Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Naevius

Thriller Numismatico

Risposte migliori

Naevius

Salve a tutti, non so se è la sezione giusta, chiedo venia nel caso non lo sia.

Ho scritto un thriller “numismatico” che ha come protagoniste dieci tra le più belle ed amate, almeno da me, monete greche (acsearch.info/record.html?id=7584)…ed una romana imperiale. Il libro inizia con l’assassinio di un noto collezionista ed esperto di monetazione classica, e contiene, oltre a riferimenti a simboli, miti e credenze del mondo ellenico, anche situazioni e circostanze ben conosciute agli appassionati ed agli utenti de lamoneta.it (Aste e convegni di numismatica, falsari bulgari, perizie fasulle, trafficanti di antichità, tombaroli, forum e motori di ricerca su internet).

L’ho inviato ad una agenzia letteraria, e , sebbene il giudizio sia positivo (testuale: “un romanzo ben scritto…con un indiscusso fascino…colpi di scena ben costruiti…che merita indubbiamente un posto nel mercato editoriale e che parla ad un lettore in grado di apprezzarne i molti riferimenti storici“) mi viene proposto, prima di sottoporlo ad una casa editrice, un editing che mi costerebbe un paio di migliaia di euro.

Sinceramente, non so se il giudizio espresso è un incentivo perché io sborsi questi soldi, oppure se il romanzo vale in effetti qualcosa.

Sarei grato a chi mi volesse segnalare un editore che possa essere interessato a leggerlo e valutarlo.

Ogni suggerimento in merito è ben accetto!

Naevius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Perché non scegli 4/5 volontari del forum che abbiano voglia di leggerlo e recensirlo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aemilianus253

Perché non scegli 4/5 volontari del forum che abbiano voglia di leggerlo e recensirlo?

Nel caso scegliesse di optare per questa soluzione, sempre auspicando ed augurando una futura pubblicazione, da appassionato lettore di romanzi, gialli e non, mi autocandido fra i possibili volontari! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorone

Ho letto di una giovane scrittrice americana che ha saltato tutta la trafile dello scrittore sconosciute e vende i propri libri direttamente su Amazon in formato digitale. Ha ora un grande successo e pare un fenomeno editoriale.

Provaci anche tu e lasciati alle spalle gli editori e tutto il resto! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

magdi

Perché non scegli 4/5 volontari del forum che abbiano voglia di leggerlo e recensirlo?

nel caso mi prenoto anche io....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Sono d'accordo in parte con gli altri utenti, informati per editarlo da solo, intanto ti espongo qualche pro e contro visto che ne ho pubblicato uno da pochi mesi:

Se lasci la pubblicazione solo on-line avrai bisogno di molta pubblicità, blog e così via, seguire le spedizioni, anche solo del file.

Metti in conto il tempo che perderai, non so se hai altre attività oltre allo scrivere :)

Stampando il libro da solo andrai incontro a spese che più o meno si equiparano a quelle richieste, dipende dalla carta che sceglierai, il formato, se vorrai aggiungere foto in bianco e nero o a colori, se l'edizione sarà in formato economico oppure no...insomma tutta una serie di scelte che porteranno il costo a vari livelli.

Devi mettere in conto la grande distribuzione che ti assicurerà la casa editrice che ti ha contattato o che hai contattato tu, non so.

Chiaramente editandoti da solo non riuscirai ad equipararla, poi dovrai pensare alla presentazione del libro, interviste ecc.

Tutto ciò finalizzato a far conoscere il libro anche all'estero.

Tutto questo è molto difficoltoso farlo da soli, comunque penso che molto dipende dalle tue finalità, da cosa ti aspetti da questo libro insomma :)

Il web è importante per farti conoscere ma sinceramente io continuo a preferire il cartaceo, dà molta più soddisfazione tenere un libro in mano che non un pc. :D :D

Ti invio le mie congratulazioni, se vuoi sono pronta per leggerlo, ne sarei felice. Ciao Giò :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ghera

Sono d'accordo in parte con gli altri utenti, informati per editarlo da solo, intanto ti espongo qualche pro e contro visto che ne ho pubblicato uno da pochi mesi:

Se lasci la pubblicazione solo on-line avrai bisogno di molta pubblicità, blog e così via, seguire le spedizioni, anche solo del file.

Metti in conto il tempo che perderai, non so se hai altre attività oltre allo scrivere :)

Stampando il libro da solo andrai incontro a spese che più o meno si equiparano a quelle richieste, dipende dalla carta che sceglierai, il formato, se vorrai aggiungere foto in bianco e nero o a colori, se l'edizione sarà in formato economico oppure no...insomma tutta una serie di scelte che porteranno il costo a vari livelli.

Devi mettere in conto la grande distribuzione che ti assicurerà la casa editrice che ti ha contattato o che hai contattato tu, non so.

Chiaramente editandoti da solo non riuscirai ad equipararla, poi dovrai pensare alla presentazione del libro, interviste ecc.

Tutto ciò finalizzato a far conoscere il libro anche all'estero.

Tutto questo è molto difficoltoso farlo da soli, comunque penso che molto dipende dalle tue finalità, da cosa ti aspetti da questo libro insomma :)

Il web è importante per farti conoscere ma sinceramente io continuo a preferire il cartaceo, dà molta più soddisfazione tenere un libro in mano che non un pc. :D :D

Ti invio le mie congratulazioni, se vuoi sono pronta per leggerlo, ne sarei felice. Ciao Giò :)

Quoto :)

Eventualmente, mi offro come "lettore volontario" oo)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Naevius

Ringrazio tutti per i suggerimenti e le segnalazioni dei siti per pubblicare on line o per editare in proprio, in particolare Giovanna che gentilmente mi ha fatto partecipe della sua esperienza direttta di scrittrice. Raccolgo qualche altra opinione, spero, e poi vedo come procedere, anche perchè non sono ancora convinto che il romanzo non abbia bisogno di una ulteriore revisione, sia per la forma che per i contenuti.

Ringrazio Incuso dell'indicazione di sottoporlo prima a qualche lettore del forum, mi sembra un'ottima idea, che credo che seguirò, visto che ci sono già dei gentili volontari. Penso che a loro invierò il lavoro così come è ora per avere un parere "spassionato"....o forse, dato che è un testo abbastanza lungo (475,000 caratteri, credo siano 300 pagine circa nel formato standard di stampa), magari mando prima un breve riassunto per sapere cosa ne pensano della trama, forse un pò complicata per un lettore che non sia un appassionato di numismatica.

Certo che se poi spuntasse anche un editore disposto a darne una valutazione professionale, sarebbe una bella botta di c..... ! :)

Ancora un grazie a tutti,

Naevius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

providentiaoptimiprincipis

Beh che dire, molto più che interessante come trama. Soprattutto per noi le monete non sono solo freddi tondelli, ma vive testimoni di storie. Avere la possibilità di leggere un romanzo che ruoti interamente intorno ad esse e con spunti reali che affrontiamo ogni giorno deve essere sicuramente intrigante! :)

Pur non conoscendo bene la monetazione greca mi candido come lettore!

Per il resto ti faccio i miei migliori auguri perché la tua opera possa vere degno riconoscimento.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Piacentine

oh! Un thriller di Numismatica!

Mi candido anche io come "lettore volontario :) "

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Naevius

Vedo con piacere, e ringrazio tutti della cortesia, che sta crescendo il numero di volontari disponibili a sciropparsi 300 pagine di un testo inedito che poi magari si rivela una ciofeca (spero proprio di no). Ah, il fascino irresistibile della numismatica!

Stavo pensando di inserire i link delle immagini delle monete di cui si parla nel libro. Sono tutte capolavori dell'antica arte incisoria, talmente belle che anche i non cultori della monetazione classica ne saranno affascinati. Ora mi organizzo (occorrono almeno trenta post per poterlo fare) e poi procedo.

Naevius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Piacentine

Vedo con piacere, e ringrazio tutti della cortesia, che sta crescendo il numero di volontari disponibili a sciropparsi 300 pagine di un testo inedito che poi magari si rivela una ciofeca (spero proprio di no). Ah, il fascino irresistibile della numismatica!

Stavo pensando di inserire i link delle immagini delle monete di cui si parla nel libro. Sono tutte capolavori dell'antica arte incisoria, talmente belle che anche i non cultori della monetazione classica ne saranno affascinati. Ora mi organizzo (occorrono almeno trenta post per poterlo fare) e poi procedo.

Naevius

Questo non lo si può affermare con certezza! Se una persona è veramente appassionata 300 pagine vanno via in una mattinata con molto piacere, e se il tuo romanzo può essere giudicato una ciofeca da alcuni ,non è detto che lo sia per tutti ! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Naevius

Grazie dell' incoraggiamento...come è umano lei, diceva Fantozzi! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Naevius

Ecco le monete di cui si parla nel libro…le prime cinque:

(come non iniziare dalla magnifica decadracma dell’ immortale Kimon? Qui forse gli specialisti avranno qualcosa da ridire: ho ipotizzato che l’affascinante ragazza ritratta sia Persefone):

Siracusa: acsearch.info/record.html?id=7584

Seguono tre stupende tetradracme:

Gela ed il toro dalla testa d’uomo: acsearch.info/record.html?id=4768

Akragas ed il mostro Scilla: acsearch.info/record.html?id=390

Atene e la civetta: acsearch.info/record.html?id=57509

Poi un 20 assi etrusco in argento:

Populonia e Medusa : acsearch.info/record.html?id=197209

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Ecco le monete di cui si parla nel libro…le prime cinque:

(come non iniziare dalla magnifica decadracma dell’ immortale Kimon? Qui forse gli specialisti avranno qualcosa da ridire: ho ipotizzato che l’affascinante ragazza ritratta sia Persefone):

Siracusa: acsearch.info/record.html?id=7584

Seguono tre stupende tetradracme:

Gela ed il toro dalla testa d’uomo: acsearch.info/record.html?id=4768

Akragas ed il mostro Scilla: acsearch.info/record.html?id=390

Atene e la civetta: acsearch.info/record.html?id=57509

Poi un 20 assi etrusco in argento:

Populonia e Medusa : acsearch.info/record.html?id=197209

Robetta.... :lol: :lol: Bella scelta, complimenti. Ciao Giò

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Naevius

E queste sono le altre…ancora tetradracme e stateri da città, isole e isolette del mondo greco:

Chios e la Sfinge: acsearch.info/record.html?id=4924

Ciziko ed Attis (in electrum): acsearch.info/record.html?id=379107

Aspendos e i lottatori: acsearch.info/record.html?id=11571

Corinto e Pegaso il cavallo alato: acsearch.info/record.html?id=12221

Rodi, il sole e la rosa: acsearch.info/record.html?id=64132

Ed infine una litra in bronzo della Sicilia Punica:

Palermo ed Era: acsearch.info/record.html?id=166282

Immagino vi chiederete: qual è il legame che unisce queste monete, facendole protagoniste di un thriller? …Qui sta il bello della storia, credo.

Se qualche anima buona potesse completare l’indirizzo web per una più semplice consultazione mi farebbe una cortesia (io non sono abilitato ad inserire i links completi).

Naevius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Ecco le monete di cui si parla nel libro…le prime cinque:

(come non iniziare dalla magnifica decadracma dell’ immortale Kimon? Qui forse gli specialisti avranno qualcosa da ridire: ho ipotizzato che l’affascinante ragazza ritratta sia Persefone):

Siracusa: http://www.acsearch.info/record.html?id=7584

Seguono tre stupende tetradracme:

Gela ed il toro dalla testa d’uomo: http://www.acsearch.info/record.html?id=4768

Akragas ed il mostro Scilla: http://www.acsearch.info/record.html?id=390

Atene e la civetta: http://www.acsearch.info/record.html?id=57509

Poi un 20 assi etrusco in argento:

Populonia e Medusa : http://www.acsearch.info/record.html?id=197209

Ecco i primi, ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

E queste sono le altre…ancora tetradracme e stateri da città, isole e isolette del mondo greco:

Chios e la Sfinge: http://www.acsearch.info/record.html?id=4924

Ciziko ed Attis (in electrum): http://www.acsearch.info/record.html?id=379107

Aspendos e i lottatori: http://www.acsearch.info/record.html?id=11571

Corinto e Pegaso il cavallo alato: http://www.acsearch.info/record.html?id=12221

Rodi, il sole e la rosa: http://www.acsearch.info/record.html?id=64132

Ed infine una litra in bronzo della Sicilia Punica:

Palermo ed Era: http://www.acsearch.info/record.html?id=166282

Fatto, ciao e ancora congratulazioni per la scelta delle ...monetine. Giò :D

Modificato da giovanna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Mi offro volontario volentieri :)

Ciao, Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

consiglio spassionato da chi, un tempo (seppur a livello amatoriale e a titolo assolutamente gratuito), ha collaborato con un piccolo editore locale e ha avuto modo di entrare in contatto con il mondo dell'editoria e con qualche editore serio di un certo nome:

evita come la peste chiunque nel mondo dell'editoria o pseudo tale ti propone di pagare anche solo un cent o per l'editing o per la distribuzione o per la stampa del libro. si tratta sempre di sonore sole... di gente che si approfitta dei sogni altrui e che in realtà non offre nulla con un riscontro pratico oggettivo.

detto questo, i vari lulu o amazon o ilmiolibro che ti hanno consigliato, sono tutti validi strumenti di print on demand fai da te dove oggettivamente (e consapevolmente) paghi per pubblicare qualcosa di tuo o per tuo personale consumo o da mettere a disposizione nei loro siti (e in siti dedicati) ciò che hai scritto dove poi, l'eventuale acquirente sa che non c'è stata nessuna mediazione (leggasi editore) tra autore e lettore: quindi si compra a scatola chiusa e a fiducia qualcosa di non rifinito che può essere validissimo come assolutamente orribile. questi siti sono ottime alternative a chi offre editoria a pagamento perchè offrono costi molto inferiori a quelli di una normale tipografia e in alcuni casi (ilmiolibro di sicuro) offrono (ovviamente a pagamento) servizi aggiuntivi (quali codice isbn o distribuzione in determinati circuiti di vendita) anche se, a mio parere personale, lasciano un po' il tempo che trovano.

proprio per esserci passato seppur in maniera fortunosa e piacevole, posso garantire che il mondo dell'editoria è pieno di pesci cani affamati di quattrini che dell'editore vero e proprio non hanno assolutamente nulla!

se hai scritto un libro che veramente vale, nessuno ti chiederà soldi per il semplice motivo che commercializzarlo implica già un vantaggio per l'editore come per l'agente. l'agente ti potrà chiedere una parte degli eventuali diritti d'autore derivanti dalle vendite e questo è normale, ma non pagamenti vari per editing e revisioni che competono alle case editrici (o anche alle agenzie letterarie che fiutato il guadagno lo monetizzano in forma di trattenimento dei diritti d'autore, in maniera lecita).

in bocca al lupo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Naevius

Fatto, ciao e ancora congratulazioni per la scelta delle ...monetine. Giò :D

Grazie, Giò,,,sei impagabile. ;)

Naevius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Naevius

consiglio spassionato da chi, un tempo (seppur a livello amatoriale e a titolo assolutamente gratuito), ha collaborato con un piccolo editore locale e ha avuto modo di entrare in contatto con il mondo dell'editoria e con qualche editore serio di un certo nome:

Grazie della realistica descrizione e delle istruzioni per l'uso. A dir la verità, non è che mi fossi fatto molte illusioni, mi sono reso subito conto che scrivere, parafrasando il film dei Coen, "Non è un mestiere per vecchi": mesi o anni per la prima stesura, altrettanti per correggere e rivedere il tutto (o editing, come dicono gli anglosassoni), ancora mesi o anni perchè qualcuno del settore accetti di leggerti senza chiedere soldi, altri ri-editing ( e ridaje), tempi lunghissimi per la stampa nell'ipotesi che ti abbiano preso in considerazione (le case editrici hanno già fatto i programmi per tutto il 2011 ed oltre, e, a meno che non sei un novello Gabriel Garcia Marquez, si arriva alla metà dell'anno successivo perchè il libro esca).

Per gli e-book è forse diverso, ma con le limitazioni e gli inconvenienti che tu hai ben illustrato.

L'importante è farlo con lo spirito giusto: mi è piaciuto inventare una storia sul mondo della numismatica, ho approfondito degli argomenti che mi interessavano, mi sono divertito a cercare delle belle monete che potessero rappresentare la trama che volevo creare, ho fatto qualche riflessione...se poi ci riesco a vedere il libro stampato tanto meglio, se no grazie ugualmente.

Se nelle sere libere da impegni familiari\sociali\ecc. non avessimo le nostre monete da studiare o ammirare o pulire o raccontare non ci resterebbe che il bunga-bunga :P (o, peggio, il Grande Fratello :angry: :( )!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Naevius

Dopo un mesetto durante il quale ho rivisto alcune parti del romanzo ed ho avuto qualche contatto con gli esperti del settore, volevo aggiornare sulla situazione chi mi aveva inviato i suoi suggerimenti o si era gentilmente offerto come lettore:

- Ho trovato un piccolo editore locale, specializzato in libri d’arte e di storia, che è disponibile a pubblicarlo in tempi brevi, con una compartecipazione alle spese da parte mia. Il costo sarebbe comunque meno di un terzo rispetto a ilmiolibro.it, ed i diritti rimarrebbero miei. Non ha però una distribuzione nazionale e vende solo in circuiti specializzati e via internet;

- Uno scrittore di polizieschi\noir abbastanza conosciuto lo sta leggendo e, nel caso gli piaccia, lo proporrà ad un editore più importante che pubblica soprattutto thriller;

- Per quanto riguarda la possibilità di realizzare un ebook per ora sono in stand-by, in attesa di chiarirmi le idee su costi e modalità, e che il testo sia stato ripulito da errori\inesattezze ecc. Nel frattempo, il grande (sia come statura che come disponibilità) Incuso, che sta leggendo il libro e mi fa avere puntualmente le sue osservazioni, ha già trasferito il manoscritto word in formato ebook, come file Epub;

- Un’agenzia letteraria mi ha inviato due pagine di commenti, in parte positivi e in parte negativi. Questi ultimi sono relativi soprattutto al fatto che il genere “complottistico\esoterico” (?) dopo Dan Brown non tira più molto (che si narri del mondo della numismatica e delle monete, con la loro storia e simbologia, forse può interessare solo gli appassionati).

In sostanza, c’è ancora da lavorare.

Naevius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×