Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
IpseDixit

Uscita Catalogo Gigante 2013

36 risposte in questa discussione

Salve a tutti!!!

Devo acquistare il mio primo catalogo di monete e sono orientato ad acquistare il Gigante. Da quanto ho capito, spesso questi cataloghi escono a settembre, quindi non vorrei acquistare il catalogo 2012 sapendo che sta per uscire il catalogo 2013. Qualcuno saprebbe dirmi per quando è prevista l'uscita del Gigante 2013?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Di solito si trova disponibile al convegno di Riccione, a fine agosto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Ci siamo quasi, fai bene ad aspettare, a meno che tu non riesca a trovare quello del 2012, con un forte sconto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ormai dovrebbe essere questione di giorni.

Di solito, quando escono i nuovi cataloghi, i commercianti svendono le giacenze dell'edizione precedente al 50% del prezzo di copertina. Se proprio vuoi risparmiare, poichè non credo che tra il 2012 e il 2013 ci siano troppe differenze, aspetta l'uscita del 2013 e poi guardati un pò in giro ;)

Comunque anche l'edizione 2013, appena uscirà, a guardar bene si può trovare già scontata (anche del 20%).

petronius :)

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Petronius credo proprio che farò come mi hai consigliato, cercherò un catalogo 2012 scontato dopo l'uscita del 2013 e se non lo trovo, mi fionderò su quest'ultimo!

Grazie a tutti voi x le ottime dritte, soprattutto a Petronius! :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mah...per risparmiare si ci potrebbe anche rivilgere direttamente all'editore e cercare di farsene regalare una copia...per risparmiare, dico...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non credo che un editore regali cataloghi a chiunque lo chieda...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

stiamo comunque parlando di un risparmio di qualche euro....prendi il 2013 a sto punto...per qualche euro in più non credo che caschi il miondo....no???!!!! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E certo Gallo!!! :D

Non capisco perchè la discussione sia finita sul risparmio...la mia richiesta aveva lo scopo di farmi evitare di acquistare un catalogo (il 2012) forse già vecchio!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E certo Gallo!!! :D

Non capisco perchè la discussione sia finita sul risparmio...la mia richiesta aveva lo scopo di farmi evitare di acquistare un catalogo (il 2012) forse già vecchio!!

ti dico normalmente non ci sono grosse novità da un'edizione all'altra...io ho il 2011 e ho visto il 2012 notando differenze irrilevanti e che non giustificano almeno per ora una nuova spesa.

comunque visto che è prossimo all'uscita prendi il 2013 che è sicuramente più aggiornato...anche se di poco insomma. ;)

marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie del consiglio! :good:

P.S. Ieri sei riuscito a vincere la tua personale lotta contro la bottiglia?! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@IpseDixit

Visto che i prezzi di catalogo sono superpompati rispetto al vero mercato, non vedo l'esigenza di acquistare l'ultima edizione...andrebbe benissimo anche quella del 2004 ad esempio...le monete sono sempre le stesse!!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In linea di massima hai ragione, ma se si vuole comprare una vecchia edizione per risparmiare, consiglio di non andare più indietro del 2010. Questo perchè nel 2010, per la prima volta, le monete sono fotografate a colori.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In linea di massima hai ragione, ma se si vuole comprare una vecchia edizione per risparmiare, consiglio di non andare più indietro del 2010. Questo perchè nel 2010, per la prima volta, le monete sono fotografate a colori.

petronius :)

In questo concordo con te...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie del consiglio! :good:

P.S. Ieri sei riuscito a vincere la tua personale lotta contro la bottiglia?! :D

ha vinto la bottiglia :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti!!!

Devo acquistare il mio primo catalogo di monete e sono orientato ad acquistare il Gigante. Da quanto ho capito, spesso questi cataloghi escono a settembre, quindi non vorrei acquistare il catalogo 2012 sapendo che sta per uscire il catalogo 2013. Qualcuno saprebbe dirmi per quando è prevista l'uscita del Gigante 2013?

Sul Gigante 2013 ci saranno diversi aggiornamenti sulla monetazione napoletana, in particolar modo sulle classi, quotazioni (in base agli ultimi realizzi d'asta) e rarità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In linea di massima hai ragione, ma se si vuole comprare una vecchia edizione per risparmiare, consiglio di non andare più indietro del 2010. Questo perchè nel 2010, per la prima volta, le monete sono fotografate a colori.

petronius :)

Spendere 20 euro in un anno per un catalogo di quasi 800 pagine a colori ................. che tiene quasi sempre conto dei prezzi di mercato, ingrandimenti, note e annotazioni di ogni genere, ottima introduzione alla numismatica, aggiudicazioni d'asta, classificazioni sulle classi riguardanti i difetti di conio, eccetera, eccetera .............. penso che sia una spesa, anzi, un investimento minimo e oltretutto fondamentale per tutti coloro che intendono avere un minimo di idea su quel che accade nel mondo numismatico ogni anno. Se io fossi un ragazzo senza reddito, preferirei rinunciare ad una pizza con gli amici per acquistarlo, voi che dite, ne vale la pena spendere 20 euro l'anno? Io direi di si, stessa cosa vale per gli altri cataloghi commerciali, per un numismatico il libro è l'arma principale per combattere ....... e in battaglia si va armati. :good:

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@francesco77

Eh ma se la metti così non mi lasci scampo!!! :D

In base alle tue stime, il catalogo 2013 batte il 2012 6-0 6-0 (per dirla in termini tennistici)!!!

Parere illuminante...Grazie ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

classificazioni sulle classi riguardanti i difetti di conio

Io ho un catalogo vecchiotto; è cambiato qualcosa, in merito? Non sono un collezionista di difetti di conio, ma mi pareva che non fossero interessati neppure agli errori di conio segnalati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

classificazioni sulle classi riguardanti i difetti di conio

Io ho un catalogo vecchiotto; è cambiato qualcosa, in merito? Non sono un collezionista di difetti di conio, ma mi pareva che non fossero interessati neppure agli errori di conio segnalati.

Sul Gigante 2012 e 2013 ci sono, e vi saranno, diversi errori di punzonatura segnalati, mi riferisco alla monetazione napoletana. Poi è chiaro che sull'argomento bisogna aggiornarsi annualmente, è un campo in continua espansione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi permetto di dire la mia esperienza. presi il Gigante in 2 occasioni nel 2003 e nel 2009 notai differenze importanti ( x esempio dovute all'incremento dell'oro di borsa che hanno avuto riflesso anche sui pezzi numismatici ) non riscontrai grandi variazioni in particolare nella monetazione di mio interesse ( papali ). rimane comunque che se si e' alle prime armi e serve un riferimento valido e veloce il catalogo e' molto buono, poi pero' i prezzi di mercato mi sembrano molto spesso parecchio diversi, saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nessun catalogo può riportare i reali prezzi di mercato.

Qualcuno di voi vede la trasmissione AFFARI DI FAMIGLIA?

E' americana e narra di un grande megastore di compra vendita di un po' di tutto.

Quando un oggetto è particolare i proprietari chiamano un esperto (anche numismatici). Questi dicono "bene. E' Autentico. può valere 3.000 dollari!". Poi l'esperto se ne va. Il venditore dice all'acquirente dammi 3000 dollari e questi risponde di no, che ci sono le spese ecc ecc e gliene offre 800. Poi si arriva intorno ai 1200, non di più. Ho reso l'idea?

I prezzi di catalogo non sono reali, molto meglio tenere in considerazione i risultati d'asta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nessun catalogo può riportare i reali prezzi di mercato.

Qualcuno di voi vede la trasmissione AFFARI DI FAMIGLIA?

E' americana e narra di un grande megastore di compra vendita di un po' di tutto.

Quando un oggetto è particolare i proprietari chiamano un esperto (anche numismatici). Questi dicono "bene. E' Autentico. può valere 3.000 dollari!". Poi l'esperto se ne va. Il venditore dice all'acquirente dammi 3000 dollari e questi risponde di no, che ci sono le spese ecc ecc e gliene offre 800. Poi si arriva intorno ai 1200, non di più. Ho reso l'idea?

I prezzi di catalogo non sono reali, molto meglio tenere in considerazione i risultati d'asta.

Sapevo che sarebbe giunta questa risposta, per questo motivo al post 17 ho sottolineato la parola "quasi". La perfezione non esiste, ma un catalogo può definirsi attendibile quando paragonato ad altri si avvicina di più alla realtà e ha quanti meno errori possibili. Rendo l'idea? :hi:

Approfitto per darti un caro benvenuto amico Elledi! :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me piacerebbe un catalogo con i passaggi in asta recenti, riferiti dunque all'anno precedente e poi lasciate le caselline in bianco dove ognuno a matita o a penna potrebbe inserire le valutazioni in base alla conservazione. Sarebbe come un diario di scuola. Quello dell'anno precedente non va più bene l'anno dopo, mentre con i manuali attuali ne posso comprare uno ogni tre e più anni. Basterebbe ogni anno inserire qualcosa di nuovo, piuttosto che limitarsi a delle "ristampe".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Supporter

Apprendo che il Gigante inizia a trattare i difetti di conio; interessante, grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?