Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
toivo65

spacciata x euro

Risposte migliori

toivo65

si tratta di 2 Litai ,mi e stata regalata da un collega che se li e ritrovati tra il guadagno di una giornata di lavoro come venditore ambulante,per ciò fate attenzione.

Devo dire che si tratta di una moneta veramente carina ,ho fatto una breve ricerca e trovato le origini di questa zecca (LITUANIA),un paese poco conosciuto

ma interessante da scoprire.Ora qualcuno di voi sa di altre monete straniere spacciate x 2 euro?.SALUTI ;)

post-12832-0-61102600-1293459332_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

coins

Qui ci sono anche gli altri nominali :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

GAETANO94

Tra l'altro quello del cavaliere dovrebbe essere il futuro tema delle monete euro Lituane:

post-11852-0-70041100-1293465256_thumb.g

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

da Wikipedia

Lo stemma della Lituania, conosciuto anche come Vytis (“il Cavaliere bianco” in Lituano) rappresenta su sfondo rosso, un cavaliere d'argento con gli speroni d'oro, che cavalca un cavallo dello stesso metallo, con la sella e le briglie azzurre decorate in oro, ed armato con una spada (d'argento) con l'impugnatura d'oro che alza con il suo braccio destro sopra la testa. Il cavaliere imbraccia, alla sua sinistra, uno scudo azzurro, ornato con una doppia croce d'oro.

Lo stemma è utilizzato sin dal 1366, anno nel quale fu sigillato un documento nel quale è rappresentato il duca Algirdas di Lituania. Lo stemma del "cavaliere bianco" ha rappresentato da allora, con poche variazioni, l'elemento araldico del gran ducato di Lituania.

Fu utilizzato come simbolo nazionale per la Repubblica di Lituania del 1918 fino al 1940. Nel 1988 fu restaurato come simbolo nazionale ed l'11 marzo del 1990 fu dichiarato simbolo statale. Il consiglio supremo della repubblica Lituana approvò una legge per l'uso ufficiale e la descrizione il 4 settembre del 1991 per la riabilitazione degli antichi colori del simbolo del “Vytis“.

Se ne volete sapere di più, potete andare alla pagina in inglese http://en.wikipedia.org/wiki/Coat_of_arms_of_Lithuania

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Comunque la differenza di valore non è enorme, poichè il cambio con l'euro è di circa 3,40 litu. Quindi 2 litai corrispondono a 60 centesimi. E sul rovescio è completamente diversa dai 2 euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

Beh si prospettano degli euro piuttosto belli (a differenza di quelli estoni...non si possono guardare <_< )

Saluti

Simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DICY

io le monete euro estoni le trovo simpatiche!

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

magdi

beh... se gli euro lituani saranno così saranno davvero belli... a me piace il cavaliere!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

RedRiver

Vero.... è decisamente un bel soggetto....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×