è anche siracusano ! Distinzione?

roth37

Ti rispondo io Sergio, ma prima una sommessa domanda : ma come fai a definire "oboli" due onkiette di bronzo ? Gli oboli sono frazionali argentei. Mah !....

Ad ogni modo le due onkie sono proprio di Eryx, anche la seconda, che potrebbe facilmente essere confusa con un onkia quasi identica emessa da Syrakusai.

Come si fa a distinguere queste due emissioni ? è sufficente aprire il primo ed il secondo volume del CNS di Calciati, e raffrontare l'emissione di Eryx con quella simile di Syrakusai.

L'onkia di Erix, pur avendo al dritto una quasi identica testa coi capelli disposti a korymbos, è anepigrafa, mentre quella di Syrakusai reca l'etnico; al rovescio i polpi sono differenti per stile ed in quello di Eryx non c'è il globetto quale indicativo di valore.

Basta guardare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Ti rispondo io Sergio, ma prima una sommessa domanda : ma come fai a definire "oboli" due onkiette di bronzo ? Gli oboli sono frazionali argentei. Mah !....

Ad ogni modo le due onkie sono proprio di Eryx, anche la seconda, che potrebbe facilmente essere confusa con un onkia quasi identica emessa da Syrakusai.

Come si fa a distinguere queste due emissioni ? è sufficente aprire il primo ed il secondo volume del CNS di Calciati, e raffrontare l'emissione di Eryx con quella simile di Syrakusai.

L'onkia di Erix, pur avendo al dritto una quasi identica testa coi capelli disposti a korymbos, è anepigrafa, mentre quella di Syrakusai reca l'etnico; al rovescio i polpi sono differenti per stile ed in quello di Eryx non c'è il globetto quale indicativo di valore.

Basta guardare.

ciao, credo che se avesse avuto il calciati, non avrebbe posto queste domande....spero......

sku

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roth37

ciao, credo che se avesse avuto il calciati, non avrebbe posto queste domande....spero......

sku

Esatto Sku !! Dici bene !! Il Calciati è caro per uno che si occupa saltuariamente di monete della Sicilia (per i miei lavori) e non lo posseggo. Ho solo il Monetenegro, in cui le immagini lasciano molto a desiderare ..

Desidero anche ringraziare Zwyyp per la spiegazione e la differenziazione fra le onkie siciliane ed ericine.. Impropriamente, forse per comodità, io chiamo oboli o oboletti tutte le monetine di infimo diametro

Cordialità

roth37

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

medusa

Carissimo Sergio, la testina che compare nella tua prima onkia è maschile o femminile ?

Ne avevo trovata una di simile (AE, g 1,531) citata dal Manganaro in: IL PAESAGGIO DI PANORMOS RIFLESSO NEI DODICI TIPI DELLE SERIE FRAZIONARIE A LEGENDA PUNICA SYS,UN NUOVO KERMA COL POLIPO E UN TRIEMIOBOLION A LEGENDA SICHAS DEGLI ICHANINOI

"Su alcuni esemplari in bronzo anonimi, con testina maschile a d. al D, al R/ campeggia un polipo – ne riproduco uno g 1,531 (tav. CXLIII, 10), della collez. Burgio, a Catania –, che Gabrici ha attribuito a Erice, al pari di quelli in bronzo con granchio al R/."

In nota: Vd. E. GABRICI, La monetazione del bronzo nella Sicilia antica, Palermo 1927, 131 nrr. 42-44. Nella collezione del Museo Cordici a Erice risultano due bronzetti con granchio al R/ : vd. A. TUSA CUTRONI, La Collezione numismatica del Museo Cordici di Erice, SicA, II, 7, 1969, 29-45, 35, nrr.42-43.

In allegato:

- il tuo bronzo e a confronto l'esemplare Testina maschile/Polipo riportato dal Manganaro

(è il bronzetto in basso, immediatamente sopra il righello).

L'immagine che sta sopra con al D/ un altro Polipo con i due tentacoli inferiori intrecciati e tra due globetti (altri sono sparsi nel campo) la testa rigonfia emergente e al R/ da un granchio con le chele protese, rappresenta un calco in gesso di un nuovo kerma col polipo: si tratta di una litra in argento, g 0,62,

Riguardo all'attribuzione di quest'ultimo kerma Polipo/Granchio, il Manganaro scrive di non ritenere "possibile indicare, per il nuovo kerma con polipo/granchio, una zecca precisa, tra Panormos, Eryx o Motya, tutte e tre protese sul mare e solcate da fiumi: la polis di Motya non si esauriva nell'isoletta, ma doveva controllare una peraea, non priva di corsi d'acqua, particolare non messo sufficientemente in evidenza, e pertanto non escluderei l'attribuzione della monetina a quest'ultima."

Valeria

post-6487-1254587184,53_thumb.jpg

post-6487-1254587200,01_thumb.jpg

post-6487-1254587261,24_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roth37

Cara Valeria,

sul cartellino personale ho scritto Heryx onkia - Octopus - Nympha,

Ma come già detto, non possedendo il Calciati, posso essermi sbagliato.

Per questa ragione e per rispondere alla tua domanda ho fatto un ingrandimento. Giudica tu.post-1738-1254588664,38_thumb.jpg

Sergio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

medusa

)

Ti rispondo io Sergio, ma prima una sommessa domanda : ma come fai a definire "oboli" due onkiette di bronzo ? Gli oboli sono frazionali argentei. Mah !....

Ad ogni modo le due onkie sono proprio di Eryx, anche la seconda, che potrebbe facilmente essere confusa con un onkia quasi identica emessa da Syrakusai.

Come si fa a distinguere queste due emissioni ? è sufficente aprire il primo ed il secondo volume del CNS di Calciati, e raffrontare l'emissione di Eryx con quella simile di Syrakusai.

L'onkia di Erix, pur avendo al dritto una quasi identica testa coi capelli disposti a korymbos, è anepigrafa, mentre quella di Syrakusai reca l'etnico; al rovescio i polpi sono differenti per stile ed in quello di Eryx non c'è il globetto quale indicativo di valore.

Basta guardare.

Posto per un possibile confronto riguardo allo stile :

- il bronzo di Eryx di Sergio con al D/ la testina coi capelli a korymbos e al R/ il polipo

- un'onkia di Siracusa - Circa 425-415 a.C. (11mm, 0.80 g). Calciati I pg. 29, 9; SNG ANS 383; SNG Morcom 679. (Fonte: acsearch.info)

- un tetras di Siracusa dove si apprezza meglio la pettinatura a korymbos della ninfa e il globetto tra i tentacoli intrecciati ...

Valeria

post-6487-1254588632,48_thumb.jpg

post-6487-1254588642,27_thumb.jpg

post-6487-1254588880,17_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Esatto Sku !! Dici bene !! Il Calciati è caro per uno che si occupa saltuariamente di monete della Sicilia (per i miei lavori) e non lo posseggo. Ho solo il Monetenegro, in cui le immagini lasciano molto a desiderare ..

Desidero anche ringraziare Zwyyp per la spiegazione e la differenziazione fra le onkie siciliane ed ericine.. Impropriamente, forse per comodità, io chiamo oboli o oboletti tutte le monetine di infimo diametro

Cordialità

roth37

ciao, per la prossima, se hai bisogno ...chiedi..

ciaooo

sku

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×