Jump to content

Recommended Posts

Questa mattina ho comprato una moneta da 10 centesimi di Umberto I 1894 con dei riflessi di rame rosso veramente eccezionali.

La ho pagata 10€;  mi stavo chiedendo se potesse essere classificata come SPL (considerato vari graffi tra cui uno sopra la guancia di Umberto che credo siano stati causati dallo sfregamento con altre monete ).

Grazie

IMG_0493.thumb.JPG.3a55cd42d6015d13e4751347ac5b01da.JPGIMG_0494.thumb.JPG.2b83fe431d38eed7e94d3cbb2b4933a8.JPG

Edited by Martin_Zilli
Link to comment
Share on other sites


Secondo il catalogo della Colnet.com si direbbe di sì, nessuna delle monete di Vitt. Em. II

da 10 cent. coniate a Parigi porta il segno di zecca. Spero che la mia interpretazione sia corretta.

Buona serata. Elio

Link to comment
Share on other sites


3 minuti fa, Martin_Zilli dice:

@galaad ovviamente le comuni si trovano sempre SPL… Per i primi dieci secondi ho creduto che avrei fatto l'affare dell'anno, poi ho letto zecca Birmingham e ho capito che sarebbe stato giusto "un'affaretto".

se era Roma era un poco più rara, comunque per 10 € ne valeva la pena (il costo di una pizza margherita con birra piccola...:P)

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.