Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
piergi00

SAVOIA
Un ricordo n.2 del Convegno di Annecy

Inviato (modificato)

Un ricordo n.2 del Convegno di Annecy

 

..... una delle monete piu' interessanti osservate ieri

 

gr. 0,89  , 19 mm.

 

Sicuramente gli esperti sabaudi saranno in grado di classificarlo........

 

post-116-0-14812700-1430118050_thumb.jpg

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Mi hai messo in difficolta'....

Probabilmente non sono molto esperto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

In realta' non c'e' ancora sul MIR Savoia ......

 

Si conoscono un paio di esemplari presenti in collezioni private torinesi

Classificato dagli amici Grella e Fugiglando come Viennese di Aimone

Al D/ si legge I M

Al R/ SABAVDIE

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Avevo pensato ad Aimone viste la I e l inizio della M..

Ma la strana A del diritto...

Ma 19 mm di diametro sembrano tanti per un viennese...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sarebbe interessante sapere il diametro degli altri esemplari e il motivo per il quale si sono collocati come viennesi . Girero' la domanda al tavolo dei Savoiardi. A quanto mi ha detto Giovanni risulterebbero degli ordini di battitura segnalati da Rovera

 

Pesi e diametri nel Cudazzo sono da prendere con le pinze

 

Di Aimone l' obolo e' ben 15 mm, e il forte 19-18 mm.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Sarebbe interessante sapere il diametro degli altri esemplari e il motivo per il quale si sono collocati come viennesi . Girero' la domanda al tavolo dei Savoiardi. A quanto mi ha detto Giovanni risulterebbero degli ordini di battitura segnalati da Rovera

 

Pesi e diametri nel Cudazzo sono da prendere con le pinze

 

Di Aimone l' obolo e' ben 15 mm, e il forte 19-18 mm.

Fammi sapere cosa ne pensano...

Visto le dimensioni potrebbe assomigliare ad un forte...

Strana la A e grande la stella che vi è sopra

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Questa non l hai taggata Savoia.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fatto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?