Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
jagd

di genova?

buonaserra amici,questa moneta di bronzo che un amico mi a domandato di identificare....il diametro 13mm :) post-22197-0-84012600-1326399142_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

porta urbica o no???tutto il problema,molto stilizata e simile a quella delle nostre care monete sopracognate..... :blink: mah!! :wacko:

un aviso me sara molto in grado.....!a ringraziavi...a prestu... :) post-22197-0-44823200-1326399394_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Zecca di Genova,potrebbe essere una moneta da 3 o 2 denari? ma ora che vedo il D/, penso possa essere una colonia genovese? sentiamo altri pareri. ciao Borgho.

Modificato da borghobaffo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie maestro :) aspetiamo.....una coloniale...! interressante saper da dove..... :huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao jagd sto guardando la discussione su un cell e percio nn vedo benissimo le foto ....... sinceramente non ho idea di cosa sia ma escluderei un emissione della zecca di genova ma anche di una colonia ho qualche dubbio ....forse una specie di tessera medievale ?? ... inoltre non capisco se é ribattuto dal castello perché oltre a vedere qualcosa dalla palmetta mi sembra di intravedere un volto ???? (se sto dicendo una castroneria scusemi) saluti

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Oh, questa è strana davvero, io mi orienterei fra i quartari di Bonifacio, forse sotto al quel simpatico castello c'è il braccio di una croce ... il peso dovrebbe indirizzarci meglio.

Saluti

Modificato da dizzeta
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

... ho trovato questo quartaro di Bonifacio che mi sembra abbia un castello "bonifacino" molto simile, sarà la mia impressione ma mi sembra che anche questo abbia i "pennacchi" al posto delle solite torri.

post-9750-0-04948700-1326461479_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

porta urbica o no???tutto il problema,molto stilizata e simile a quella delle nostre care monete sopracognate..... :blink: mah!! :wacko:

un aviso me sara molto in grado.....!a ringraziavi...a prestu... :) post-22197-0-44823200-1326399394_thumb.j

Questa on'a ne croce .ne Castello ..Genovese..no mi pare anche di aera italica........... :whome:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

forse l'ho trovata ..... cosa nè pensate ?

ex Artemide xxxii lotto 237 , ORIENTE LATINO , Chilia follaro emissione genovese 1360 ca. AE 1,13gr RRRR qBB

base 250 euro

realizzo 1500 euro !!

post-25167-0-89200400-1326720761_thumb.j

post-25167-0-60064800-1326720771_thumb.j

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

p.s. mi sono dimenticato guardate questa discussione dell'utente Decebal " identificare moneta medieval genovese " del 2010

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

p.s. mi sono dimenticato guardate questa discussione dell'utente Decebal " identificare moneta medieval genovese " del 2010

ciao, non vedo la "discussione" - comunque penso che sia proprio una emissione uguale al follaro di Chilia - qui si vede piu' chiaro...

http://www.icollector.com/Chilia-Follaro-emissione-genovese-1360-circa_i10794387

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie per lui amici........ :lol:

sieti al top........e non mi sbaglio quando vi solicito per identificazione...... :D :D

tanti saluti...... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

A complemento, aggiungo precedente discussione ( prima citata da Matteo...) dove era presa in esame una analoga moneta ed anche in quell'occasione era manifesta una sana cautela nell'attribuzione precisa del follaro in quanto non esiste attualmente una documentazione certa.

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

A complemento, aggiungo precedente discussione ( prima citata da Matteo...) dove era presa in esame una analoga moneta ed anche in quell'occasione era manifesta una sana cautela nell'attribuzione precisa del follaro in quanto non esiste attualmente una documentazione certa.

http://www.lamoneta....edieval-genova/

Ritieni non sia opportuno scrivere sul catalogo quello che ho scritto?

Io ho lasciato la scheda in lavorazione in attesa di una pubblicazione che sembrava prossima ma, visto la comparsa della moneta da Artemide, mi è sembrato giusto mettere quelle note, con due passaggi d'asta e il ritrovamento di Jagd mi sembrava abbastanza probabile la giusta identificazione della zecca. Se ritenete che ho ecceduto posso cancellarle.

Modificato da dizzeta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per me e questa.....diz la ben catalogata..... :) come gia detto al inizio della discuzione,non e moneta mia,e non viene neanche di corsica.......mi sono fidato alle vostre sapienze....e non mi sono sbagliato....per me mi sembrava un sopraconio di bonifaccio...invece!! :o

un giorno forse se ne ritrovara una cosi per l'isola......chi sa????? :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

A complemento, aggiungo precedente discussione ( prima citata da Matteo...) dove era presa in esame una analoga moneta ed anche in quell'occasione era manifesta una sana cautela nell'attribuzione precisa del follaro in quanto non esiste attualmente una documentazione certa.

http://www.lamoneta....edieval-genova/

Ritieni non sia opportuno scrivere sul catalogo quello che ho scritto?

Io ho lasciato la scheda in lavorazione in attesa di una pubblicazione che sembrava prossima ma, visto la comparsa della moneta da Artemide, mi è sembrato giusto mettere quelle note, con due passaggi d'asta e il ritrovamento di Jagd mi sembrava abbastanza probabile la giusta identificazione della zecca. Se ritenete che ho ecceduto posso cancellarle.

Ciao DZ

Sono perfettamente d'accordo con cio' che è riportato sulla scheda, Non metto in dubbio la tua evidente esperienza nel gestire il catalogo il mio era solo un modo per evidenziare che purtroppo non ci sono risultati ufficiali da studi specifici recenti, se non sbaglio sono ancora attuali i dati del Lunardi ne "Le monete delle Colonie Genovesi" dove cita per Chilia solo Aspri baricati Mongoli, moneta locale, Qualcuno pensa a possibili attribuzioni all'Isola di Licostomo o addirittura di Moncastro , ma niente di ufficiale.

Pero' io non sono il piu' idoneo ad andare oltre.... Attendiamo fiduciosi...

Cordialità

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

A complemento, aggiungo precedente discussione ( prima citata da Matteo...) dove era presa in esame una analoga moneta ed anche in quell'occasione era manifesta una sana cautela nell'attribuzione precisa del follaro in quanto non esiste attualmente una documentazione certa.

http://www.lamoneta....edieval-genova/

Ritieni non sia opportuno scrivere sul catalogo quello che ho scritto?

Io ho lasciato la scheda in lavorazione in attesa di una pubblicazione che sembrava prossima ma, visto la comparsa della moneta da Artemide, mi è sembrato giusto mettere quelle note, con due passaggi d'asta e il ritrovamento di Jagd mi sembrava abbastanza probabile la giusta identificazione della zecca. Se ritenete che ho ecceduto posso cancellarle.

Ciao DZ

Sono perfettamente d'accordo con cio' che è riportato sulla scheda, Non metto in dubbio la tua evidente esperienza nel gestire il catalogo il mio era solo un modo per evidenziare che purtroppo non ci sono risultati ufficiali da studi specifici recenti, se non sbaglio sono ancora attuali i dati del Lunardi ne "Le monete delle Colonie Genovesi" dove cita per Chilia solo Aspri baricati Mongoli, moneta locale, Qualcuno pensa a possibili attribuzioni all'Isola di Licostomo o addirittura di Moncastro , ma niente di ufficiale.

Pero' io non sono il piu' idoneo ad andare oltre.... Attendiamo fiduciosi...

Cordialità

Io ho aggiornato il Lunardi con quello che ho trovato su Chilia nel libro "Le zecche italiane fino all'unità" proprio perchè volevo essere sicuro di quello che scrivevo che ne fa una bella descrizione aggiornata. Poi siamo tutti in attesa di nuovi studi e nuove pubblicazioni. Ora questa moneta mi pare vada verso la strada giusta per questo mi sembrava corretto aggiornare ( sempre provvisoriamente) il catalogo, che, comunque, è aperto ai commenti e consigli da parte di tutti.

Modificato da dizzeta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?