Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
alainrib

Piccola moneta medioevale

Risposte migliori

alainrib

Salve a tutti.Cerco a identificare questa moneta molto piccola(10mm di diametro),mistura.

Grazie.obmed_10.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

latino

ciao,

dovrebbe essere un denaro o picciolo di Fermo le lettere dentro il cerchio dovrebbero essere E V S

puoi indicare peso e diametro?

saluti

Latino ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alainrib

Salve,Latino.Il diametro fa 10mm solamento.Quanto a su peso,no lo so.No ho bilancia.

Grazie per vostra risposta;

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pistacoppi

Secondo me potrebbe essere un Obolo coniato nella zecca di Dego (Ponzone)

DAl confronto con questo esemplare direi che si somigliano molto:

post-5268-051339900 1288467830_thumb.jpg post-5268-079308800 1288467802_thumb.jpg

Se così fosse si tratta di una moneta molto rara

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alainrib

Buona sera,Pistacopi.Effetivamento,il centro dello rovescio ha una piccola aria di famiglia.Continuo a cercare.

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alainrib

Ho trovato questo:"Fra il Duecento e il Trecento,i Marchesi di Ponzone hanno anche la zecca per coniare moneta propria.Possibilita que fu negata dall'Imperatore Enrico VII con un decreto del 7/11/1310.

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pistacoppi

Vai tranqui è l'obolo di Dego ;)

Peccato la conservazione, quella che ho postato precedentemente andò in vendita in un asta Artemide nel 2008 al prezzo base di 600 euro. Non so però se è stata venduta :D

Trattasi comunque di una moneta minimo R3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

borghobaffo

Concordo con Pistacoppi,aggiungo quello che dice il Biaggi, i due cugini Enrico e Corrado, ricevettero l'investitura del Marchesato di Ponzone il 22 Novembre 1290,con altri patti e privilegi dalla repubblica di Genova,e probabile che in quella occasione,venne concesso o, presupposto,il privilegio della Zecca. Biaggi,700- R3 ;M.I.R. 2 - R5. Ciao Borgho.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alainrib

Grazie,Borgho e Pistacoppi.

Ciao,a presto.

Ps:su conservazione è meglio che sopra il foto! ;) :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pistacoppi

... Biaggi,700- R3 ;M.I.R. 2 - R5. ....

Stavolta devo dire che il Biaggi è sicuramente più vicino alla rarità (a mio parere si intende)... in passato questi oboli si sono visti almeno in un paio di aste, uno l'ho avuto anche io e onestamente R5 mi pare davvero eccessivo. Quello che sarebbe interessante sapere per l'effettiva rarità è la reperibilità sul mercato locale.

Modificato da pistacoppi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alainrib

Questo obolo fa uno di piu :(

Modificato da alainrib

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pistacoppi

Questo obolo fa uno di piu :(

Già... ;)

ma non mi preoccuperei di uno in più o meno....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alainrib

Buongiorno,amici!

Ho trovato uno altro obolo,più somigliante(penso la stessa),sopra Artemide aste No XXVIII,moneta 1462:Anonima dei marchesi del Caretto,XII secolo,obolo. CNI 4/5.

Che pensa,per favor?

Alainrib.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renato.ber

Buongiorno,amici!

Ho trovato uno altro obolo,più somigliante(penso la stessa),sopra Artemide aste No XXVIII,moneta 1462:Anonima dei marchesi del Caretto,XII secolo,obolo. CNI 4/5.

Che pensa,per favor?

Alainrib.

Ciao

Posta foto.... por favor

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pistacoppi

Credo che il nostro amico alainrib abbia fatto una giustissima osservazione, infatti lo stile dell'obolo di Cortemilia si avvicina di più al tipo postato inizialmente.

L'esemplare dell'asta Artemide a cui si fa riferimento (lot.1462 Asta XXVIII) è il seguente:

post-5268-042794500 1288632859_thumb.jpg post-5268-059316200 1288632873_thumb.jpg

Monete e Medaglie di Zecche Italiane. Cortemilia. Anonima dei Marchesi del Carretto (XII sec.). Obolo. CNI 4/5. gr. 0.30 RRR. AE. BB+.

Base d'asta: € 1'000,00 -----> INVENDUTO

Modificato da pistacoppi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alainrib

Grazie mille volte,Pistacoppi.

A presto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pistacoppi

Rileggendo bene le monete... mi pare di vedere che quella postata originariamente da alainrib presenti al Dir. (dove c'è la crocetta) la scritta che parrebbe indicare + D. PVNSONO e quindi Ponzone o Dego... sull'obolo di Cortemilia invece ci dovrebbe essere scritto CVRMILIE... che non mi pare di scorgere... per quanto riguarda il Rovescio è comune ad entrambi i tipi ovvero MARChIO e al centro NES con la differenza che le tre lettere sono intervallate da punti in quello di Dego mentre non c'è nulla in quello di Cortemilia.

Per cui sarei curioso di leggere altre opinioni anche se io voto definitivamente per DEGO ;)

Modificato da pistacoppi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

borghobaffo

Rileggendo bene le monete... mi pare di vedere che quella postata originariamente da alainrib presenti al Dir. (dove c'è la crocetta) la scritta che parrebbe indicare + D. PVNSONO e quindi Ponzone o Dego... sull'obolo di Cortemilia invece ci dovrebbe essere scritto CVRMILIE... che non mi pare di scorgere... per quanto riguarda il Rovescio è comune ad entrambi i tipi ovvero MARChIO e al centro NES con la differenza che le tre lettere sono intervallate da punti in quello di Dego mentre non c'è nulla in quello di Cortemilia.

Per cui sarei curioso di leggere altre opinioni anche se io voto definitivamente per DEGO ;)

Condivido e confermo,ciao Borgho.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avgvstvs

Ma e' D. PVNSONO o D. PVNCONO? Comunque in quella in oggetto la N sembra diversa da quella dell'esempio, nel primo caso sembra una "|\|", nel secondo "n"... sbaglio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pistacoppi

Ma e' D. PVNSONO o D. PVNCONO? Comunque in quella in oggetto la N sembra diversa da quella dell'esempio, nel primo caso sembra una "|\|", nel secondo "n"... sbaglio?

PVNCONO... errore di battitura... per quanto riguarda le differenze nei caratteri bisognerebbe consultare il CNI poichè descrive le singole varianti.

Anche nella monetazione che studio io a volte capita che vi siano N e n semplici varianti... dopotutto non realizzarono mica un solo conio... eheheheh

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avgvstvs

...dopotutto non realizzarono mica un solo conio... eheheheh

Poco ci manca... :D

E' curioso per me vedere delle varianti (se effettivamente lo sono) su monete di questa rarita'.

Tra l'altro sarebbe anche interessante sapere dove e' stata trovata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alainrib

Interessante discussione.Dunque,è uno obolo di Dego.Ho notato!

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alainrib

Per rispondere a la domanda di Augustus,questo obolo è stato trovato vicino ( 20km) a la citta di Briançon.(Perdito dall'uno soldato,dall'uno mercante ambulante...?)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×