Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
numes69

Moneta o cosa?

Risposte migliori

numes69

Ciao a tutti, qualcuno ha idea di cosa possa essere? Materiale presumo bronzo... peso 23,7 Gr e diametro circa 32 mm... non ha nessuna scritta ma solo disegni... e non capisco cosa raffigurano!

Grazie anticipatamente.

post-11431-0-24516700-1320651554_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Panormos

dovrebbe essere un asse con Giano bifronte , aspetta qualche altra risposta per conferma .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numes69

Grazie Panormos... sono andato a vedere un pò di immagini dei vari assi con Giano bifronte e sembra proprio che corrisponda.... Grandissimo! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cometronio

Confermo, è un asse romano repubblicano con al dritto il volto di Giano bifronte e al rovescio la prora di una nave.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

Se inserisci il peso possiamo provare a dirti un periodo al quale può risalire...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cometronio

Se inserisci il peso possiamo provare a dirti un periodo al quale può risalire...

L'ha già scritto nel primo messaggio. ;)

Però non saprei dire il periodo in base al peso, comunque con l'avanzare del tempo il peso si ridusse gradatamente; i primi assi erano fusi e avevano pesi molto alti.

Modificato da cometronio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

Se inserisci il peso possiamo provare a dirti un periodo al quale può risalire...

L'ha già scritto nel primo messaggio. ;)

Però non saprei dire il periodo in base al peso, comunque con l'avanzare del tempo il peso si ridusse gradatamente; i primi assi erano fusi e avevano pesi molto alti.

Sì, mi scuso. E' coniato. Pesa 0,3g in più di uno dei miei, direi che è del periodo della "riduzione onciale", cioè fra il 179 a.C. e il 170-150 a.C. .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

D'accordo che sia successiva al 179 a.C., ma credo che con questo peso (viste le grandi oscillazioni) potrebbe andare fino al 100 a.C. circa. Mi pare che in esergo si intravveda ROMA, mentre il segno dell'unità (bastoncello) è davanti alla prora: per cui è molto probabile che sopra alla prora stessa ci sia un simbolo oppure un nome, che però non si legge.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numes69

Grazie a tutti per le numerose informazioni... mi sto appassionando delle monete romane e greche... solo che c'è veramente tanto da imparare... ce ne sono di così talmente tanti tipi che è veramente difficile.... ma un pò per volta ce la farò! :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

Grazie a tutti per le numerose informazioni... mi sto appassionando delle monete romane e greche... solo che c'è veramente tanto da imparare... ce ne sono di così talmente tanti tipi che è veramente difficile.... ma un pò per volta ce la farò! :P

Ti posso dare un link per il Crawford (libro sulle repubblicane) ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

DE GREGE EPICURI

D'accordo che sia successiva al 179 a.C., ma credo che con questo peso (viste le grandi oscillazioni) potrebbe andare fino al 100 a.C. circa. Mi pare che in esergo si intravveda ROMA, mentre il segno dell'unità (bastoncello) è davanti alla prora: per cui è molto probabile che sopra alla prora stessa ci sia un simbolo oppure un nome, che però non si legge.

vista la vastità di campo, come hai facilmente notato, ti consiglio di individuare un settore di maggior interesse e concentrarti su quello (poi puoi sempre concederti qualche fuori campo!) così da direzionare al meglio gli sforzi sia collezionistici che d'apprendimento!

in bocca al lupo per la tua futura collezione!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numes69

DE GREGE EPICURI

D'accordo che sia successiva al 179 a.C., ma credo che con questo peso (viste le grandi oscillazioni) potrebbe andare fino al 100 a.C. circa. Mi pare che in esergo si intravveda ROMA, mentre il segno dell'unità (bastoncello) è davanti alla prora: per cui è molto probabile che sopra alla prora stessa ci sia un simbolo oppure un nome, che però non si legge.

vista la vastità di campo, come hai facilmente notato, ti consiglio di individuare un settore di maggior interesse e concentrarti su quello (poi puoi sempre concederti qualche fuori campo!) così da direzionare al meglio gli sforzi sia collezionistici che d'apprendimento!

in bocca al lupo per la tua futura collezione!

Grazie e crepi il lupo! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×