Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
esselle78

Antoniniano di Gordiano III SAECVLI FELICITAS

Inviato (modificato)

...un'altra moneta che ha colpito la mia attenzione.

Antoniniano di Gordiano III 238-244 d.C. testa di Gordiano con corona radiata verso destra IMP GORDIANVS PIVS FEL AVG , rovescio Gordiano stante verso destra con lancia e globo SAECVLI FELICTAS.

Peso 4,00 g Diametro 22 mm RIC 216.

Saluti.

post-19581-1264876780,87_thumb.jpg

post-19581-1264876787,98_thumb.jpg

Modificato da esselle78

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nessuna opinione in proposito?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DE GREGE EPICURI

Sicuramente una moneta in buono stato e interessante. La "Felicitas saeculi" del R. naturalmente è lo stesso Gordiano, che tiene in mano il globo terraqueo, cioè il mondo. E' un rovescio classico dei tempi bui e tempestosi, in cui ci si deve pur attaccare a qualcosa per sperare in bene. Insomma, un esempio tipico (e molto attuale...) di propaganda.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Secondo me è una bella moneta, bel ritratto e bella effige al verso.

A proposito del globo terracqueo, qualcuno sa quando la terra è diventata piatta? :o

E parlando invece di attualità, anche se non c'entra con questa moneta, un "cavaliere" abbattuto circondato dalla scritta "il ritorno dei tempi felici" non ha anche lui un che di vagamente attuale? :ph34r:

Ciao, Exergus.

Modificato da Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

DE GREGE EPICURI

Nel Forum ci sono state discussioni molto documentate e interessanti sulla terra tonda o piatta. Ricordo pochissimo: nell'antichità credo che si fronteggiassero diverse teorie (parlo del mondo greco-romano), con prevalenza finale della terra rotonda, mentre la "piattezza" credo sia prevalsa nell'Alto Medio Evo. Però già in Dante mi pare si parli di sfere...ma non vorrei dire stupidaggini.

Quanto al "cavaliere abbattuto" della FEL TEMP REPARATIO, approvo incondizionatamente...solo che del disarcionamento per ora non c'è traccia!

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie dei contributi...il tutto mi sembra decisamente interessante, a conferma del fatto che c'è tantissimo da scoprire "dietro" ad una moneta!

Posso chiedere qual'è il significato delle sigle FEL e AVG?

Grazie per la disponibilità e saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FEL AVG sta per felice Augusto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FEL AVG sta per felice Augusto

Grazie! Giusto per fare due chiacchere, come venivano scelte le sigle da indicare sulle monete? Perché, nel caso di specie, proprio FEL AUG e non magari qualche altra sigla?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sai, le sigle che compaiono sulle monete sono numerose, in genere sono attributi dell'imperatore, giusto per fare degli esempi, GER vincitore dei Germani, DAC vincitore dei Daci e così via, oppure del tipo TRP e COS che indicano l'attribuzione della Tribunicia Potestas e del Consolato, Proprio TRP o TRP I, II, III ecc. permettono di stabilire l'anno di emissione della moneta, in quanto veniva rinnovata di anno in anno, sapendo l'anno della prima TRP i conti sono facili. Se mi dai il tuo indirizzo email (magari in MP) ti mando qualcosa di più specifico a riguardo.

Ciao, Exe

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sai, le sigle che compaiono sulle monete sono numerose, in genere sono attributi dell'imperatore, giusto per fare degli esempi, GER vincitore dei Germani, DAC vincitore dei Daci e così via, oppure del tipo TRP e COS che indicano l'attribuzione della Tribunicia Potestas e del Consolato, Proprio TRP o TRP I, II, III ecc. permettono di stabilire l'anno di emissione della moneta, in quanto veniva rinnovata di anno in anno, sapendo l'anno della prima TRP i conti sono facili. Se mi dai il tuo indirizzo email (magari in MP) ti mando qualcosa di più specifico a riguardo.

Ciao, Exe

Interessante, davvero interessante! ;)

Ti ho mandato messaggio con il mio indirizzo e-mail!

Saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?