Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
sadomenico

20 CENT. ESAGONO ER.CONIO

Risposte migliori

sadomenico
ciao a tutti , sono un nuovo iscritto , vi propongo 2 - 20 cent esagono
uno come evidenziato ha un errore di conio ,vorrei sapere se ha un valore o no , l'altro e una moneta strana perche io l'ho ricevuta sigillata , ed a vedersi non ha i segni di usura tipici della circolazione , ma e' come se fosse stata coniata grossolanamente ,qui vi chiedo come e' possibile ed una vostra valutazione .

:D sempre a chiedere quanto vale , ma pultroppo io sono un venale :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sadomenico
p.s. il colore delle monete e' argenteo ma nelle foto non e' venuto credo per l'ingrandimento

ecco anche il rovescio delle monete

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Dalla foto non si capisce, ma non credo che sia un errore. Le monete del 1918 e 1919 furono battute riutilizzando i vecchi nichelini di Umberto I. Spesso si intravedono tracce del conio sottostante, vedi immagini in:

[url="http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta.php/W-VE3/13"]http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta.php/W-VE3/13[/url]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00
Concordo con Incuso
Su molti di questi centesimi esagono si possono osservare tracce del conio precedente ed anche il contorno rigato o parte di esso
Per la loro coniazione vennero usati i 20 centesimi di Umberto I coniati nel 1894 e 1895 e ritirati tra il 1909 e il 1914 Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
Come già detto dagli altri non c'è nessun errore, sono semplicemente le tracce del vecchio conio di Umberto I°.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sesino974
Ciao Sadomenico,verifica il bordo(Rigato o Liscio)se rigato dovrebbero valere qualcosina io ne sto trovando a bizzeffe nelle monete della nonna.
CIAO E BENVENUTO



SERGIO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sadomenico
devo dedurre che anche per la moneta coniata (diciamo cosi' ) grossolanamente e' da attribuirsi alla sovrapposizione del conio , quindi anche se non e' una moneta circolata non ha un gran che di valore , anche perche non e' rigata , mentre l'altra (dove si nota la sovrapposiaione ) il bordo e' rigato .

ringrazzio tutti , ma che tipo di valore gli posso attribuire ? :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
Il valore di un 20 cent esagono in condizioni medio-basse è pressoché nullo.
Un 20 cent in condizioni molto buone può cmq avere un discreto valore, per le due annate comuni in SPL diciamo quasi una decina di €, in FDC anche 20-30€. I bordi rigati per essere considerati tali devono presentare la rigatura perfetta, e non solo i residui della vecchia rigatura dei nichelini di Umberto. Diciamo che fondamentalmente i veri bordi rigati sono difficili da trovare, perchè se ne trovano tanti di parzialmente rigati (che poi in molti spacciano per rigati) ma di rigati come da manuale pochi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sadomenico
grazie a tutti di tutto :P

Domenico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×