Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

Due Postumi.

Risposte migliori

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Oggi vi mostro due Postumi, uno bello e uno brutto, arrivati di recente. Il primo è un antoniniano di 3,8 g. e 21 mm, al D. la legenda è IMP C POSTUMUS PF AUG, con un buon ritratto. Al R., l'imperatore stante a sin., con un globo ed uno scettro: PM TRP COSII PP. Penso sia la C 243 e RIC 54.

post-4948-0-44455400-1297791493_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Rovescio.

post-4948-0-58609000-1297791541_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Il Postumo brutto ha il vantaggio però di essere imitativo (almeno, credo); non avevo radiati imitativi di questo imperatore. La cosa strana è che pesa 4,8 g., cioè più di una moneta normale, misura 21 mm. e sembra di oricalco, diciamo che il metallo è giallastro. Al D il ritratto è un po' rozzo, ma neanche tanto; leggo IMP C POSTUMU...A(G). Al R una vittoria a sin., ugualmente rozza (specie la testa, che porta una corona radiata). La scritta poi mi sembra essere VCT...A.. L'errore nella legenda direi che certifica l'imitazione. Corrisponde alla RIC 89 .

post-4948-0-92693700-1297791864_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Rovescio.

post-4948-0-21002800-1297792294_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Il Postumo brutto ha il vantaggio però di essere imitativo (almeno, credo); non avevo radiati imitativi di questo imperatore. La cosa strana è che pesa 4,8 g., cioè più di una moneta normale, misura 21 mm. e sembra di oricalco, diciamo che il metallo è giallastro. Al D il ritratto è un po' rozzo, ma neanche tanto; leggo IMP C POSTUMU...A(G). Al R una vittoria a sin., ugualmente rozza (specie la testa, che porta una corona radiata). La scritta poi mi sembra essere VCT...A.. L'errore nella legenda direi che certifica l'imitazione. Corrisponde alla RIC 89 .

Brutto è brutto... :)

La "rozzezza" del rovescio in particolare lo farebbe attribuire al gruppo delle imitative.

Curioso l'aspetto sia quelli dell'oricalco... riuso di vecchi sesterzi romani consunti?

Ciao

Illyricum

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

di sicuro è un imitativo! molto bello... lo confesso, lo preferisco al primo.

mi devo un po' documentare su questo imperatore, imitative a parte, per capire meglio le sue monete battute a milano e attribuite a Aureolus, comandante della cavalleria e potenziale usurpatore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Flavio_bo

posto questa moneta in oricalco già postata in altro forum abbastanza sovrappeso per il tipo 4,4 gr x 20 diam

avevo pensato ad un'imitativa di Vittorino, ma mi hanno suggerito che forse si tratta di Postumo.

In ogni caso il ritratto lo ritengo molto particolare.....

post-7909-0-25136900-1297965823_thumb.jp

post-7909-0-63885900-1297965838_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

A distanza di ben 7 anni, @gpittini sono in grado di fornire lumi maggiori su questo piccolo bronzo imitativo di Postumo!

Il 15/2/2011 alle 18:50, gpittini dice:

post-4948-0-92693700-1297791864_thumb.jp

Si tratta di un esemplare che a mio avviso condivide i conii (sia di dritto che di rovescio) con questo esemplare in vendita (a prezzo assolutamente folle e fuori mercato) da cgb:
brm_306704.thumb.jpg.00c14ab55e8aa91eb5a13e0fec40cac2.jpg
sulla nota boutique numismatica francese il pezzo viene correttamente classificato come imitativo e in particolar modo va sottolineato che condivide i conii con altri due esemplari censiti da Bastien nel suo testo sui bronzi di Postumo e con un altro pezzo passato in un asta del 1985. In totale quindi, con il pezzo di questo messaggio, siamo a cinque esemplari conosciuti e censiti tutti provenienti dalla medesima coppia di conii.

Cita

Extraordinaire imitation classée au type “Victoria Aug” par Pierre Bastien, la légende de revers ressemblant à ce type. Cependant, l’allégorie pourrait être assimilée à Fides avec la haste et le second élément (massue ?) tenus dans chaque main, en remplacement des habituels étendards. Mêmes coins que les exemplaires du Cabinet de médailles de la BnF (B. 379f, pl. LX) et du British Museum (G. 379g, pl. LX). Nous avons un autre exemplaire de mêmes coins, Münzzentrum 54, 26-28 mars 1985, n° 955.

Non ho il Bastien per cui non sono in grado di aggiungere altro al momento (atelier di origine ecc), ma ho sguinzagliato i miei segugi d'oltralpe per una consultazione del testo! 

Modificato da grigioviola
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Molto ma molto bene, ti ringrazio ed attendiamo il riporto dei segugi!  Il fatto che siano passati 7 anni dà maggior gusto e valore all'approfondimento. E' sicuramente un bronzo, ma imita un bronzo o un antoniniano? Staremo a vedere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

Bronzo, atelier II. Stesso pezzo citato da Bastien. Pezzo di fantasia, slegato dalle serie ufficiali.

Appena ho altri dettagli, metto!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

Il pezzo di Postumo in questione sale a sei esemplari noti in quanto ha un altro suo fratello nel ripostiglio di Chateaubleau, in Tresor Monetaires XIII questa è la catalogazione:

P_20181009_001359_1.thumb.jpg.818f1fddbed5ca28cfab309c18f63154.jpg

P_20181009_001347_1.thumb.jpg.7b7560b4ab9b540c035f5529f6e9d7e7.jpg

Anche in questo caso abbiamo condivisione dei conii di dritto e rovescio.

Modificato da grigioviola

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliodoro
Supporter
5 minuti fa, grigioviola dice:

Il pezzo di Postumo in questione ha un altro suo fratello nel ripostiglio di Chateaubleau, in Tresor Monetaires XIII questa è la catalogazione:

P_20181009_001359_1.thumb.jpg.818f1fddbed5ca28cfab309c18f63154.jpg

P_20181009_001347_1.thumb.jpg.7b7560b4ab9b540c035f5529f6e9d7e7.jpg

Anche in questo caso abbiamo condivisione dei conii di dritto e rovescio.

quindi una serie di imitativi della stessa coppia di coni? una sorta di dupondio quindi?

Saluti Eliodoro

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

@eliodoro in questi giorni sto studiando i bronzi imitativi di Postumo e sto trovando diversi legami di conio con pezzi presenti nella mia collezione. Fatto davvero curioso!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×