Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
odjob

RIVISTE Il Giornale della Numismatica gennaio 2012 n°1

Risposte migliori

odjob

Salute

per questo n°1 del neonato mensile"Il Giornale della Numismatica"si sono avuti dei fisiologici ritardi di logistica distributiva dovuta all'organizzazione per poter porre sul mercato,dalle rotative all'utenza finale,una nuova rivista mensile che interessa gli appassionati di Numismatica.Questo gap ,già dai prossimi numeri,verrà colmato.

E'comunque da far presente che gli articoli,in una rivista di Numismatica,non scadono mai ,tantevvero che a me ,in qualche ritaglio di tempo,piace andare a rileggere articoli di Numismatica di riviste pubblicate anni addietro.

In questa neonata rivista l'attuale direttore responsabile Roberto Ganganelli ,che era curatore di Cronaca Numismatica,cercherà di impostare la medesima linea editoriale di Cronaca Numismatica,ed in più,ascoltando i pareri dei lettori,come ,del resto si è visto già al primo numero,ha introdotto ed introdurrà delle novità che ,egli,oggi,in qualità di direttore della rivista può effettuare e che,magari,nella precedente Cronaca Numismatica non poteva .

Sulle novità della rivista vi renderò partecipi via via che andrò a recensire questo primo numero.

Inizio col dire che è stata ferma volontà di Roberto Ganganelli porre in vendita la rivista anche in edicola per far si che incontri altri nuovi probabili acquirenti.

La grafica è di facile impatto e moderna ,vi sono vecchi collaboratori di Cronaca Numismatica con le loro foto aggiornate ed anche nuove firme provenienti dagli appassionati e studiosi .

Anche se vi sono degli spazi tematici uguali a Cronaca Numismatica sono stati posti,in questa rivista,con diverso ordine.Inoltre non sono state pubblicate lettere ricevute dalla redazione con richieste agli "esperti"di Numismatica poichè si stà prima raccogliendo la corrispondenza,poi ,nei prossimi numeri verranno pubblicate le lettere e le risposte dei lettori.

Dopo la copertina,aprendo la rivista ,troviamo l'editoriale del direttore Roberto Ganganelli"Una passione antica che fa restare giovani"in cui ci presenta questa rivista ed i suoi intenti,non dimenticandosi di ringraziare coloro che hanno fatto in modo che Il Giornale della Numismatica sia venuto alla luce.

Monete e Mercati sezione curata da Giulio Gianelli ex Cronaca Numismatica"Verso la scomparsa delle banconote?"e dal titolo si comprende che l'autore ci esprime il suo pensiero sulla limitazione di contante ma ancorpiù ci riassume quelli che sono gli umori in generale per questo argomento.

Segue la sezione sulle novità numismatiche italiane,di San Marino e del Vaticano,che in Cronaca Numismatica le si trovava verso la fine della rivista ed a curare questa sezione è Marco Tagliaferri che ci parla del 10 Euro commemorativo di Alcide De Gasperi e della figura storica di questo personaggio politico del secolo scorso.Con intervista all'artista Luciana De Simoni che ha creato il ritratto di De Gasperi sui 10 Euro emessi dalla Zecca italiana.

A pag.8 si dà spazio all'euro che in Cronaca Numismatica era relegato nelle pagine finali della rivista,insieme alle novità numismatiche italiane,infatti la sezione è Spazio euro curata da Duccio De Rosa ed il suo articolo s'intitola "L'erotismo di Klimt seduce l'oro viennese"infatti egli ci parla dell'estro di Gustav Klimt ,della sua fama di trombeur de fammes,e delle precedenti emissioni monetali in oro che la zecca austriaca ha deciso di dedicargli e di quelle che anche quest'anno lo vedranno protagonista sui 50 euro in oro.

Nelle prime pagine rispetto a Cronaca Numismatica appare qui la rubrica"all'incanto"a cura di Marco Tagliaferri,rubrica dedicata alle case d'asta o,per meglio dire,alle aste numismatiche ed alle monete che si rendono protagoniste.In questo numero vi è la recensione sull'asta di Bolaffi del 1°dicembre 2011.

Visto su internet è la rubrica dedicata ai siti web di Numismatica ed è curata da Antonio Castellani e l'articolo s'intitola"Dal Rinascimento di Pisanello all'Aiam di oggi"in cui si parla di medaglie e del sito web dell'Associazione Italiana Arte della Medaglia in cui l'autore recenzisce questo sito .

Si prosegue con le notizie in breve fra cui si parla della Numismatica nel il redditometro ed anche vi è l'articolo in cui si parla della pemiazione per il concorso"Pro Mario Traina"e di vari ritrovamenti monetali.

A pag.18 ,anche qui di diversa collocazione rispetto a Cronaca Numismatica, vi è la sezione dedicata alle nuove emissioni monetali mondiali.

"La cronologia delle prime monete di Roma repubblicana"articolo di Roberto Salati e Lorenzo Bassi che cercano di dare una cronologia alle prime emissioni monetali dell'Urbe in base ad alcune analii storico/deduttive.

"Denari antiquiores:la due rare varianti di Eugenio II"di Raffaele Benedetti che ci parla delle prime emissioni monetali papali e fralaltro di un antiquiores di Eugenio II venduto in un'asta Negrini con la disposizione delle lettere nella legenda in modo inedito

"Denaro e bellezza"di Roberto Ganganelli il quale dal titolo dell'articolo che è anche quello della mostra che è stata protagonista fino al 22 gennaio a Palazzo Strozzi a Firenze ci parla della relazione fra banche,politica,mecenatismo,arte e bellezza nella Firenze protagonista mondiale fra il secoli XIII e XV.

"Il doppio Battista e l'aquila bicipite"a pag.38 di Antonio Castellani.In un certo qual modo l'articolo si riallaccia al precedente poichè essendo il Fiorino il Dollaro del medioevo fu copiato da molte zecche europee e quella tedesca di Lubecca che incise il Battista anche sulle proprie monete auree e l'autore esamina un Fiorino emesso da questa Zecca con un aquiletta contromarcata.

"Paolo Ciulla,il falsario caritatevole(I parte)"a cura di Stefano Poddi che in questa prima parte descrive la vita del falsario siciliano Paolo Ciulla che giunse ,con una vita da film,a falsificare cartamoneta in maniera quasi perfetta ,riuscendo a far emergere il suo talento pittorico.

"Finalmente insieme i rubli di famiglia dello zar Nicola I "in cui la redazione vuole sottolineare l'importanza numismatica in particolar modo per le monete russe della prossima asta ,dei primi di febbraio,della casa d'aste tedesca Kunker la quale vede protagoniste ,per la prima volta tutte insieme le cinque rarissime monete da Rublo coniate come presentazione ed in pochi esemplari per tipo dello Zar Nicola I.

"Guerre calde,fredde e dollari...lunari"articolo di Antonio Castellani su di una curiosa storia numismatica americana che vede per protagonista il Dollaro di "Ike"Eisenhower

"Le 90 primavere del principe Filippo"nella rubrica Una moneta una storia curata da Roberto Saccarello che ci parla di Filippo di Edinburgo ,marito della Regina Elisabetta II d'Inghilterra,nonchè presidente emerito del WWF(tra gli altri titoli)che ha festeggiato il suo novantesimo genetriaco ospitando a Buckingham Palace un evento a favore dei non udenti e la Royal Mint ha festeggiato tale compleanno la moneta commemorativa da 5 Sterline ,peraltro la prima volta nel Regno Unito con una moneta in cui appaiono sul medesimo conio entrambe le figure dei volti dei sovrani inglesi.

"Un progetto tedesco per l'uscita dell'euro"per la rubrica Una banconota al mese,a cura di Cesare Brignole anche lui ex di Cronaca Numismatica,il quale,a pag.51,ci parla,come da titolo, del raccapricciante progetto tedesco per uscire dall'euro,poichè alla Germania,la "difesa dell'Euro",costerebbe di più che uscirne e cita un precedente storico con svalutazione monetale di banconote tedesche ,cioè quello del 1993.

Nella rubrica dedicata alle medaglie,per l'appunto Il picciol cerchio ,curata da Giancarlo Altieri ex di Cronaca Numismatica il titolo dell'articolo è"Quell'annuale di Papa Montini che rottura.....della tradizione"perlappunto si parla della rottura di stile con i coni delle precedenti medaglie pontificie in quanto la medaglia di Papa Montini non solo era di forma inconsueta ,ovale ed irregolare e l'artista fu Floriano Bodini.e ciò fece scature molte critiche negative abche fra la giuria che doveva votare l'approvazione dei conii della medaglia.

Nell'angolo dell'araldista ,a pag.54,curato da Maurizio C.A.Gorra,nell'articolo"Le gambe lunghe e il sasso che vigila"si perla di animali volatili a gambe lunghe quali gru,e cicogne e della loro simbologia sfruttata in araldica.

Questo primo numero de Il Giornale della Numismatica si chiude con la recensione dei libri "Veri o falsi?I medaglioni di Abukir"di A.Savio e A.Cavagna eletto libro del mese,"Santi e monete"di V.G.Moneta;"Il Ripostiglio di Montespertoli"di m.De Benedetti e su quello di G.Sgarzini"Il lavoro della memoria.Il Poligrafico a Piazza Verdi"di G.Sgarzini e sulle altre riviste del settore e gli appuntamenti di Numismatica.

L'ultima rubrica è quella dedicata alle monete di borsa"bullion corner"a cura di Mathias Paoletti,per coloro che intendono le monete come bene di rifugio od investimento.

Altra novità:In allegato alla rivista vi è una rivista speciale commemorativa del decennale dell'Euro in cui vi è l'Euroeditoriale di Ganganelli,l'articolo della redazione sulle prime emissioni e sulla progettualità degli euro italiani.

Robert Faben analizza la convenienza di ritornare alla Lira e quella di restare con L'Euro.

Antonio Castellani intervista Laura Cretara,l'artista che creò il bozzetto dell'uomo vitruviano presente sulla moneta da 1 Euro

Roberto Ganganelli intervista Guido Crapanzano esperto di banconote che ci parla dei disegni sulle euro banconote ,della sicurezza contro i falsari e se si ritengaancora di introdurre biglietti con tagli inferiori ai 5 Euro.

Antonio Castellani ci parla della tecnologia che vi è dietro l'emissione di eurobanconote

La redazione parla dei 2 Euro coniati dalla zecca tedesca per commemorare i 10 anni di Euro.

Infine vi è il catalogo di tutte le emissioni dei 2 Euro con numeroi di tiratura e relativi gradi di rarità.

--Buona lettura ed auguri alla nuova rivista,al direttore,alla redazione ed all'editore

--odjob

Modificato da odjob
Aggiornamento
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Salute

mi è piaciuta la novità di trovare in allegato alla rivista lo speciale dedicato al decennale dell'Euro.

Leggendolo ho appreso varie informazioni utili anche per i miei interessi numismatici.

--Salutoni

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Afranio_Burro

Spero che col tempo venga dato un po' di risalto anche alla monetazione greca antica :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Se tu rifletterai con cura, vedrai che tutto quanto avviene, avviene giustamente........Abbi fede ;)

Anche se c'è da dire che per la tua specificità Monete Antiche fa al caso

--Salutoni

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Negli ultimi tempi avevo smesso di acquistare CN perchè riservava pochissimo spazio alle tematiche di mio interesse. Fra queste, le rubriche "una moneta al mese" e le sue "sorelle" non mi hanno mai soddisfatto molto perchè in una paginetta veniva condensato un contesto storico amplissimo, difficilmente trattabile in poco spazio. Come detto più volte, poi, la rubrica di economia l'avrei vista nell'ottica di evidenziare come le politiche monetarie avessero condotto a determinate emissioni monetarie, contingenti, etc. Si risolveva, invece, in una discussione di politica finanziaria, che sfociava in qualcosa di simile ad un comizio politico con argomentazioni, piuttosto ardite (almeno questo è il mio parere). Non ho ancor avuto il tempo di leggere la nuova rivista; spero mi soddisfi maggiormente :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Salute dall'articolo di Antonio Castellani"Guerre calde,fredde e dollari...lunari"ho preso spunto per eleggere a mio portafortuna il Dollaro con raffigurato Eisenhower.

Stasera mi sono recato da un mio "puscer"e gli ho chiesto se avesse il Dollaro di Eisenhower del 1971(mia data di nascita)lui,che è ben fornito in monete,nell'arco di 1 minuto,ha preso il dollaro della data che gli avevo richiesto e me lo ha posto nel palmo della mano destra.Questa sera la"dose"è stata gratis :).

Non ero più abituato a rimanere molto contento nell'entrare in possesso di una moneta di poco costo ,questa sensazione mi ha portato indietro di 10 anni.

--Salutoni

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aemilianus253

Ottimo davvero l'articolo di Roberto Salati e Lorenzo Bassi sulle prime emissioni repubblicane. Mi complimento con gli autori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×