Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
3dmax

Medievale in ag - forse scodellato veneziano

Recommended Posts

3dmax

Immagino sarà molto dura identificare questa moneta, di cui rimane solo una parte.

Sembrerebbe uno scodellato, Forse veneziano.

Forse agli esperti del genere, quella lettera M e quell altro simbolo, potranno rivelare qualcosa.

Ciao e grazie

post-20058-0-70977100-1328459168_thumb.j

post-20058-0-09690200-1328459178_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter

Buona Domenica

oddio, ci potrebbe stare....penso ai denari del doge Ziani (ad esempio) con la croce da entrambi i lati.

Si potrebbe immaginare dopo la "M" anche la "A" (sebbene mi sembri troppo aperta) di MARCV.

Ma di più è solo speculazione...non ci vedo altro.

luciano

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan

Che sia un piccolo veneziano non c'è dubbio.

Che vi sia la dedica a S. Marco anche ..... S). MA(...

Di quale doge sia .....Boh.

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter

Buona serata 3dmax, ciao chievolan

per scrupolo, giusto un dubbio che mi è venuto riguardando la moneta.....siamo certi che la lettera dopo la M sia una A, magari aperta? E se fosse una E rovesciata?

Saluti

Luciano

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan

Ciao Luciano ...

A me sinceramente quella A non sembra strana.

In ogni caso sull'altro lato della monetina si legge bene ....DVX +

Purtroppo non si legge nessuna lettera che possa aiutare ad identificare il doge.

Chissà che la forma della A possa aiutare ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arka

Nessun dubbio che sia un denaro scodellato di Venezia. Vedo anche due punti, uno dopo DVX e l'altro prima di MA... Per il tipo della croce e per il tipo di lettere è sicuramente del trecento e probabilmente della seconda metà del trecento. Ma per dire a che doge appartenga ci vorrebbe il mago Eccheccà. Oppure averla in mano per intuire una lettera chiarificatrice.

Arka

Share this post


Link to post
Share on other sites

3dmax

Ringrazio tutti per le informazioni,, decisamente al di sopra delle migliori aspettative. (considerate le pessime condizioni della moneta).

Un saluto

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan

Se la metti sotto un microscopio probabilmente riusciresti a vedere anche qualcosa dopo la crocetta; basterebbe una lettera per identificare il nome del doge.

Facendo un confronto con altre monetine simili forse si potrebbe comunque avere una idea ... ci aiuterebbe la forma della M, quella della A, i punti che si vedono (come ha ben detto arka), uno a sin e uno a dex della crocetta, quello prima della M ...

Sono anch'io d'accordo che non dovrebbe trattarsi di uno dei primi denari piccoli di questo tipo ... questo per la forma delle lettere e sopratutto per l'aspetto stesso della monetina.

Prova a pulirla un po' dopo la crocetta ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.