Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
gpittini

Crispus nobiliss caes

DE GREGE EPICURI

Mesi fa avevo postato una moneta simile (di officina eta), che però era bruna e non sembrava contenere argento. Questa invece è notevolmente argentata in superficie, il che non le impedisce di essere consunta. Al D : CRISPUS NOBILISS CAES

Al R. su 4 righe: VOT V- MULT X - CAESS - TSA. Dovrebbe essere la RIC VII, 38 e non è comune. Trovo strana la differenza di argentatura nella stessa zecca. Questa pesa 3,2 g. e misura 18,5 mm.

post-4948-1277058936,72_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rovescio.

post-4948-1277059014,21_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?