Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
dabbene

MUSEO NAZ. ETRUSCO VITERBO

Risposte migliori

dabbene
Supporter

Ormai anche i sassi sanno che sono stato a Nepi nel week-end,appassionato anche di archeologia ho approfittato per andare al Museo Nazionale Etrusco della città;è stata una piacevole sorpresa in tutti i sensi:spesso parliamo di carenze nelle nostre strutture pubbliche ,ecco in questo caso dobbiamo fare un commento estremamente positivo,grandi pezzi,belle e chiare esposizioni,personale preparato e cortese che cerca di spiegarti il tutto,opuscolo illustrato del museo adeguato;purtroppo è un museo non sufficientemente pubblicizzato e propagandato,la concorrenza di importanti centri etruschi vicini fa il resto ,ma qui poi postando alcune immagini dello stesso voglio lanciare un segnale a favore dello stesso.

Sorge nella bella rocca Albornoz di Viterbo ed è dedicato ai principali centri dell'Etruria meridionale interna;in particolare i centri etruschi rappresentati sono nelle adiacenze di Viterbo e in particolare di San Giovenale,Acquarossa e Musarna.

Il museo cerca di cogliere in particolare alcuni aspetti degli etruschi ,la vita domestica degli stessi coi vari loro utensili e apre così una finestra sulla loro vita quotidiana ;l'altro è rappresentatato dall'architettura e dagli abitati degli stessi.

Le case degli etruschi che sorgevano su fondazioni di blocchi di tufo o di pietra erano realizzate con pareti in varie tecniche,graticcio,mattoni crudi o in argilla su casseformi in legno,le travature erano in legno,con tetti a falde con coppi di grandissima originalità perchè rappresentavano decorazioni artistiche con animali o scene di vita quotidiana.

La chicca finale del museo,"un unicum" è la presenza ,rinvenuta a Ischia di Castro nella tomba della Biga,di questa bellissima e quasi intatta biga di color verdino chiaro ,databile a circa il VI secolo a.c. che apparteneva a una figura di alto rango femminile e che testimonia con il suo corredo lo sfarzo di quell'epoca nei centri dell'Etruria meridionale.

Inizierò questo giro virtuale del museo con utensili vari della loro vita quotidiana.

post-18626-075015900 1287423837_thumb.jp

Modificato da dabbene

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Continuando

post-18626-002516800 1287424054_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Sempre vasi,vasetti....

post-18626-014726000 1287424123_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Sempre Museo Archeologico di Viterbo

post-18626-060571500 1287424165_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Altri utensili vari...

post-18626-050105400 1287424244_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Concludo la parte di vita domestica....

post-18626-003230400 1287424331_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Iniziamo con la parte di tetti ,tegole,colmi

post-18626-072259600 1287424640_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Ricostruzione di tetto

post-18626-053784000 1287424693_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Tegola dipinta con cavalli

post-18626-031703000 1287424745_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Lastra di tetto con biga e cavallo

post-18626-032805000 1287425005_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Arriviamo alla chicca la biga verde

post-18626-039945600 1287425059_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Concludo sperando che vi sia piaciuto e che possa aiutare ad appassionare qualcuno ed avvicinarlo al mondo degli etruschi

post-18626-028340000 1287425141_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Bellissime immagini, grazie Dabbene, sono stimolata dalla tua descrizione ad andarci al più presto :D , hai perfettamente ragione riguardo all'esposizione curata, è la prima volta che vedo in un Museo l'accorgimento dell'espositore a scaletta.

In questo modo si possono ammirare molto meglio i reperti esposti.

Grazie ancora, Giò :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eracle62

Complimenti per l'ottimo servizio fotografico, da vero cronista :D

Se potessero parlare certi reperti...... <_<

Narrerebbero di quel grandioso popolo, che diede un immenso contributo, partendo dallo sfruttamento delle risorse del sottosuolo....... passando attraverso l'architettura, l'ingegneria, ed arrivando sino all' enorme produzione artistica che permise alle popolazioni che l'hanno prima sottomesso, e poi sterminato, di appropriarsi delle scoperte e innovazioni, e di arrogarsi il primato della più grande civiltà....... :angry:

Modificato da eracle62

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

In effetti dovremmo forse ogni tanto parlare di archelogia anche qui,vediamo di non usare il metro della Rai e Mediaset,Piero Angela e figlio a parte,è inutile fare programmi di questo tipo tanto non c'è audience dicono,io dico che una volta abituati piano,piano,si può anche andare oltre il Grande Fratello.....almeno spero

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simonesrt

Mi aggiungo ai complimenti per l'ottimo resoconto fatto. Il museo mi sembra strutturato veramente bene. Spero che questa realtà sia di esempio per altre che non permettono (per mille motivi) di ammirare le loro meraviglie custodite negli scantonati e destinate all'oblio. Forse si potrebbe fare come all'estero dove la gestione di alcuni musei è stata data ai privati che hanno saputo valorizzare quanto in essi custodito, oppure si potrebbe, come proposto in altra sezione del forum, alienare gli oggetti di minore valore o doppi e con i soldi incassati riuscire a catalogare ed esporre quanto invece resta chiuso nelle cantine.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Complimenti per il resoconto e per le foto :D ma....le monete? :unsure:

Ho visitato il museo 7-8 anni fa, c'erano diverse vetrine con monete romane, in tutte saranno state qualche centinaio, che fine hanno fatto? non sono più esposte?

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Complimenti per il resoconto e per le foto :D ma....le monete? :unsure:

Ho visitato il museo 7-8 anni fa, c'erano diverse vetrine con monete romane, in tutte saranno state qualche centinaio, che fine hanno fatto? non sono più esposte?

petronius :)

Io ho visto ,in verità, solo 2 assi librali della serie Giano Bifronte-prua di nave,c'è da dire che c'è stata una ristrutturazione non molto tempo fa,può darsi che ci sia stato un avvicendamento di pezzi .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Io ho visto ,in verità, solo 2 assi librali della serie Giano Bifronte-prua di nave,c'è da dire che c'è stata una ristrutturazione non molto tempo fa,può darsi che ci sia stato un avvicendamento di pezzi .

E' probabile che sia così.

Certo spiace constatare che nell'avvicendamento a essere penalizzate siano state le monete <_<

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×