Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
modulo_largo

esistono pdf del Ric ?

Risposte migliori

modulo_largo

Salve a tutti, sono un nuovo utente del forum, appassionato soprattutto di questa branca della numismatica, le monete romane imperiali, per la loro relativa semplicità di catalogazione , il loro fascino, il costo tutto sommato per molti esemplari abbordabile, il progetto perseguito di una raccolta completa di una moneta ( qualsiasi tipo e a conservazione adeguata, non spl, ma nemmeno troppo scadente ) per ogni imperatore, oltre, un domani, all'estensione a mogli o parenti dell'imperatore. La stima è poco più di 100 monete, maggioranza delle quali di non difficile reperibilità, alcune invece saranno quasi impossibili ( vedi romolo augustolo ) per il mio attuale tenore di vita ( studente laureando ),domani, chissà. Cmq, fatte le presentazioni, volevo chiedere a voi utenti del forum di vecchia data, esiste la possibilità di reperire il ric in pdf ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mazzarello silvio
Supporter

ciao si il RIC lo puoi trovare in versione pdf cerca su ebay tedesca lo trovi anche da venditori Italiani ma più saltuariamente, però nelle versioni in commercio purtroppo mancano alcune pagine.

Silvio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36
Supporter

Puoi intanto sfogliare il Cohen

http://virtualcohen.com/home

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nikko

Vi ricordo che la versione in PDF è illegale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Vi ricordo che la versione in PDF è illegale.

Penso che valga la stessa normativa delle fotocopie... Entro una data percentuale dell'originale ed esclusivamente per motivi di studio e ricerca dovrebbe essere consentita la duplicazione. Concordo sul fatto che non dovrebbe essere consentito l'acquisto (ma, se mi permettete, soprattuto la vendita...) di copie non autorizzate dell'intera opera.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Salve a tutti, sono un nuovo utente del forum, appassionato soprattutto di questa branca della numismatica, le monete romane imperiali, per la loro relativa semplicità di catalogazione , il loro fascino, il costo tutto sommato per molti esemplari abbordabile, il progetto perseguito di una raccolta completa di una moneta ( qualsiasi tipo e a conservazione adeguata, non spl, ma nemmeno troppo scadente ) per ogni imperatore, oltre, un domani, all'estensione a mogli o parenti dell'imperatore. La stima è poco più di 100 monete, maggioranza delle quali di non difficile reperibilità, alcune invece saranno quasi impossibili ( vedi romolo augustolo ) per il mio attuale tenore di vita ( studente laureando ),domani, chissà. Cmq, fatte le presentazioni, volevo chiedere a voi utenti del forum di vecchia data, esiste la possibilità di reperire il ric in pdf ?

Per darti obiettivi ragionevoli, ti consiglierei di restringere il campo a periodi storicamente significativi, ad esempio da Augusto alla Tetrarchia, sono tutti imperatori che si possono acquistare e con un preventivo di spesa intorno ai 7/8000 Euro, se non badi troppo alla conservazione, ce la puoi fare :) :) Se ci metti anche le donne che, come dice la canzone, notoriamente costano, vai un po' più su...

Modificato da vince960

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

modulo_largo

Salve a tutti, sono un nuovo utente del forum, appassionato soprattutto di questa branca della numismatica, le monete romane imperiali, per la loro relativa semplicità di catalogazione , il loro fascino, il costo tutto sommato per molti esemplari abbordabile, il progetto perseguito di una raccolta completa di una moneta ( qualsiasi tipo e a conservazione adeguata, non spl, ma nemmeno troppo scadente ) per ogni imperatore, oltre, un domani, all'estensione a mogli o parenti dell'imperatore. La stima è poco più di 100 monete, maggioranza delle quali di non difficile reperibilità, alcune invece saranno quasi impossibili ( vedi romolo augustolo ) per il mio attuale tenore di vita ( studente laureando ),domani, chissà. Cmq, fatte le presentazioni, volevo chiedere a voi utenti del forum di vecchia data, esiste la possibilità di reperire il ric in pdf ?

Per darti obiettivi ragionevoli, ti consiglierei di restringere il campo a periodi storicamente significativi, ad esempio da Augusto alla Tetrarchia, sono tutti imperatori che si possono acquistare e con un preventivo di spesa intorno ai 7/8000 Euro, se non badi troppo alla conservazione, ce la puoi fare :) :) Se ci metti anche le donne che, come dice la canzone, notoriamente costano, vai un po' più su...

ho già messo da parte una discreta raccolta, 30 imperatori diversi circa, accumulata negli ultimi 5 anni con aste internazionali ( tutto di lecita provenienza ), ed alcune su ebay, ma sempre certificate e provenienti da commercianti esteri..il problema è che tranne rari casi, ho tra le mani gli imperatori più comuni, ed alcuni membri di famiglia, come agrippa ad esempio. So che alcune monete saranno dolori, come caligola, nerone, ecc.. per non parlare degli ultimi fuochi, come appunto romolo augustolo ( la più tarda che ho appartiene ad arcadio, è conservata bene, ma sicuramente è molto comune, anche se alcuni lo fanno già rientrare con la monetazione bizantina, per quando mi riguarda no, è romana )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36
Supporter

Succede spesso quando si inizia una collezione di questo tipo, ma non solo ( faccio un'esempio : i 20 Marchi d'oro tedeschi che costano ,quelli comuni 150 e quelli rari fino a 15000),che si comprino le prime 30 monete comuni ,e poi si cerchino quelle meno comuni, e ci si accorga che quelle rare o rarissime nel frattempo sono salite di prezzo e sono diventate incomprabili a meno di non aver vinto alla lotteria.

a) Prendere un foglio di carta, magari anche due, ed elencare tutti i nominativi, specificando a fianco se sono C , NC, R, RR, RRR o NAMP ( Non alla mia portata).

b ) Scegliere un formato , es.Denaro-poi Antoniniano- poi Follis, poi Maiorina,poi Siliqua....... oppure Asse ecc. ( Ad un principiante sconsiglio i grandi bronzi per le troppe trappole )

c) Studiare,studiare,studiare. Sfogliare cataloghi d'Asta ,frequentare il Forum ,Non esitare a fare domande .Qualcuno che ti risponde lo trovi sempre.

d) Compra monete in buona conservazione,soprattutto se sono comuni.

Qualcuno ha altri consigli da aggiungere?

Auguri

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

non so le tue possibilita economiche, ma se fossi in te mi concentrerei o su un imperatore in particolare, oppure decidendo di collezionare piu periodi, sceglierei un nominale es. sesterzio e cercherei di collezionare i sesterzi del periodo .....

ciao

sku

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

modulo_largo

Non potrei ormai, ho monete che coprono tutto lo spazio temporale, da ottaviano augusto ad arcadio, ed è una cosa che trovo stupenda, sono quasi cinque secoli di storia! a questo punto sarei anche disposto a lasciare la mia raccolta non del tutto completa, o per gli imperatori impossibili aquistare delle riproduzioni, ma procedere ugualmente su questa strada : è la collezzione della mia vita, la sogno da quando avevo 10 anni e trovai la mia prima moneta, 5 cent di vittorio emanuele II del 1867, poi cominciai seriamente a documentarmi nei vari bollettini numismatici delle varie biblioteche, cataloghi, manuali ( remo capelli ), ecc..ed essendo appassionato di archeologia era facile restare incantati dalla stupenda varietà dei rovesci romani, e dall'iconografia dei diritti. E' stata mandata in stampa 1 paio di anni fà una mia tesina, è diventata anche una dispensa per gli studenti della mia facoltà, trattavo il tema : " la moneta nell'arte - l'arte nella moneta "

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gufetto

Dove studi ed in quale corso, sempre se non sono indiscreto.

Saluti,

Giuseppe.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

modulo_largo

Dove studi ed in quale corso, sempre se non sono indiscreto.

Saluti,

Giuseppe.

Studio in architettura ( ancora per poco spero, a giugno mi laureo ) ma per mera passione ho aggiunto due esami di storia dell'arte opzionali al mio programma di studi, dovevo in qualche modo trattare almeno una volta, nella mia carriera universitaria, il discorso numismatico, visto che la mia è stata una scelta di compromesso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gufetto

Allora ad maiora !!!

Saluti,

Giuseppe.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

modulo_largo

Tornando alla mia domanda, visto che questi pdf esistono, non è che qualcuno di voi presenti li possiede? Sono file troppo grossi? Se rilascio il mio indirizzo e-mail sarebbe possibile averne una copia? Anche suddivisa in più e-mail. Se qualcuno fosse così generoso con me prometto che in qualche modo ne sarò riconoscente, come si dice, a buon rendere !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Belisarius

Tornando alla mia domanda, visto che questi pdf esistono, non è che qualcuno di voi presenti li possiede? Sono file troppo grossi? Se rilascio il mio indirizzo e-mail sarebbe possibile averne una copia? Anche suddivisa in più e-mail. Se qualcuno fosse così generoso con me prometto che in qualche modo ne sarò riconoscente, come si dice, a buon rendere !

Non credo sia legale scambiarsi il RIC in pdf, equivarrebbe a fare un'intera fotocopia dell'opera.

Come non credo sia legale vendere l'intera opera su dvd, eppure c'è chi lo fa sul " noto sito", a prezzi ridicoli, tra l'altro...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

ho già messo da parte una discreta raccolta, 30 imperatori diversi circa, accumulata negli ultimi 5 anni con aste internazionali ( tutto di lecita provenienza ), ed alcune su ebay, ma sempre certificate e provenienti da commercianti esteri..il problema è che tranne rari casi, ho tra le mani gli imperatori più comuni, ed alcuni membri di famiglia, come agrippa ad esempio. So che alcune monete saranno dolori, come caligola, nerone, ecc.. per non parlare degli ultimi fuochi, come appunto romolo augustolo ( la più tarda che ho appartiene ad arcadio, è conservata bene, ma sicuramente è molto comune, anche se alcuni lo fanno già rientrare con la monetazione bizantina, per quando mi riguarda no, è romana )

Caligola e Nerone non saranno problemi, pensa ai Gordiani I e II, Didio Giuliano, Pertinace... Su quelli ti sveni veramente :( E alcuni imperatori, non lo so mica se rientrano tra le monete 'collezionabili' proprio per legge, anche supponendo di avere risorse illimitate.... A parte che poi, per queste monete, dovresti metterci due guarde giurate a sorvegliarle 24 ore su 24, ti immagini, ci vuole il deposito di zio Paperone per conservarle :) :)

Modificato da vince960

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

a questo punto sarei anche disposto a lasciare la mia raccolta non del tutto completa, o per gli imperatori impossibili aquistare delle riproduzioni

Questo no, riproduzioni MAI, meglio lasciare dei buchi che rovinare una collezione con patacche senza valore.

petronius B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Volevo suggerire una maggiore attenzione da parte di chi scrive sul fatto che in questo forum siamo tutti registrati per nome e cognome. Fare richieste o affermazioni che possono essere,diciamo così, fraintese :) vuol dire mettere a rischio sé stessi e tutto il forum. Quindi per favore prima di scrivere qualcosa che viene letto da tutti, e vi assicuro che viene letto proprio da TUTTI, pensiamo un attimo anche alle possibili conseguenze. Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

modulo_largo

ho già messo da parte una discreta raccolta, 30 imperatori diversi circa, accumulata negli ultimi 5 anni con aste internazionali ( tutto di lecita provenienza ), ed alcune su ebay, ma sempre certificate e provenienti da commercianti esteri..il problema è che tranne rari casi, ho tra le mani gli imperatori più comuni, ed alcuni membri di famiglia, come agrippa ad esempio. So che alcune monete saranno dolori, come caligola, nerone, ecc.. per non parlare degli ultimi fuochi, come appunto romolo augustolo ( la più tarda che ho appartiene ad arcadio, è conservata bene, ma sicuramente è molto comune, anche se alcuni lo fanno già rientrare con la monetazione bizantina, per quando mi riguarda no, è romana )

Caligola e Nerone non saranno problemi, pensa ai Gordiani I e II, Didio Giuliano, Pertinace... Su quelli ti sveni veramente :( E alcuni imperatori, non lo so mica se rientrano tra le monete 'collezionabili' proprio per legge, anche supponendo di avere risorse illimitate.... A parte che poi, per queste monete, dovresti metterci due guarde giurate a sorvegliarle 24 ore su 24, ti immagini, ci vuole il deposito di zio Paperone per conservarle :) :)

Si, questi che dici tu,ed aggiungerei anche Pescennio Nigro, Albino, nel loro piccolo anche Galba, Otone, Vitellio, Lolliano, Mario, ecc..sono molto difficili, alcuni impossibili, ma come ti dicevo alla fine lo metto in preventivo che la raccolta rimarrà incompiuta, come lo fù la Turandot di Puccini, non per questo non sarà per me ugualmente gratificante ed appagante. Lascerò i vuoti, nella bacheca da me progettata, con tanto di cartina dell'impero romano e delle sue zecche ed impianto luminoso. So che sarà un lavoro lungo, ma ho una vita davanti, e non ho fretta di terminare, che sennò poi finisce la parte più bella..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Si, questi che dici tu,ed aggiungerei anche Pescennio Nigro, Albino, nel loro piccolo anche Galba, Otone, Vitellio, Lolliano, Mario, ecc..sono molto difficili, alcuni impossibili, ma come ti dicevo alla fine lo metto in preventivo che la raccolta rimarrà incompiuta, come lo fù la Turandot di Puccini, non per questo non sarà per me ugualmente gratificante ed appagante. Lascerò i vuoti, nella bacheca da me progettata, con tanto di cartina dell'impero romano e delle sue zecche ed impianto luminoso. So che sarà un lavoro lungo, ma ho una vita davanti, e non ho fretta di terminare, che sennò poi finisce la parte più bella..

Pescennio Nigro te lo puoi risparmiare perché non fu mai Imperatore riconosciuto, idem Lolliano... Clodio Albino, Galba, Otone, Vitellio e Mario invece sono abbordabili (assumendo che gli imperatori delle Gallie possano considerarsi imperatori romani) . Non so però, a me piacerebbe avere un obiettivo difficile, ma comunque raggiungibile, piuttosto che pormi un traguardo che so già essere irrealizzabile. Alla fine è una questione molto arbitraria, non credo che chi colleziona, che so, le monete dei 12 cesari sia meno appassionato di chi fa 'una moneta per imperatore'. Limitarsi a un periodo ben definito non vuol dire che tutto il resto lo butti via, ma la collezione deve avere un tema, a mio avviso, poi il resto è raccolta e va benissimo ma è un'altra cosa, la collezione si completa - e poi si migliora e si evolve, naturalmente, la raccolta è fantasia e varietà, e naturalmente è sempre incompleta. Ma poi perché limitarsi all'occidente, l'impero romano finisce convenzionalmente nel 1453, 1480 anni d'impero ti voglio a mettere in fila una moneta per imperatore....

Comunque è bello quest'entusiasmo, vai avanti così finché ce la fai, poi hai tutto il tempo per tornare con i piedi per terra ;)

Modificato da vince960

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

modulo_largo

Si, questi che dici tu,ed aggiungerei anche Pescennio Nigro, Albino, nel loro piccolo anche Galba, Otone, Vitellio, Lolliano, Mario, ecc..sono molto difficili, alcuni impossibili, ma come ti dicevo alla fine lo metto in preventivo che la raccolta rimarrà incompiuta, come lo fù la Turandot di Puccini, non per questo non sarà per me ugualmente gratificante ed appagante. Lascerò i vuoti, nella bacheca da me progettata, con tanto di cartina dell'impero romano e delle sue zecche ed impianto luminoso. So che sarà un lavoro lungo, ma ho una vita davanti, e non ho fretta di terminare, che sennò poi finisce la parte più bella..

Pescennio Nigro te lo puoi risparmiare perché non fu mai Imperatore riconosciuto, idem Lolliano... Clodio Albino, Galba, Otone, Vitellio e Mario invece sono abbordabili (assumendo che gli imperatori delle Gallie possano considerarsi imperatori romani) . Non so però, a me piacerebbe avere un obiettivo difficile, ma comunque raggiungibile, piuttosto che pormi un traguardo che so già essere irrealizzabile. Alla fine è una questione molto arbitraria, non credo che chi colleziona, che so, le monete dei 12 cesari sia meno appassionato di chi fa 'una moneta per imperatore'. Limitarsi a un periodo ben definito non vuol dire che tutto il resto lo butti via, ma la collezione deve avere un tema, a mio avviso, poi il resto è raccolta e va benissimo ma è un'altra cosa, la collezione si completa - e poi si migliora e si evolve, naturalmente, la raccolta è fantasia e varietà, e naturalmente è sempre incompleta. Ma poi perché limitarsi all'occidente, l'impero romano finisce convenzionalmente nel 1453, 1480 anni d'impero ti voglio a mettere in fila una moneta per imperatore....

Comunque è bello quest'entusiasmo, vai avanti così finché ce la fai, poi hai tutto il tempo per tornare con i piedi per terra ;)

Tu per collezione con tema " monete dei 12 cesari ", cosa intendi? scegliere un solo nominale, ad esempio il sesterzio, e di questo raccoglierne ogni tipo?

per quanto riguarda la monetazione bizantina, forse se fossi milionario, ci farei un pensierino, poi però raccoglierei anche buona parte della monetazione romana repubblicana, e di quella di magna grecia e sicilia, una moneta per ogni poleis che ha avuto una zecca..poi farei anche la collezione delle piastre borboniche, della monetazione del regno d'italia, delle 500 lire della repubblica ( gli euro no, non li riesco ad apprezzare completamente ) :lol: :lol:

Modificato da modulo_largo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Appunto ci sono tantissime monetazioni interessanti, e non si può fare tutto. Secondo me una cosa che può dare soddisfazione è concentrarsi su un tema, poi raccogliere comunque quello che ti piace ma considerare LA collezione quello che in fondo sei sicuro di poter in qualche modo completare. Prendi per esempio i 12 Cesari, come suggerivo. Cominci con una moneta per imperatore, dici con 12 ho finito... Infatti, a parte Cesare, Galba, Otone e Vitellio è relativamente semplice, ma poi anche se hai 'finito' puoi andare avanti aggiungendo tipologie (un denario, un asse, un dupondio, un sesterzio per imperatore, quando ci sono, ad esempio) e così vai avanti dandoti sempre obiettivi nuovi. Un'altra collezione che è considerata fattibile - ma con costi elevatissimi - è la collezione tematica 1 denario repubblicano per gens. Questa con un denario al mese, in una decina di anni ce la fai :D Io personalmente come tema ho 1 moneta per imperatore da Augusto alla Tetrarchia. Quando avrò 3/4000 Euro da spenderci, la completerò :) Poi raccolgo tutto, greche, repubblicane, Lire del Regno e della Repubblica... ma per queste non posso dire che le colleziono perché non ho un criterio preciso se non quello di raccogliere quello che mi piace.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cancun175

a questo punto sarei anche disposto a lasciare la mia raccolta non del tutto completa, o per gli imperatori impossibili aquistare delle riproduzioni

Questo no, riproduzioni MAI, meglio lasciare dei buchi che rovinare una collezione con patacche senza valore.

petronius B)

Ma che costa dici, Petronius? Certamente intendeva dire che vuole surrogare le lacune della collezione con riproduzioni di Cavino laugh.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

modulo_largo

a questo punto sarei anche disposto a lasciare la mia raccolta non del tutto completa, o per gli imperatori impossibili aquistare delle riproduzioni

Questo no, riproduzioni MAI, meglio lasciare dei buchi che rovinare una collezione con patacche senza valore.

petronius B)

Ma che costa dici, Petronius? Certamente intendeva dire che vuole surrogare le lacune della collezione con riproduzioni di Cavino laugh.gif

So bene che le opere di Cavino hanno un costo superiore a molte romane autentiche, inoltre non credo che fossero dei falsi, erano palesemente di fantasia e con spessore minore rispetto alle romane a cui egli si ispirava..

Cmq, alla fine da certi punti di vista anche la Collezione " i 12 cesari" sarebbe incompiuta, perchè dopo aver raccolto un asse per ognuno di essi, un sesterzio, un dupondio, un denario, un quadrante, dove c'è, un semisse..e gli aurei??? Come si fà a raccogliere aurei? Impossibile, anche quella quindi potrebbe considerarsi una raccolta, e non una collezione, appunto xchè, sotto certi punti di vista, sarebbe incompiuta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Purtroppo non comprendo il perchè di queste restrizioni e/o canoni di raccolta. Sono dell'opinione che ognuno a prescindere deve poter collezionare/studiare ciò che vuole. Per quale motivo dobbiamo attenerci a qualcosa? Non credo che nessuno mi corra dietro nessuno.

Se io ritengo, per esempio, che lo spazio di tempo da me collezionato sia dall'anno 1 fino al 50, cercherò di reperire il maggior numero di monete corrispondenti a quell'epoca, e così via. Il bello sarà proprio la ricerca del pezzo pregiato, ma se ritieni fin da subito che un aureo non entrerà mai nella tua collezione, bene, ti imposterai come tale e dunque non sentirai il peso di quella mancanza.

Naturalmente questa è solo una mia opinione :)

Modificato da Mirko8710

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×