Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
marchet77

Ferdinando IV, 120 grana o Piastra del 1784

Come e' secondo voi?  

39 voti

You do not have permission to vote in this poll, or see the poll results. Si prega di accedere o registrarsi per votare a questo sondaggio.

Risposte migliori

marchet77

Altra moneta borbonica, chiedo un aiuto per capirne la conservazione e il valore.

mm4i1s.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marchet77

Altro lato

k0jy1d.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

i graffi che vedi sono strappi di conio e non sono dovuti alla circolazione

purtroppo deturpano la moneta , se no mi pare bella

io comunque sono del parere che non puoi usare i canoni BB SPL FDC che sono piu\ appropriati per le monete ottocentesche

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marchet77

I graffi sono strappi di conio, cosa comune sulla monetazione borbonica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

Si, peccato per gli strappi di conio, perché altrimenti mi sembra in ottima conservazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gcs

Moneta in alta conservazione. Ma dove le trova? :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

iachille

Salve,ho votato qSPL,ottima moneta complimenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

JunoMoneta

Alla fine l'ho giudicata qSPL ma, considerato il tipo, si può affermare che il FDC non esista e al massimo per la piastra del 1784 esisteranno pochi esemplari che a rigore si dovrebbero definire SPL+. Non è come il 1786 di cui rimedi pure il fondo specchio...Peccato per i graffi che deturpano lo stemma, ma il diritto mi sembra privo di difetti importanti, a parte forse una lievissima debolezza sulla linea che divide il collo dalla lorica. Insolitamente freschi invece i ciuffetti che si vedono sopra la fronte.

Se è tua, ti faccio i miei complimenti. Non è di quei pezzi che si vedono tutti i giorni...

I prezzi di mercato non sono il mio forte, ma credo che un patito di Ferdinando IV per avere un pezzo simile in collezione potrebbe sborsare anche 2000 euro...d'altra parte, considerando che forse si riescono a reperire esemplari (pochi) della stessa conservazione privi di tali difetti di conio, ridimensionerei la mia stima massima a 1500-600 euro.

Modificato da JunoMoneta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Conservazione insolita e soliti graffi di conio al centro con relative debolezze di conio al lato opposto, e cioè .... proprio sulla boccolatura della parrucca. Moneta non rarissima, ma con questa freschezza di metallo direi che è un gran bel pezzo. Conservazione Splendida ma in considerazione del tondello difettato mi terrei lievemente al di sotto. q.Spl. Difficilmente la sostituirai con una migliore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

JunoMoneta

con relative debolezze di conio al lato opposto, e cioè .... proprio sulla boccolatura della parrucca.

Conosci una piastra del 1784 in cui si vedono i boccoli sulla tempia??? :o Ti prego, se riesci, posta un immagine, un link, qualsiasi cosa...

Ho sempre pensato che i boccoli piatti su questa piastra fossero la norma. :unsure:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Nell'immagine postata, ho cercato di evidenziare la parte che risulta un po' più schiacciata per colpa dei graffi sul lato opposto. Si noterà che i boccoli della parrucca, in particolar modo quelli che posano sulla spalla, sono i più colpiti da tale difetto. Un difetto che salta subito all'occhio se si considera che la moneta ha circolato poco.

mm4i1s.bmp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

JunoMoneta

Grazie mille Francesco della bella risposta con cui ho potuto ulteriormente affinare il mio spirito di osservazione... B)

Però i boccoli delle tempie, più in alto...quelli non sono distinguibili su nessun esemplare che io abbia mai visto, credo siano nati appiattiti già sul conio. Sono come la manina di Partenope con l'anfora nella PRO FAVSTO REDITV. Me lo confermi?

Modificato da JunoMoneta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Si, bravo, una cosa simile. Anni fa ho visto nelle mani di un amico il miglior esemplare esistente della Piastra 1784 e i boccoli erano integri. Moneta stato zecca fondo specchio e senza difetti, praticamente proof. Tu vuoi sapere se i boccoli sulla tempia hanno la rigatura dei capelli o meno ......... giusto? Ebbene la risposta è ..................... segreti del mestiere! Sorry, next time!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Littore

Complimenti per la moneta.

Io ho votato qSPL.

Saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numj07

Ho partecipato anch'io alla valutazione dando un qSPL, probabilmente anche influenzato dai vari pareri lodevoli nella discussione, certamente, messa in paragone con quella in mio possesso devo dire con sincerità ....complimenti

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marchet77

Ringrazio tutti quanti per i pareri espressi. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marchet77

La moneta pesa 25.54 grammi, e' normale?

non dovrebbe pesare 27.53 grammi?

o sbaglio io?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marchet77

tiro su la discussione per capire se il peso e' corretto.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Il peso è più basso perchè in zecca spesso si lucrava sull'argento... ;) :( :o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Salute

è giusto ciò che ha detto fed.Voglio aggiungere che vi sono molte difformità di peso e anche di diametro fra le monete napoletane,oltre ai 120 Grana anche per i Tornesi(Ferdinando II e Francesco I) vi è da affrontare lo stesso discorso.

--Salutoni

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LoTauro76

Complimenti,

penso che siamo sullo SPL

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LoTauro76

Colleziono Borboniche da diversi anni e secondo il mio modesto parere la giudico SPL

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

ottima moneta, io ho votato BB/SPL prendendo come riferimento la piastra analoga proposta da Varesi nell'asta ormai "famosa"del novembre 2003 - civitas Neapolis - indicata Q/SPL era leggermente migliore nel Verso- ebbene quella moneta nr 551 di catalogo, proposta per 1.000 euro ha realizzato euro 1.300 - ben sette anni orsono -.complimenti !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×