Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
savoiardo

SAVOIA
5 centesimi Carlo Felice "rigato"

Supporter
Sono riuscito finalmente a scannerizzare queste strane rigature che interessavano
anche a Favaldar
Fatemi sapere cosa ne pensate.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter
Ho anche altre due immagini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certo che sono strane... Quando l'hai avuta era già così?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter
Si' quando l' ho avuta era cosi'...
Il peso e' anche maggiore...
Probabilmente e' un riconio su una moneta di napoleone...?...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non vorrei dire una vaccata, ma le rigature sul bordo hanno una strana forma a X, come se fossero state create in due sensi diversi. L'idea del riconio potrebbe essere valida, ma dalle immagini non è molto chiaro.
Preferisco astenermi da darti un giudizio se non sono sicuro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Savoiardo

non vorrei darti una delusione ma le righe vanno dal basso in alto e normalmente una rigatura è in perfetta verticale con la moneta,a parte qualche tornese del Regno delle 2 Sicilie.
Forse sono state fatte dopo o sono dei graffi di conio.Si trovano su tutto il contorno o solo lì?
Se vuoi tagliare la testa al toro portala a periziare!

Ti allego il taglio della mia.

Ciao
F.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sono ancora una volta molto scettico su queste rigature,
su queste ancor di più che su quelle delle precedenti monete apparse

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

C'è poco da esser scettici dopo una perizia di Tevere Emilio! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dopo aver parlato con un perito numismatico sono giunto a queste ipostesi:

1-Si tratta di un riconio
2-Sono righe causate da una cattiva conservazione, cioè qualcuno si è divertito a giocare con la moneta

Personalmente ritengo più credibile la prima, in funzione anche del peso maggiore della moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter
[quote name='savoiardo' date='24 ottobre 2004, 01:45']Si' quando l' ho avuta era cosi'...
Il peso e' anche maggiore...
Probabilmente e' un riconio su una moneta di napoleone...?...[/quote]

L'ipotesi del riconio potrebbe essere sensata. Se la zecca fosse stata Torino avrei votato per i due soldi del 1801 (si conoscono esemplari con rigatura obliqua). Nel caso di Genova, ... mah potrebbe comunque.

Il diametro?

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?