Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
ggpp The Top

Termini strani, inusuali e dimenticati.

79 risposte in questa discussione

Ho notato la discussione nella quale si parla delle parole straniere entrate ormai ( <_< ) nella lingua italiana. VI volevo proporre una discussione nella quale scrivere dei termini (parole) inusuali, strani e/o dimenticati (o anche soltanto poco usati).

Inizio io:

-Obbrobrio/squallore (sinonimi di orrore, bruttura)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Taverna Potoria = Bar

Modificato da collezionistabari

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Integrità (nel senso di onestà, incorruttibilità)... ahimé!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Integrità (nel senso di onestà, incorruttibilità)... ahimé!

Caspio, non ci avevo pensato, e questaè importante! :unsure:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Rettitudine...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rettitudine...

Questa parola mi piace... la conoscevo perche sentita in un film... ma a quanto pare mi è sfuggita :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Morale.....

Pudore.......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"Desueto" secondo me è un termine... desueto :lol: . Oggi si tende a dire "inusuale" o "poco usato".

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

Intonso

Allappare

Modificato da luke_idk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allappare

Che vuol dire? :unsure: Non lo trovo sul vocabolario...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allappare

Che vuol dire? :unsure: Non lo trovo sul vocabolario...

Prova a dare un morso ad un cachi immaturo... poi vediamo :lol: :lol:

Effettivamente non si sente quasi mai. E se pronunciata sembra un termine dialettale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allappare

Che vuol dire? :unsure: Non lo trovo sul vocabolario...

Prova a dare un morso ad un cachi immaturo... poi vediamo :lol: :lol:

Io ci provai quando avevo circa tre o quattro anni, la mia faccia: :shok:

:lol: :lol: :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

In dialetto emiliano allappa si dice "impangouna" :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Allappare

Che vuol dire? :unsure: Non lo trovo sul vocabolario...

Prova a dare un morso ad un cachi immaturo... poi vediamo :lol: :lol:

Effettivamente non si sente quasi mai. E se pronunciata sembra un termine dialettale.

anche cachi è sempre meno usato; si sente sempre più spesso dire caco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

I congiuntivi, in genere <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allappare

Che vuol dire? :unsure: Non lo trovo sul vocabolario...

Prova a dare un morso ad un cachi immaturo... poi vediamo :lol: :lol:

Effettivamente non si sente quasi mai. E se pronunciata sembra un termine dialettale.

anche cachi è sempre meno usato; si sente sempre più spesso dire caco

Beh, mi sa che cambierò il vocabolario...

Guarda, da come me l'hai proposto mi sembra che non sia tanto piacevole :P

Luke, mio nonno lavora in un mercato ortofrutticolo e, almeno da lì, dicono cachi. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Cachi è il termine corretto, infatti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non so se si usa ancora "soqquadro", unica parola con la doppia q (infatti la ricordo solo per questo)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non so se si usa ancora "soqquadro", unica parola con la doppia q (infatti la ricordo solo per questo)

Beh... non la si sente molto spesso... però è una di quelle che alle elementari ti insegnano perche l'unica con doppia Q... però escludendo la scuola non credo di averla mai sentita... :unsure:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illibata.

Non viene più usato perchè non ne esistono più.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A lavoro ho un collega che è un vero mito, usa termini davvero desueti come direbbe lui, ma la cosa divertente è che gli facciamo scrivere le comunicazioni di informatica dirette a tutta l'azienda. Non vi dico quando le ricevono, pioggia di telefonate per chiederci spiegazioni.

un esempio,

al fine di garantire il continuum dell'attività lavorativa all'acconcia con la presenza al seminario.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Illibata.

Non viene più usato perchè non ne esistono più.

Infatti, sono state già tutte deflorate.

Non so perchè ma deflorata è un termine che mi ha sempre fatto ridere.

Modificato da donax

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A lavoro ho un collega che è un vero mito, usa termini davvero desueti come direbbe lui, ma la cosa divertente è che gli facciamo scrivere le comunicazioni di informatica dirette a tutta l'azienda. Non vi dico quando le ricevono, pioggia di telefonate per chiederci spiegazioni.

un esempio,

al fine di garantire il continuum dell'attività lavorativa all'acconcia con la presenza al seminario.

Uao... voglio conoscerlo!! :lol: :lol: Fantastico... appena manda le prossime scrivimele :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

.

Disamina: esame attento e rigoroso.

Veramente molti tentano di usarla, ma scrivendo disanima.

La storpiatura è più frequente di quanto non sia l'uso corretto.

Un esempio purtroppo anche nel numero di Luglio/Agosto di una bella rivista di numismatica che peraltro leggo con interesse e apprezzo per i contenuti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?