Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Zenzero

Toscana Denaro minuto Pisa

Risposte migliori

Zenzero
Supporter

Salve, mi farebbe piacere una conferma di identificazione, oppure una correzione alla mia identificazione. Grazie

Denaro minuto con la Vergine e il bambino nimbato in braccio. Baldassarri A.II.6. 

Peso 0.70gr diametro 16mm

IMG_20171130_124018.jpg

IMG_20171130_124101.jpg

Modificato da Zenzero
  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

margheludo

Ciao @Zenzero, bella e raretta, mancano alcuni elementi per la classificazione (cancellati dall'usura) ma lo ritengo A.II.2e. quelli del gruppo A.II6. Non hanno il segno di zecca e se consulti la scheda alle pag.260-1 noterai differenze anche nei braccioli del trono. lo scorso anno al Veronafil un commerciante sardo ne vendeva uno molto bello a 300€ che mi sono sembrati un po troppi ma quest'anno un signore che mi ha visto interessato ai banchi per le monete pisane me ne ha offerto uno bellissimo tutto leggibile per la "misera" somma di 70€, non amo acquistare dai passanti ma a parte questo................................ non l'ho presa :cray::mega_shok:

  • Mi piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Zenzero
Supporter

Grazie, @margheludo, mi sono aggiudicato un lotticino di 3 aquilini all'asta da Pandolfini, in quel momento @magdi che era in sala si era appisolato :D ,   adesso provo a postare anche gli altri 2 per vedere se riesco a prenderci.

Aquilino numero 2: peso 0.80gr diametro 16mm

IMG_20171130_124324.jpg

 

IMG_20171201_070915.jpg

non riesco a prenderlo di preciso, sicuramente Bald A.II.2  ma la variante vista l'usura non riesco, l'unica cosa che potrebbe forse aiutare e che si riesce a ben distinguere è il capitello sotto l'aquila

Modificato da Zenzero
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Zenzero
Supporter

Aquilino numero 3:

peso 0.82gr diametro 16.5mm

Sono mooolto indeciso tra Bald A.II.4 e  A.II.5  i braccioli del trono mi farebbero stare sul 4, ma la legenda del R: "pallino croce IM" e il capitello su cui appoggia l'aquila mi farebbero propendere al A.II.5   La legenda del R del A.II.4 è "pallino croce pallino IM"  Ci sono però altre cose che mi riportano alla 4 i segni sopra  MP  OV del D , quella strana R "FR IM"  Sulla legenda del rovescio... 

:D Adesso la parola ai più esperti :D io ci ho provato, domani è un altro giorno ne vedremo forse qualcun'altra!

IMG_20171130_124125.jpg

IMG_20171130_124153.jpg

Modificato da Zenzero
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Zenzero
Supporter

Continuo con esporre quel che di Pisa non sono sicuro di come catalogarlo, questa che metto adesso penso che non sarà facile per nessuno:

premetto che ancora non ho in mano la moneta perciò per adesso quella che posterò è l'unica foto in mio possesso.

La variante non credo sia possibile distinguerla perchè per me è già difficile distinguere se si tratta di un denaro con F / PISA intorno a punto, post 1181 Bald F.I.1. 

oppure mezzo denaro (mezzaglie) con F / PISA intorno a punto Bald F.III.1.

potrebbe aiutare il peso dichiarato di 0.55gr che farebbe propendere l'ago della bilancia più sul F.I.1.

Benvoluto sarà ogni tipo di commento

denaro.jpg

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adolfos

@Zenzero x il post 5

Escluderei la mezzaglia. Per una classificazione precisa aspetterei altre immagini almeno per quanto mi riguarda. Noto che il nuovo testo sta avendo successo :)

ciao a tutti

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

margheludo

Buona notte, direi A.II.2e. per il secondo aquilino (controllate anche voi) :good:mentre l'ultimo mi lascia con dei dubbi, la foggia della corona dell'aquila e quella dei braccioli lo collegano ai grossi da 2 della serie A.I.6. Per questo @Zenzero sarei anch'io per l'attribuzione al gruppo A.II.5. Che Monica collega proprio al suddetto gruppo, ma anche se così fosse non c'e corrispondenza con le varianti di interpunzione propproposte. Che dire poi del segno di zecca? Se hai tempo potresti fare foto del dritto con luce radente da varie angolazioni? Mi associo ad @adolfos per quanto riguarda il denaro, vedrai che con nuove foto sarà ....abbastanza facile:crazy:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Zenzero
Supporter

Proviamo con queste 3 nuove foto 

IMG_20171205_072102.jpg

IMG_20171205_072134.jpg

IMG_20171205_072017.jpg

Mi voglio sbilanciare :D Sicuramente A.II.4.  per il fiorellino del segno di zecca, per i segni sopra MP OV, per quel trattino che taglia la zampina della lettera R...  Poi Se variante a, o b o c non saprei... non sono neppure riuscito a capire le differenze nel testo della Baldassarri, mi sembrano tutte e 3 uguali :D (se qualcuno me lo spiega... )

Modificato da Zenzero
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

margheludo

Ora il segno si vede meglio e credo sia corretto A.II.4 il fatto che sul libro le 3 varianti sembrino tutte uguali potrebbe dipendere da un errore in fase di stampa (ne ha "denunciati" alcuni la stessa Monica) e in oltre ci sono differenze sui pomelli dei braccioli e sul capitello più simili ai grossi da due della serie A.I.6 quindi post 1284. Comunque dovremmo esserci:good:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Zenzero
Supporter
Il 1/12/2017 alle 19:34, Zenzero dice:

Continuo con esporre quel che di Pisa non sono sicuro di come catalogarlo, questa che metto adesso penso che non sarà facile per nessuno:

premetto che ancora non ho in mano la moneta perciò per adesso quella che posterò è l'unica foto in mio possesso.

La variante non credo sia possibile distinguerla perchè per me è già difficile distinguere se si tratta di un denaro con F / PISA intorno a punto, post 1181 Bald F.I.1. 

oppure mezzo denaro (mezzaglie) con F / PISA intorno a punto Bald F.III.1.

potrebbe aiutare il peso dichiarato di 0.55gr che farebbe propendere l'ago della bilancia più sul F.I.1.

Benvoluto sarà ogni tipo di commento

denaro.jpg

 

IMG_20171207_094748.jpg

IMG_20171207_094904.jpg

IMG_20171207_094956.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adolfos

Ma lo sai che senza l'aiuto delle discriminanti del rovescio (che purtroppo personalmente non riesco a focalizzare) sono in difficoltà?

Azzarderei F.II.1. ma non sono affatto sicuro. Sentiamo @margheludo che ne pensa. Chiaramente ogni altra opinione è benvenuta anzi se ci date una mano Babbo Natale ve ne sarà grato :)

saluti

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monbalda

Che piacere rivedere qualche aquilino minuto (domani poi è la festa dell'Immacolata...) e un denaro di Pisa, che non guasta mai.

Direi ottime classificazioni da parte di @margheludo e di @adolfos (e non avevo dubbi in tal senso!). Per parte mia confermo la classificazione come A.II.2e per l'aquilino minuto al post numero 1. Quello del post numero 3 oltre ad essere consunto ed un poco scentrato al R/ ha anche la foto sfuocata: comunque è chiaro che siamo sempre nel gruppo A.II.2e, se il possessore può confermare la presenza dell'interpunzione tra la FR e IM (che forse si intravede...?).

Invece il terzo aquilino è più interessante. Il tipo della Madonna in trono (sia la figura della della Vergine stessa che i braccioli del trono) sono del tipo A.II.5, ma il segno di zecca è la rosetta come per il precedente. Anche le interpunzioni sul rovescio sono del tipo A.II.5 (occhio che il pallino dopo la R è solo la terminazione del segno di abbreviazione e non una vera e propria interpunzione come si vede anche dalla stessa misura). Si tratta di un tipo transizionale che in realtà dopo tutti i rinvenimenti corsi postati anche qui ho visto poi di frequente, mentre non erano mai emersi prima della pubblicazione del volume. 

Ho già inserito questa variante negli aggiornamenti del volume I, che dovrebbero essere in appendice al volume II della monografia sulla zecca d Pisa, se mai vedrà la luce. Nella stessa appendice ci saranno anche l'errata corrige (comprese purtroppo queste interpunzioni - soprattutto i globetti semplici che nel manoscritto e nella prima bozza vi assicuro che c'erano  e poi sono misteriosamente "saltati": ad esempio le tre variazioni del gruppo A.II.5 starebbero nelle varianti di interpunzioni nella legenda del dritto, ovvero: PI // SE; .PI //SE; PI //SE. )- e l'indice delle legende deI volume. Ad anno nuovo a questo punto aprirò direttamente una qualche sottoscrizione su un sito internete di quelli per il fund raising e vediamo se si riesce a raccogliere così la somma minima per la stampa almeno di un centinaio di copie del II volume.

Concordo che quello al post numero 5 sia un denaro e assolutamente non una mezzaglia. Direi anche io del gruppo F.II.1 (post 1181), visti il leggero allungamento della F con l'ulteriore ovalizzazione del cerchio, il fatto che le iscrizioni al campo al R/ siano più rigonfie e grandi da spingere le iscrizioni fuori dal bordo, il peso bassino (se corretto) e anche - se il colore del tondello fosse veritiero - il possibile tenore argenteo. Certo che se si avessero foto migliori per distinguere meglio la forma della P della I e della S al rovescio, si potrebbero dare più certezze in tal senso, concordo con Adolfo. Altrimenti una possibile alternativa, ma per i motivi suddetti secondo me meno probabile, è che sia parte di una delle ultime serie del gruppo F.I.1 ovvero le coniazioni che potrebbero essere state battute dal 1170 circa al 1180 (tipo F.I.3 ultime battiture). Sorry ma senza immagini più chiare del rovescio temo che più di tanto oltre a questo non si possa - almeno per parte mia - dire.

Un caro saltuto a tutt*

MB

 

 

 

Modificato da monbalda
  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Zenzero
Supporter

@monbalda @adolfos @magdi @margheludo provo a rimettere 3 foto del R ma non riesco a farle venire decenti, oltretutto non riesco a capire come girare la monetina. 

IMG_20171208_152759.jpg

IMG_20171208_151924.jpg

IMG_20171208_151820.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

margheludo

Ciao @Zenzero è inutile dire che mi associo ad @adolfos e a Monica per la classificazione F.II.1., buongiorno a tutti e un grazie a @monbalda che ogni tanto viene ad accendere la luce:hi:, la lettura di questi denari è sempre estremamente complicata, credo comunque che qualcosa tu lo abbia intuito hai infatti orientato la prima foto correttamente, devi cercare sempre per prima cosa (o almeno io faccio così ) la "V" di Fredericvs incastrata dentro la "A" di PISA a mo di stemma della Citroen :D e poi potrai vedere o intuire il resto, di seguito ti mostro cosa vedo io (in rosso) e cosa invece intuisco ( in giallo) ....come faccio? Beh ho un segreto che ho deciso di svelare qui oggi, non ritengo giusto tenerlo tutto per me.....fatene Buon uso  https://www.google.it/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://it.m.wikipedia.org/wiki/Stele_di_Rosetta&ved=0ahUKEwis_eKt1_rXAhWLWRQKHTH6A-AQFghjMA0&usg=AOvVaw1PGJ7tkvXZZPuGraokxXaC                                         PS. Credo che a peggiorare le cose ci sia anche una ribattitura, si vede la A di PISA sdoppiato. 

2017-12-08_16.00.11.jpg

Modificato da margheludo
  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monbalda

Concordo con @margheludo, Avevo preparato anche io la mia "lettura della moneta che a parte qualche minimo segno coincide con quella già postata. Confermo anche lo scivolo con doppia battitura del conio che provoca la comparsa dei segni che io ho evidenziato in rosso.

IMG_20171208_152759.thumb.jpg.d821b47c91fd9898a598140e5caa2619.thumb.jpg.7f111da32c7fada8b7924a22e7974b57.jpg

Confermo pertanto il gruppo F.II.1.

Buona serata MB

Modificato da monbalda
  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Zenzero
Supporter

Siete dei grandi!!! Giovanni lunedi ti avrei spedito la monetina :D , spero un giorno di avvicinarmi al vostro livello, e spero che la Simona riesca a farci avere quanto prima il nuovo libro, senza il suo libro non sarei riucito a fare quel pochino di miglioramento che ho fatto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×